CALCIOMERCATO INTER/ News, affare Luan in sinergia con la Sampdoria (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter news, Di Maria più vicino: i parigini vogliono James (Ultime notizie). L’esterno d’attacco della nazionale argentina pronto a lasciare il Parco dei Principi

DiMaria_Psg_esultanza_lapresse_2017
Video Psg Rennes (LaPresse - repertorio)

L’Inter potrebbe mettere a segno presto un importante colpo di calciomercato in prospettiva. Secondo quanto riportato da Premium Sport pare che i nerazzurri stiano per mettere a segno un colpo in sinergia con la Sampdoria. Le due squadre sarebbero pronte a portare in sinergia in Italia l’attaccante classe 1993 del Gremio Luan. Secondo quanto riportato dalla rete pare che un emissario del club genovese sarebbe partito per il Brasile con un’offerta da nove milioni di euro più bonus per prendere il calciatore oltre a una percentuale importante sulla futura cessione del calciatore. L’Inter ha seguito con attenzione la vicenda e potrebbe decidere anche di mettere sul piatto della bilancia un’offerta importante per poi girarlo in prestito al club ligure perché comunque il Gremio pretende circa diciannove milioni di euro. (agg. di Matteo Fantozzi)

Prosegue a rilento il calciomercato di casa Inter, ma la sensazione circolante è che la società nerazzurra stia lavorando in silenzio, pronta ad annunciare arrivi importanti. Tanti i giocatori sul taccuino del direttore sportivo Walter Sabatini, e fra questi vi sarebbe ancora una volta Angel Di Maria. L’esterno d’attacco della nazionale argentina è probabilmente il grande sogno dei tifosi interisti, e la dirigenza meneghina è conscia che un giocatore di tale calibro permetterebbe un salto di qualità all’intero scacchiere. E attenzione alle indiscrezioni rilasciate nelle scorse ore dalla redazione di Sportmediaset. Sembra infatti che il Paris Saint Germain sia pronto a portare al Parco dei Principi James Rodriguez, stella della nazionale colombiana in disuso in quel del Real Madrid. Per l’ex Monaco servirebbe un assegno da 80 milioni di euro, e il suo sbarco a Parigi indurrebbe Di Maria a fare le valigie. L’Inter avrebbe già un’intesa per un quadriennale con l’ex United.

Durante il calciomercato estivo in corso, l’Inter potrebbe cedere Kondogbia. E’ questa l’indiscrezione che rimbalza in maniera importante dalla Spagna in queste ore. Secondo quanto riportato da Superdeporte, pare infatti che il centrocampista della nazionale francese non rientri nei piani del neo-tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, e di conseguenza l’ex Monaco dovrebbe fare le valigie entro la fine del mercato. Fra le varie squadre interessate al ragazzo vi sarebbero in particolare gli spagnoli del Valencia, ma la trattativa non è delle più facili. L’Inter, infatti, ha sborsato ben 35 milioni di euro per assicurarsi Kondogbia e non intende affatto cedere lo stesso a meno, altrimenti dovrebbe iscrivere a bilancio una minusvalenza, un fattore negativo in ottica fair play finanziario. Ecco perché, chi vorrà il ragazzo, dovrà presentarsi con un assegno di almeno 35 milioni: ma chi investirebbe ora come ora quella cifra?

Proseguono i sondaggi di calciomercato in casa Inter. Il direttore sportivo Walter Sabatini sta lavorando su più tavoli per cercare di assicurarsi giocatori di qualità che permetteranno alla rosa di migliorarsi in ogni reparto. Molti i nomi accostati al club di corso Vittorio Emanuele e la novità riguarda Armando Izzo. Stando a quanto riportato stamane dal quotidiano Gazzetta dello Sport, pare che il club meneghino abbia effettuato un sondaggio per avere il classe 1992 di proprietà del Genoa, in occasione della trattativa che prevederà il trasferimento di Pellegri e Salcedo alla Pinetina durante la prossima estate. Izzo è un difensore centrale ma può essere utilizzato anche nel ruolo di terzino destro, e potrebbe rappresentare quindi un elemento utile per la retroguardia interista. 25 anni già compiuti, Izzo si trova allo stadio Marassi dall’estate del 2014, quando è stato prelevato dall’Avellino.

Tanti i fronti caldi per quanto riguarda il calciomercato estivo di casa Inter, a cominciare dal rinforzo a centrocampo. Il club nerazzurro è infatti intenzionato ad assicurarsi un giocatore che possa far fare il salto di qualità al reparto di mezzo. A riguardo sono interessanti le indiscrezioni raccolte stamane dal quotidiano La Gazzetta dello Sport che elenca i giocatori seguiti dal direttore sportivo Walter Sabatini. Si comincia con il 22enne talento di casa Lipsia, leggasi Naby Keita, nazionale guineano che piace molto anche ad altre società, e che i tedeschi vorrebbero tenere con se. Sempre in Germania, attenzione a Vidal, per cui sarebbe già pronto un assegno da 40 milioni di euro. Altro nome caldo è quello di Matuidi del Paris Saint Germain, che piace molto anche alla Juventus, e sempre rimanendo fra le fila del club parigino, occhio a Krychowiak, seguito da vicino anche dal Milan. Infine, continua a permanere il sogno Nainggolan, anche se la Roma difficilmente lo cederà ad un’altra big italiana.

CALCIOMERCATO INTER NEWS, CALDA LA PISTA INAKI WILLIAMS

L’Inter in questa sessione di calciomercato potrebbe anche decidere di puntare su qualche giocatore giovane e di prestigio. Tra questi c’è anche Inaki Williams che è stato tra i convocati per l’Europeo Under 21 dove la Spagna di Albert Celades ha vinto la medaglia d’argento sconfitta in finale dalla Germania. Inaki Williams è stato cercato con insistenza sul calciomercato anche dalla Juventus che però poi ha virato su altri obiettivi. L’attaccante esterno dell’Athletic Bilbao sarebbe ora diventato un grande obiettivo dell’Inter secondo SportItalia.

La sua clausola rescissoria però è davvero molto importante e arriva addirittura ai cinquanta milioni di euro. La sensazione è che il calciatore si possa acquistare anche con una quindicina di milioni di meno. Sicuramente si tratta di un calciatore rapido e dotato di grande tecnica che può fare la differenza grazie a un piede rapido e molto raffinato. Vedremo se i nerazzurri riusciranno a portarlo a Milano.

Il Trabzonspor ha deciso di fare la spesa in Italia in questa sessione di calciomercato. Dopo aver messo le mani su Juraj Kucka del Milan il club turco potrebbe decidere di volgere lo sguardo dall’altra parte del Naviglio. Il presidente del Trabzonspor Muharrem Usta ha sottolineato come sia praticamente fatta per Gary Medel che sembrava a un passo dal ritorno al Boca Juniors. Il dirigente ha così parlato a MyNet Spor, sottolineando: “Abbiamo l’accordo con l’Inter per l’acquisto del calciatore Gary Medel. Solo da oggi ne stiamo parlando con il calciatore, prima non potevamo perché era impegnato con il Cile in Confederations Cup. Oltre a noi il calciatore aveva anche altre due alternative”.

Vedremo se queste parole saranno confermate da parte dell’Inter che non ha mai dichiarato ufficialmente di voler cedere il forte centrocampista e difensore cileno, ma che comunque potrebbe anche decidere di lasciarlo partire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori