CALCIOMERCATO ROMA/ News, L’agente di Defrel conferma l’interesse, tentativo per Perisic (Ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Roma News, anche il procuratore conferma l’interesse giallorosso per Gregoire Defrel. Tentativo per Ivan Perisic dell’Inter. 7 luglio 2017

Defrel_Sassuolo_Empoli_lapresse_2017
Probabili formazioni Empoli Sassuolo (Foto LaPresse)

Arrivano nuove conferme in merito ad un possibile trasferimento di Gregoire Defrel dal Sassuolo alla Roma in questo calciomercato. Interpellato da Romapress.eu, il procuratore dell’attaccante francese, l’agente Giampiero Pocetta ha affermato: “Sì, posso confermare l’interesse della Roma per Defrel.” Come vi abbiamo raccontato anche in precedenza, quest’oggi i dirigenti della Roma hanno incontrato i vertici del Sassuolo a Milano proprio per portare avanti la trattativa e mettere nuovamente Defrel a disposizione del suo ex allenatore Eusebio Di Francesco. Quasi sicuramente durante l’incontro si è parlato di giovani giallorossi che potrebbero approdare al Sassuolo per maturare come successo nel recente passato e prossimamente si registreranno nuovi contatti per portare a termine l’operazione, con l’offerta romanista attualmente ferma a 18 milioni di euro più bonus.

La Roma, da questo calciomercato estivo, ha bisogno di rinforzi in varie zone del campo. Per quanto riguardo l’attacco, la cessione al Liverpool di Mohamed Salah spinge i giallorossi a trovare un altro elemento con caratteristiche simili e, stando alle indiscrezioni, nei giorni scorsi la Roma ha provato a fare un tentativo per Ivan Perisic, croato dato in uscita dall’Inter. La società nerazzurra valuta l’ex Wolfsburg, su cui si segnala la presenza del Manchester United e più defilato anche il Psg, non meno di 55 milioni di euro, cifra che al momento frena la Roma dal cercare di aprire una trattativa nonostante gli oltre 90 milioni di euro di fatturato positivo tra cessioni ed acquisti operati fino a questo momento. Non va dimenticato poi l’interesse dell’Inter per diversi giocatori giallorossi come Manolas, Fazio e Nainggolan ma difficilmente i nerazzurri rafforzeranno una diretta concorrente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori