CALCIOMERCATO JUVENTUS/ News, Per Alex Sandro non bastano 60 milioni di euro (Ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Juventus News, i bianconeri vogliono più di 60 milioni di euro per liberare Alex Sandro. L’ex Marchionni parla di Bernardeschi. 4 luglio 2017

AlexSandro_Juventus_Pescara_lapresse_2017
Serie A, gli squalficati: Alex Sandro - La Presse

La Juventus sta lavorando per rafforzare la rosa nel corso di questo calciomercato ma deve pure guardarsi bene dagli assalti degli altri club nei confronti dei suoi campioni. Nelle scorse settimane è infatti emersa la notizia dell’interesse del Chelsea nei confronti del laterale bianconero Alex Sandro, grande protagonista dei successi dell’ultima annata. I rumors rivelavano che i londinesi, allenati dall’ex Conte, avevano pronta un’offerta da 60 milioni di euro per strappare Alex Sandro al club di Agnelli ricevendo un secco rifiuto come risposta. Stando alle indiscrezioni la Juventus sarebbe propensa a lasciar partire l’ex Porto solo per una cifra superiore e magari vicina ai 70 milioni di euro, somma che il Chelsea vorrebbe avvicinare arrivando a 68 milioni come riportato dal Telegraph. Anche il Paris Saint-Germain continua a monitorare la situazione.

Per rinforzare l’attacco sugli esterni la Juventus sta cercando di strappare Federico Bernardeschi alla Fiorentina prima della chiusura del calciomercato estivo. Intervistato in esclusiva da Tuttojuve.com, l’ex bianconero Marco Marchionni ha fornito la sua opinione in merito a quest’operazione: “Giusti 40 milioni per Bernardeschi? Al giorno d’oggi, le cifre sono queste. Federico sta dimostrando di valere quanto viene valutato, secondo me in prospettiva futura sarebbe un investimento per il presente e per tutelarsi in vista del futuro. Azzardo? No, non è un azzardo. Non sta spendendo 200 milioni di euro per un qualcuno che non ha ancora dimostrato, alla Fiorentina ha dimostrato di essere un leader perchè sa prendersi le sue responsabilità ed è capace di vincere le partite. Alla Juve è tutto totalmente diverso, ma sono sicuro che il ragazzo ha le qualità per giocare in una squadra come questa.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori