CALCIOMERCATO MILAN/ News, Bacca sempre più lontano, incontro in settimana (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Milan news, Conti: iniziate le visite mediche (Ultime notizie). Iniziati i controlli clinici per l’ormai ex calciatore dell’Atalanta, arrivato nella giornata di ieri a Milano

Conti_Atalanta_esultanza_lapresse_2017
Probabili formazioni Atalanta Milan (Foto LaPresse)

Ultimato l’ennesimo acquisto per questo calciomercato, il Milan è al lavoro anche riguardo qualche cessione. Chi sembra destinato a lasciare i rossoneri è l’attaccante colombiano Carlos Bacca, scalzato dall’arrivo di Andrè Silva da Porto e con un altro giocatore seguito per quel reparto come Nikola Kalinic, sempre più lontano dal club cinomeneghino. Non è un segreto che Bacca vorrebbe tornare in Spagna al Siviglia dove ha vissuto le sue stagioni migliori ma non bisogano dimenticare anche altre ipotesi. Sulle tracce del trentenne si segnala infatti da tempo la presenza dei francesi dell’Olympique Marsiglia guidati dall’ex romanista Rudi Garcia. I principali ostacoli sono al momento rappresentati dall’ingaggio di Bacca, ovvero 3/3 milioni e mezzo, oltre alla richiesta del Milan di 20 milioni di euro per il suo cartellino.

Il Milan ha completato il settimo acquisto della propria campagna di calciomercato estivo. L’esterno Andrea Conti, proveniente dall’Atalanta, è diventato un calciatore rossonero, come si legge nel comunicato ufficiale presente sul sito del Milan: “AC Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’Atalanta Bergamasca Calcio le prestazioni sportive di Andrea Conti, che ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2022.” Uscendo dalla sede di Casa Milan, lo stesso Conti ha parlato ai giornalisti rilasciando delle brevi dichiarazioni: “Posso dire che finalmente dopo tanto tempo sono un giocatore del Milan, sono emozionato. Spero di ripagare la fiducia dimostratami e spero di giocare il più possibile, spero di fare bene.”

Il Milan sta completando il settimo acquisto del proprio calciomercato con l’arrivo di Andrea Conti. Dopo una lunga trattativa, il ventitreenne orginario di Lecco sta riuscendo a coronare il proprio sogno di trasferirsi in rossonero. Lo scorso anno Conti aveva brillato con la maglia dell’Atalanta realizzando 8 reti in 35 apparizioni complessive e questa mattina ha completato le visite mediche di rito. Ora per Conti rimane solamente da ottenere l’idoneità all’attività agonistica e da firmare il nuovo contratto con il Milan, la firma nero su bianco con relativo comunicato ufficiale è atteso tra il pomeriggio e la serata di oggi. Intervistato da Premium Sport, lo stesso Conti ha anche espresso le sue prime parole da giocatore del Milan affermando: “Quasi non trovo le parole per descrivere questo momento, ma sono molto felice.

Il Milan è alla ricerca di un nuovo centravanti prima della chiusura del calciomercato. I rossoneri vorrebbero infatti aggiudicarsi un attaccante che conosca bene il nostro campionato e, oltre al croato Nikola Kalinic della Fiorentina, l’altro nome caldo in questo senso sembrava essere quello di Andrea Belotti, punta della Nazionale italiana di proprietà del Torino. Per il classe 1993 i granata hanno però fatto sapere di non volere assolutamente abbassare le proprie pretese al di sotto dei 100 milioni di euro, cifra pattuita nella clausola rescissoria e, per convincerlo a restare in Piemonte, il patron Cairo ha deciso di affidargli la fascia da capitano oltre ad aumentargli lo stipendio portandolo a 2 milioni di euro a stagione. Con il Milan fuori causa ed intenzionato a spendere una cifra ben inferiore, massimo 30 milioni, non è da sottovalutare la pista che porterebbe Belotti al Chelsea dell’ex juventino Conte.

In questa sessione di calciomercato il Milan appare attivissimo soprattutto in entrata. I rossoneri devono però anche ragionare riguardo a qualche cessione specialmente per quanto riguarda quei giocatori destinati a non trovare spazio a causa dell’arrivo di nuovi elementi nel corso della prossima stagione. Chi sta per salutare il Milan è il centrocampista slovacco classe 1987 Juraj Kucka, in procinto di trasferirsi in Turchia dopo le voci che lo volevano vicino al Torino. Stando alle indiscrezioni, già oggi Kucka dovrebbe effettuare le visite mediche con il Trabzonspor, da un paio di settimane sulle sue tracce, per poi mettere nero su bianco la firma del nuovo contratto. L’ex genoano Kucka firmerà un triennale da 2 milioni di euro di stipendio all’anno mentre nelle casse del Milan verrano versati 5 milioni e mezzo.

E’ ormai ad un passo dall’ufficialità il settimo colpo di questo scoppiettante calciomercato di casa Milan. Stiamo parlando ovviamente di Andrea Conti, ex terzino destro dell’Atalanta, sbarcato a Milano nella giornata di ieri. Il ragazzo, come da iter, si sta sottoponendo in questi istanti alle rituali visite mediche. Questa mattina è infatti arrivato insieme ad una delegazione rossonera capitanata da Abbiati, alla clinica La Madonnina di Milano, dove effettuerà tutti i controlli clinici del caso e una volta ottenuta l’idoneità sportiva firmerà il contratto che lo legherà per i prossimi anni al Milan. Un’operazione molto interessante quella riguardante Conti, considerato uno dei migliori giovani del Bel Paese dopo una stagione superlativa dell’Atalanta, in linea del resto con le performance dei suoi ex compagni di squadra. Non si conoscono ancora con precisione i dettagli della trattativa, ma il Milan dovrebbe sborsare un assegno vicino ai 24 milioni di euro, per un acquisto a titolo definitivo.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, SEMPRE ATTUALE AUBAMEYANG

Il Milan continua a pensare in grande nel calciomercato, cercando di mettere a segno ancora altri acquisti importanti. Secondo quanto riportato da Sky Sport pare che i sogni del Milan su Pierre-Emerick Aubameyang non siano del tutto tramontati. L’obiettivo è importante per un calciatore che sarà onorato di essere cercato nuovamente dalla squadra che lo aveva scaricato quando era molto giovane. Secondo la nota rete satellitare pare che il problema principale sia da ricondurre dalle pretese del calciatore che vorrebbe dodici milioni di euro l’anno.

I rossoneri sarebbero pronti ad offrirne ben otto, ma al momento questa situazione non è facile da gestire. Prima di chiudere la pista Nikola Kalinic con la Fiorentina, ben avviata, si proverà ancora ad andare a prendere questo calciatore del Gabon di grandissimo livello.

Il Milan in questa sessione di calciomercato ha acquistato diversi calciatori importanti, ma sta lavorando anche a qualche cessione importante. Tre arriveranno in attacco con alcune decisioni da prendere. Lasciando da parte Carlos Bacca c’è da sottolineare alcune evoluzioni legate alle situazioni legate al futuro di Gianluca Lapadula e Mbaye Niang. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà a SportItalia pare infatti che l’ex attaccante del Pescara stia temporeggiando col Genoa che da tempo avrebbe potuto chiudere questo affare di calciomercato.

Una decisione dovuta dal fatto che Lapadula aspetta la Lazio di cui vorrebbe diventare un punto fermo davanti insieme a Ciro Immobile. DAll’altra parte invece il calciomercato legato a Mbaye Niang è un po’ fermo con nessun club che sta lavorando al suo acquisto. Il ragazzo ha subito una frenata improvvisa della sua carriera, chiudendo con qualche delusione di troppo l’avventura al Watford.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori