CALCIOMERCATO ROMA/ News, Chelsea-Rudiger, manca solo l’intesa col giocatore (Ultime notizie)

Calciomercato Roma news, si intensificano i rapporti col Sassuolo per andare a prendere il francese Gregoire Defrel che Eusebio Di Francesco conosce davvero molto bene. (Ultime notizie)

07.07.2017 - Matteo Fantozzi
Inter_Sassuolo_Defrel_Gabigol_lapresse_2017
Probabili formazioni Inter Sassuolo (Foto LaPresse)

In questa sessione di calciomercato estivo la Roma ha effettuato una cessione importante con il passaggio di Mohamed Salah al Liverpool e sta per concluderne un’altra con il trasferimento di Antonio Rudiger al Chelsea. L’operazione porta 39 milioni di euro complessivi nelle casse giallorosse, 35 la base fissa più 4 di bonus, ma ora è Rudiger a dover finire di limare i dettagli sul proprio contratto con i Blues guidati dall’ex juventino Antonio Conte, andando a percepire sicuramente uno stipendio superiore rispetto a quello guadagnato nella Capitale. Ricordiamo che la partenza di Rudiger è stata decisa dopo la mancata cessione di Kostas Manolas allo Zenit per 40 milioni di euro e che, inizialmente, l’ex Stoccarda era stato accostato con grande intensità all’Inter, oltre che ad un’altra formazione inglese di livello come il Manchester City. Dopo l’intesa tra i club manca dunque quella con il calciatore sebbene l’ufficialità dovrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana.

La Roma, tramite i suoi dirigenti, sta lavorando parecchio in silenzio sul calciomercato in cerca di rinforzi per l’organico. In particolare, per quanto riguarda il reparto avanzato, i giallorossi sono alla ricerca di elementi per le corsie offensive ma anche di un vice Dzeko, ovvero un centravanti da alternare al bosniaco durante la stagione. Chi potrebbe fare al caso della Roma in questo senso è Gregoire Defrel, attaccante francese di proprietà del Sassuolo che nella Capitale ritroverebbe l’allenatore Eusebio Di Francesco. Già accostato ai giallorossi a gennaio per rimpiazzare Salah, impegnato allora nella Coppa d’Africa ed ora ceduto al Liverpool, Defrel è un profilo che piace moltissimo tanto che oggi il direttore sportivo Monchi è stato avvistato a Milano per incontrare i dirigenti del Sassuolo. Nell’incontro le parti dovrebbero aver lavorato sulle cifre e la formula del trasferimento con l’offerta, stando ai rumors, finora arrivata a 18 milioni più bonus senza dimenticare l’inserimento di qualche giovane contropartita tecnica come avvenuto nel recente passato.

Aspettando l’ufficialità della cessione di Antonio Rudiger al Chelsea, la Roma sta già cercando un nuovo centrale difensivo da aggiungere alla rosa in questo calciomercato estivo. Uno dei nomi più gettonati in orbita giallorossa negli ultimi giorni è quello di Rodrigo Caio, difensore brasiliano di proprietà del San Paolo. Stando alle indiscrezioni però, la Roma dovrà vedersela con la concorrenza dello Zenit di San Pietroburgo se vorrà aggiudicarsi il calciatore verdeoro, con i russi dell’ex interista Mancini già fattisi avanti con una proposta da 4/5 milioni di euro. Lo Zenit, dopo il mancato arrivo di Manolas proprio dalla Roma nonostante i rumors non indichino ancora chiusa questa possibilità, ha ancora bisogno di un difensore ma non si è avvicinato al prezzo della clausola rescissoria pattuita a 18 milioni di euro, cifra che invece potrebbero coprire facilmente i giallorossi viste le diverse cessioni oneroso che stanno operando.

Oltre ai movimenti in entrata, in casa Roma bisogna anche pensare alle cessioni in questo calciomercato. Chi dovrebbe presto salutare i giallorossi è il terzino portoghese Mario Rui, corteggiato dal Napoli nelle ultime settimane. Intervistato da Radio Sportiva, l’agente del lusitano, il procuratore Mario Giuffredi ha spiegato: “Lunedì farà le visite mediche, martedì l’operazione sarà ufficiale. Sarri è stato determinante, lo conosceva e il ragazzo è stato ancor più invogliato a trasferirsi. A De Laurentiis Rui piace tantissimo, ma grande merito per la conclusione della trattativa va attribuito a Giuntoli.” Stando alle indiscrezioni, Mario Rui in questo modo firmerà un contratto quinquennale fino al giugno del 2022 con gli azzurri mentre nelle casse della Roma andranno 9,25 milioni di euro più 750 mila euro di bonus.

La Roma sta lavorando molto in questo calciomercato estivo al fine di trovare nuovi elementi per migliorare la qualità della rosa giallorossa. Dopo Gonalons, acquistato dall’Olympique Lione, i giallorossi potrebbero continuare a guardare in Francia per rafforzarsi. Le ultime indiscrezioni rivelano l’interesse della Roma nei confronti dell’ala destra brasiliana Malcom Filipe Silva de Oliveira, classe 1997 di proprietà del Bordeaux. Il giocatore, così come per il capitano del Lione mesi fa, sarebbe stato proposto ai giallorossi ma sulle tracce del ventenne, capace di giocare su entrambe le corsie ed anche da seconda centrale, si segnala la presenza dell’Inter, società sempre molto attenta ai giovani sudamericani del panorama calcistico internazionale. Nell’ultima stagione Malcom ha totalizzato 9 reti e 7 assist in 45 apparizioni complessive e potrebbe essere un’alternativa valida per le corsie offensive della Roma.

CALCIOMERCATO ROMA NEWS, ULTIMA ACCELERATA PER GREGOIRE DEFREL

La cessione di Mohamed Salah in casa Roma in questa sessione di calciomercato apre l’obbligo di andare a comprare un calciatore di pari livello per l’attacco. Con l’arrivo di Eusebio Di Francesco a Roma sono diversi i calciatori del Sassuolo accostato al club giallorosso. Secondo quanto riportato da Sky Sport pare che l’obiettivo numero uno dei neroverdi sia Gregoire Defrel francese del club emiliano.

Gianluca Di Marzio a Sky Sport durante la trasmissione Calciomercato – L’originale ha sottolineato che la trattativa continua serrata con i giallorossi che vogliono chiudere dopo averlo cercato con attenzione già nella sessione di calciomercato di gennaio. Al momento c’è grande ottimismo e la possibilità di vedere definito l’acquisto nei prossimi giorni. Defrel è un calciatore rapido e dotato di tecnica che potrebbe tornare davvero molto utile al 4-3-3 di un Di Francesco che lo conosce davvero molto bene.

La Roma di Monchi sta lavorando a un calciomercato fatto di tanta riflessione e pochi colpi, con la voglia soprattutto di cedere diversi calciatori per poi ricostruire la squadra con l’acquisto di giocatori importanti ma soprattutto giovani e pronti a imporsi nel corso del tempo. Secondo quanto riportato da Globo Esporte, nella sua versione online, però non sarà uno di questi Wendell del Bayer Leverkusen. Il calciatore in questione avrebbe deciso di rimanere in Germania, senza la volontà di andare a giocare con la maglia della Roma in Italia.

Nato in Brasile, a Fortaleza, il 20 luglio del 1993 ha dimostrato di essere calciatore di grandi potenzialità. A Roma hanno lavorato molto per cercare di farlo diventare l’erede di Mario Rui ormai destinato a vestire la maglia del Napoli di Maurizio Sarri. Sicuramente Wendell è un calciatore importante, ma al momento pare aver deciso di continuare a giocare con continuità in Germania. Staremo a vedere se cambierà idea

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori