Bernardeschi/ Calciomercato Juventus, manca l’intesa sui bonus. Orsolini sblocca tutto?

Bernardeschi Calciomercato Juventus, offerta ufficiale dei bianconeri: 40 milioni più bonus. Martedì in programma un incontro tra Cognini e Marotta. Trattativa in fase di decollo

07.07.2017 - Federico Giuliani
Bernardeschi_sinistro_Fiorentina_lapresse_2017
Probabili formazioni Fiorentina Juventus: Bernardeschi grande ex (LaPresse)

Federico Bernardeschi è a un passo dalla Juventus. I bianconeri sono pronti a ufficializzare il colpo di calciomercato dell’estate, ma tra domanda e offerta balla ancora qualche milione. In particolare, come riporta Sportitalia, Marotta avrebbe messo sul tavolo 40 milioni di euro più bonus. Quest’ultima è la parte oggetto di contesa, visto che la Juventus vorrebbe aggiungere 3-4 milioni di euro mentre la Fiorentina ne chiede 8. Tra le parti ballano circa 4 milioni, e non è da escludere che i bianconeri possano inserire nella trattativa qualche contropartita tecnica, come Sturaro o Rincon. I toscani, però, preferirebbero coinvolgere nell’operazione il giovane Orsolini. La Juventus, tuttavia, vorrebbe osservare per tutto il ritiro estivo il nuovo arrivato, per poi eventualmente cederlo ma soltanto in prestito. (agg. Giuliani Federico)

La Juventus ha già in mente un piano per mettere le mani su Federico Bernardeschi. I bianconeri, in attesa di trovare l’accordo economico con la Fiorentina, hanno già in tasca il sì del giocatore, per il quale è pronto un quinquennale a 4 milioni di euro netti a stagione. Diverso è il discorso relativo al costo del cartellino. La Juventus ha fin qui messo sul piatto un’offerta di 40 milioni più bonus da definire; qui potrebbero entrare in gioco anche alcune contropartite tecniche, come Rincon o Sturaro. Si attende adesso la risposta della Fiorentina. Difficile sapere quando e se avverrà la fumata bianca, anche se martedì prossimo pare sia in programma un incontro tra Cognini e Marotta per parlare proprio di questa trattativa. Quel che è certo, scrive Il Corriere dello Sport, la Juventus ha intenzione di chiudere l’operazione Bernardeschi entro e non oltre i prossimi 14 giorni. Giusto in tempo per utilizzarlo nella tourné messicana. (agg. Giuliani Federico)

Bernardeschi alla Juventus, arriva la prima offerta ufficiale dei bianconeri. La voce era nell’aria da giorni ma la prima proposta concreta di Marotta e Paratici per il ragazzo di Carrara è arrivata adesso, in un periodo delicatissimo per la Fiorentina. Messo in vendita dai Della Valle e con diversi campioni in procinto di partire, il club viola si trova in una fase di stallo. L’addio praticamente certo di Federico Bernardeschi si aggiunge a quelli molto probabili di Borja Valero, Kalinic e Badelj. Insomma, un vero e proprio smantellamento che sta certo facendo piacere ai tifosi gigliati. Intanto, come riportato da Sky Sport, è arrivata la prima offerta ufficiale della Juventus per il Berna: 40 milioni di euro più bonus trattabili. In più, i bianconeri starebbero pensando di inserire una contropartita tecnica, da scegliere tra Rincon e Sturaro. Si attende adesso la risposta della Fiorentina.

I viola sono ormai rassegnati a perdere Bernardeschi. Resta soltanto da capire dove finirà il giocatore: alla Juventus oppure all’estero, sono queste le due piste più calde. Quel che è certo è che i bianconeri sono usciti allo scoperto, formalizzando la loro prima proposta. Per il duttile attaccante toscano è pronto un contratto quinquennale all’ombra della Mole, con ingaggio da 4 milioni netti a stagione. Quasi il doppio di quanto avrebbe offerto la Fiorentina per trattenerlo. Secondo La Gazzetta dello Sport, martedì prossimo è in programma un importante incontro tra Cognini e Marotta. Tema del faccia a faccia: Federico Bernardeschi, per il quale potrebbe presto arrivare la fumata bianca. Pardon, bianconera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori