Calciomercato Lazio/ News, Pellegrini: Cerci sogno, Pavoletti realtà. In estate addio per tre (esclusiva)

Calciomercato Lazio news, intervista esclusiva con il procuratore Sante Pellegrini: il commento e l’analisi sulle principali trattative in entrata e in uscita della società biancoceleste

06.07.2017 - int. Sante Pellegrini
Pavoletti_Napoli_lapresse_2017
Leonardo Pavoletti (LaPresse)

E’ una Lazio che pensa al futuro in questi primi giorni di calciomercato estivo, e che guarda sopratutto all’attacco: le ultime indiscrezioni parlano infatti della società biancoceleste molto interessata a due profili come Alessio Cerci e Leonardo Pavoletti. Storie diverse, ma per entrambi la ricerca di riscatto dopo un’ultima stagione difficile; potrebbero formare una bella coppia nella formazione schierata da Simone Inzaghi, e le voci sull’attacco ci stanno se consideriamo che entro la fine di agosto Keita Balde Diao, corteggiato dalla Juventus e dal Milan, potrebbe lasciare Formello. Da una cessione all’altra, quella di Lucas Biglia che è sempre vicino ai rossoneri; conclusa anche l’esperienza con la Lazio per Federico Marchetti, che non sarà più il portiere della squadra. Per parlare di tutte queste ipotesi e indiscrezioni, e per un’opinione più approfondita sui principali temi che riguardano il calciomercato Lazio, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva il procuratore Sante Pellegrini

Le ultime indiscrezioni danno la Lazio fortemente interessata ad Alessio Cerci: una possibilità per la Lazio? Io non credo: Cerci è un classe ’87, un giocatore che ormai viaggia verso la fine della carriera. Difficilmente vestirà la maglia della Lazio nella prossima stagione.

Un altro attaccante accostato ai biancocelesti è Pavoletti… Sono più possibilista su questa trattativa: Pavoletti è un giocatore che farebbe molto comodo al reparto offensivo di Simone Inzaghi, in più va in cerca di riscatto dopo l’esperienza poco fortunata con il Napoli.

Sul fronte delle uscite, va definita la situazione di Keita: ha possibilità di restare? No, ormai Keita ha presto la sua decisione insieme al suo agente: il senegalese se ne ne andrà, resta solo da capire dove giocherà nella prossima stagione. Con la Juventus ha un accordo da tempo. 

Anche Lucas Biglia è in uscita? Vale lo stesso discorso: Biglia ha deciso che la sua esperienza nella Lazio è terminata, la cessione è alle porte.

Marchetti sarà il terzo giocatore ceduto quest’estate? E’ normale che sia così: Marchetti non garantisce più un rendimento accettabile, si avvia al termine della sua carriera. Quest’anno poi ha avuto numerosi infortuni e anche in ragione di questo la Lazio ha preso la sua decisione.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori