Calciomercato Milan/ News, UFFICIALE Bertolacci al Genoa, ora Lapadula (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Milan news,  dopo Lucas Biglia e Leonardo Bonucci potrebbe arrivare anche il Gallo Andrea Belotti. Il Wolfsburg riceve un no secco per lo spagnolo Suso. (Ultime notizie)

andrea_belotti_2_torino_lapresse_2017
Probabili formazioni Shakhtyor Soligorsk Torino (LaPresse)

Soprattutto a fronte dei tanti importanti acquisti messi a segno, il Milan deve per forza di cose sfoltire il proprio organico prima della chiusura del calciomercato. Chi ha lasciato i rossoneri nella giornata di oggi è Andrea Bertolacci, centrocampista arrivato dalla Roma via Genoa ed ora tornato coi rossoblu liguri come si legge nel comunicato ufficiale: “Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver formalizzato l’acquisizione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive del centrocampista Andrea Bertolacci (Roma, 11 gennaio 1991). Per il calciatore che vanta 5 presenze con la Nazionale maggiore, si tratta di un ritorno nella squadra di calcio più antica in Italia, con cui aveva collezionato 88 presenze in campionato, realizzando 12 reti, nell’arco delle tre stagioni riferite alla precedente esperienza.” Intanto il Genoa dovrebbe nelle prossime ore ufficializzare anche l’acquisto di Gianluca Lapadula, attaccante del Milan che ha lasciato in lacrime i vecchi compagni e che in mattinata ha effettuato le visite mediche per la società di Preziosi.

CALCIOMERCATO MILAN LIVE, LE TRATTATIVE DELLA GIORNATA E LE ULTIME NOTIZIE

Il Milan, pur avendo già speso la bellezza di 211 milioni di euro per il calciomercato in entrata, non sembra intenzionato a fermarsi qui. I rossoneri vorrebbero infatti aggiungere un nuovo centravanti all’organico ma, secondo gli ultimi rumors, emerge anche un’altra ipotesi molto suggestiva per il centrocampo. Nonostante l’arrivo di Lucas Biglia dalla Lazio nella giornata di ieri, i rossoneri hanno cercato di aggiungere qualità in mediana da talmente tanto tempo che quest’estate potrebbero finire con l’avere problemi di abbondanza. Stando alla recenti indiscrezioni, il Milan si sarebbe fatto avanti con il Bayern Monaco per cercare di ottenere il centrocampista portoghese Renato Sanches con la formula del prestito biennale. I bavaresi di Ancelotti non sembrano però propensi a privarsi di Sanches ed i contatti dovranno proseguire nelle prossime settimane se il Milan vorrà aggiudicarselo.

L’arrivo della nuova proprietà cinese del Milan aveva lasciato intendere che i rossoneri sarebbero potuti ripartire alla grande ma nessuno aveva pronosticato una campagna acquisti di una tale risonanza già in questa finestra di calciomercato. Intervistato da Sky Sport, l’esterno della Roma Alessandro Florenzi ha espresso il suo parere sul Milan e riguardo all’acquisto di Leonardo Bonucci dalla Juventus: “Rossoneri da scudetto? E’ da vedere, acquistare 10 giocatori e fare una squadra nuova non è sempre facile, ma hanno fatto un gran colpo: Leonardo è il difensore più forte in circolazione e ha fatto sicuramente un grande acquisto. La Juve resta sicuramente la squadra da battere, Spalletti aiuterà l’Inter a fare una grande stagione, il Napoli ha cambiato poco ma resta la squadra che ha fatto vedere il miglior gioco in campo.

Nella conferenza stampa di presentazione del primo impegno dell’International Champions Cup l’allenatore del Milan Vincenzo Montella ha toccato diversi argomenti, calciomercato compreso. In particolare, all’Aeroplanino è stato chiesto un commento sull’acquisto del turco Calhanoglu e degli obiettivi stagionali rossoneri: “Calhanoglu? Hakan è un giocatore di fantasia. Può giocare in diverse posizioni in campo: partire esterno per poi accentrarsi, fare l’interno di un centrocampo a tre, oppure giocare da trequartista. Staremo a vedere. Il nostro obiettivo è quello di entrare in Champions. Ma ripeto, c’è da diventare squadra, bisogna crescere rapidamente. I ragazzi che ho avuto modo di conoscere fino ad ora hanno messo subito a disposizione le loro ottime qualità, certamente i due possibili acquisti di Bonucci e Biglia ci permettono di avvicinarci alla stagione con ancor più fiducia.

Il Milan sta lavorando parecchio sul calciomercato per completare la rosa in vista del preliminare di Europa League di fine luglio. Intanto però i rossoneri sono partiti per la tourneé cinese ed in conferenza stampa è intervenuto l’allenatore Vincenzo Montella che ha potuto così parlare del mercato e dell’arrivo dalla Juventus di Leonardo Bonucci: “La società sta facendo un lavoro straordinario. Sono arrivati sia giocatori d’esperienza che giovani. Molti arrivano da altri campionati, quindi avranno bisogno di un periodo di adattamento ma sono molto fiducioso. Sinceramente non sento molta pressione. Per me è più facile allenare giocatori forti. È vero, abbiamo cambiato molto scegliendo giocatori in base ad una logica, però servirà serenità e la forza di creare nell’immediato un gruppo solido che ci ha permesso lo scorso anno di toglierci diverse soddisfazioni. Ci sono squadre già collaudate in Serie A, come Juventus, Napoli e Roma. Sono queste per me le favorite. Bonucci? È un calciatore di livello internazionale. A livello tecnico penso che insieme a Ramos sia il miglior centrale al mondo. Per me è un sogno poterlo allenare, e per questo ringrazio Mirabelli e Fassone. Capitano? Nella mia testa ci sono più capitani, mi confronterò con la società su questo tema.

Il Milan è senza dubbio la squadra più attiva sul calciomercato e dopo i colpi di ieri non vuole ancora fermarsi. I rossoneri stanno cercando infatti un nuovo centravanti da alternare al neo arrivato Andrè Silva, lusitano proveniente dal Porto. Il Milan vorrebbe regalare al tecnico Montella un calciatore già esperto del nostro campionato e, dopo le tante indiscrezioni riguardanti il croato Nikola Kalinic della Fiorentina ed ora quelle su Andrea Belotti del Torino, chi sembra allontanarsi sempre di più è Pierre Emerick Aubameyang, di proprietà del Borussia Dortmund. Cresciuto nel settore giovanile milanista, Aubameyang non ha mai nascosto di voler lasciare i tedeschi gialloneri per il Real Madrid ma i rumors rivelano che il gabonese classe 1989 sarebbe ormai ad un passo dal trasferimento ai londinesi del Chelsea per una cifra vicina ai 74 milioni di euro per il suo cartellino.

L’acquisto di Leonardo Bonucci da parte del Milan in questa finestra di calciomercato potrebbe essere il vero e proprio colpo dell’estate. La sorprendente notizia del trasferimento ha lasciato un po’ tutti di stucco e continua a far molto discutere ma l’ex rossonero Giovanni Galli, come riporta La Gazzetta dello Sport, ha esaltato il nuovo terzetto difensivo spiegando: “Sono andati a prendere il meglio. Hanno rifatto completamente la squadra. Il problema è che al Milan non verrà permesso e concesso niente. E invece ci vuole tempo. Bisogna giocare da squadra, ma Montella in questo è molto bravo. Ci vuole un lavoro fatto bene, ma si può provare a lottare per il titolo. E poi c’è Bonucci, leader autentico. Lui, Musacchio e Romagnoli sono tre difensori super. Sono un mix di forza, intelligenza e qualità. L’unico problema? Ogni tanto qualcuno dovrà accomodarsi in panchina.

Il calciomercato estivo del Milan sta facendo letteralmente i botti dopo la giornata di ieri. I rossoneri sono infatti riusciti a chiudere per il centrocampistab laziale Lucas Biglia e si sono aggiudicati a sorpresa il difensore Leonardo Bonucci, proveniente dalla Juventus. Quest’ultimo trasferimento sta facendo parecchio discutere intorno all’ambiente bianconero tra l’entusiasmo invece di quello rossonero e, dopo aver visitato la sede, questa mattina sia Bonucci che Biglia si sono recati presso la clinica Madonnina per effettuare le visite mediche di rito prima di mettere nero su bianco la firma sui nuovi contratti ed aggregarsi ai nuovi compagni per la tourneé cinese del Milan. Ora gli sforzi rossoneri sono rivolti all’acquisto di un nuovo attaccante con Andrea Belotti del Torino primo nome per questa seconda parte di luglio.

Il Milan è veramente incontenibile in questa sessione di calciomercato. Presi Lucas Biglia dalla Lazio e Leonardo Bonucci dal Milan potrebbe presto arrivare un altro grandissimo calciatore. Nelle ultime ore infatti sono arrivate delle notizie interessanti sulla possibilità di vedere al Milan Andrea Belotti. Secondo quanto riportato da Sky Sport pare che i contatti tra Torino e Milan nelle ultime ore si siano intensificate. Il Milan valuta il calciatore sessantacinque milioni di euro e offre quarantacinque cash a cui aggiungere i cartellini di Mbaye Niang e Gabriel Paletta. Dall’altra parte c’è Urbano Cairo che vorrebbe ottanta milioni.

Il Torino però sta già cercand il sostituto del Gallo, tanto che a Sky Sport sottolineano come la trattativa per Duvan Zapata, nonostante la distanza ancora ampia tra domanda e offerta, sia molto ben avviata. Staremo a vedere, di certo se il Milan acquistasse anche Andrea Belotti diventerebbe di diritto una delle favorite per la vittoria del prossimo Scudetto.

Il Milan oltre a grandi colpi in questa sessione di calciomercato dovrà anche fare alcune cessioni, difficile capire se tra queste ci sarà quella di Suso. Lo spagnolo è tra i calciatori più richiesti dal calciomercato al momento anche se VIncenzo Montella non sembra essere intenzionato a lasciarlo partire. Secondo quanto riportato da Sky Sport sarebbe arrivata un’offerta davvero molto importante dalla Bundesliga dove il Wolfsburg sarebbe pronto a fare delle follie per lui. Nonostante questo la società rossonera pare pronta a dire di no.

Il calciatore è considerato fondamentale per il futuro perché oltre ad essere talentuoso è anche molto giovane. Nato a Cadice il 19 novembre del 1993 deve ancora compiere ventiquattro anni. Dopo essere arrivato nell’estate del 2015 a Milano è stato ceduto in prestito per sei mesi al Genoa per poi diventare uno dei punti fissi proprio della squadra allenata da Vincenzo Montella.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori