Calciomercato Milan/ News, il Trabzonspor su Gustavo Gomez (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Milan news, tutte le notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti sulle principali trattative del club rossonero, seguile con noi live, in tempo reale

Li_Yonghong_Fassone_Milan_lapresse_2017
Dirigenza Milan (LaPresse)

Gustavo Gomez non rientra più nei piani del Milan e il suo futuro potrebbe essere in Turchia. Gazzamercato.it parla di un’interesse del Trabzonspor: “Sirene turche sempre più forti per il centrale Gustavo Gomez. Il Trabzonspor, infatti, è in pressing per convincere il difensore argentino a lasciare il Milan. L’offerta è di quelle decisamente importanti: contratto quadriennale da 2,5 milioni netti a stagione. Gomez però al momento non è convintissimo al momento di lasciare il Milan, nonostante l’esclusione dai convocati per il Playoff di Europa League…”. Si attendono sviluppi a breve riguardo la trattativa. Il difensore è ormai chiuso e attende indicazioni dalla società rossonera. Questa mattina Vigorelli ha incontrato la dirigenza del Milan per fare da intermediario col Trabzonspor, interessato a Gustavo Gomez. (agg. Umberto Tessier)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, TUTTE LE NOTIZIE E LE INDISCREZIONI SULLE PRINCIPALI TRATTATIVE

SFUMA LA PISTA RENATO SANCHES

Il corrieredellosport.it ha riportato dichiarazioni molto interessanti di Karl-Heinz Rummenigge che frena sulla possibilità Renato Sanches in direzione Milan. “Non credo che andrà in Italia. Se lo diamo in prestito è per farlo giocare con continuità. Ci sono molti club interessati oltre al Milan. Noi continuiamo a credere nelle sue qualità, per questo non vogliamo vendere Renato. E’ un buon giocatore, è giovane, ha bisogno del suo tempo”. Sembra quindi definitivamente tramontata la pista Renato Sanches per la compagine rossonera. Il centrocampista, ex Benfica, ha bisogno di un minutaggio importante e la cessione avverrebbe sempre a titolo temporaneo. Il Bayern Monaco crede molto nelle sue qualità e non intende privarsi di un elemento dalle enormi qualità tecniche. (agg. Umberto Tessier)

NIANG VERSO LO SPARTAK MOSCA

Secondo Sky Sport lo Spartak Mosca ha raggiunto quest’oggi l’accordo col Milan per M’Baye Niang. L’affare si sarebbe concluso dopo che i russi hanno offerto un ontratto di quattro anni a 3 milioni di euro più bonus per il francese, 18 milioni di euro per il Milan. Le visite mediche sono prenotate già per domani, dopo il calciatore potrà raggiungere Mosca. Le recenti parole di Vincenzo Montella verso il calciatore sembravano aver escluso una sua partenza. Qualcosa avrà fatto cambiare idea al mister. In effetti il talento francese ha troppe volte deluso le aspettative causa un carattere non facilissimo da gestire. Tra episodi discutibili e comportamenti fuori dalle righe. Sembra ora che il futuro di Niang sia in Russia direzione Spartak. Con grande amarezza di Montella dopo aver provato tante volte a rilanciarlo. (agg. Umberto Tessier)

IL SOGNO DEL MILAN E’ ASENSIO

Marco Asensio sta incantando l’esigente pubblico del Real Madrid grazie alle sue grandi giocate. Logicamente su di lui ci sono tantissimi club. Dalla Spagna arrivano notizie riguardo l’interesse del Milan su Marco Asensio. A parlarne è il quotidiano spagnolo Diario Gol. All’Arsenal si sono aggiunti anche Juventus, Milan e Liverpool. Il Milan cerca un rinforzo a centrocampo, specie dopo l’infortunio di Lucas Biglia che resterà fuori dai giochi per un mese. Tuttavia al momento il Real Madrid vuole trattenere la giovane promessa del calcio europeo e riflette su un nuovo contratto per evitare l’assalto di altri club. L’Arsenal è pronta a fare grandissimi sacrifici economici per portarlo in Premier League. Ma il Milan non resta a guardare e proverà il colpo ad effetto per chiudere il mercato alla grande. (agg. Umberto Tessier)

RITORNO DI FIAMMO PER RENATO SANCHES

Non è ancora chiuso il calciomercato in entrata di casa Milan. Nonostante stia per sbarcare a Milanello l’attaccante Nikola Kalinic, il club rossonero vorrebbe innestare il centrocampo con un altro elemento, possibilmente giovane e di qualità. Negli scorsi giorni si è fatto un tentativo concreto per Badelj della Fiorentina, ma il giocatore rimarrà a Firenze e la pista è stata di conseguenza accantonata. Attenzione quindi al ritorno di fiamma per Renato Sanches, centrocampista di proprietà del Bayern Monaco, che in via Aldo Rossi stanno seguendo ormai da un paio di mesi a questa parte. Ancelotti lo considera la quinta scelta in rosa dopo Vidal, Tolisso, Rudy e Thiago Alcantara, e lo stesso giovane portoghese vorrebbe giocare per evitare di perdere il treno per i Mondiali: la sensazione è che qualcosa possa muoversi a fine mese, nelle battute conclusive del calciomercato. (Agg. di Davide Giancristofaro)

ADDIO A BELOTTI

Sembra ormai definitivamente svanito in casa Milan il sogno di vedere Andrea Belotti con addosso la casacca rossonera. In via Aldo Rossi hanno inseguito a lungo il Gallo, ma alla fine hanno dovuto alzare bandiera bianca, viste le altissime richieste di Urbano Cairo. Il patron del Torino ha fissato in 100 milioni di euro la clausola rescissoria per l’estero, ma vorrebbe la stessa cifra anche nel caso in cui il proprio giocatore venisse ceduto in Serie A. Nulla da fare quindi per il Diavolo, che valuta il centravanti della nazionale italiana attorno ai 60 milioni, una cifra ben lontana da quella richiesta dal numero uno della compagine piemontese. Anche per questa ragione il duo Fassone, Mirabelli ha ben pensato di virare con forza su Nikola Kalinic, centravanti della nazionale croata, di proprietà della Fiorentina, dato molto vicino al Milan. (Agg. di Davide Giancristofaro)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, TUTTE LE NOTIZIE E LE INDISCREZIONI SULLE PRINCIPALI TRATTATIVE

PROBLEMI PER KALINIC

Continua la telenovela di calciomercato che riguarda Nikola Kalinic e il Milan. L’affare sembrava praticamente fatto con i rossoneri che temporeggiavano alla ricerca di un profilo di maggiore spessore. Ora però il calciatore è diventata la prima scelta e si vuole chiudere il più presto possibile con Carlos Bacca orma ceduto al VIllarreal. Secondo quanto riporta Sky Sport ci sarebbero dei problemi tra rossoneri e viola sui dettagli del moetodo di pagamento con il club meneghino che offre venticinque milioni di euro senza bonus. La Fiorentina ha però ricevuto una proposta da ventinove da parte dell’Everton e sembra intenzionato a far valere in questo senso le sue ragioni. L’affare non è facile da chiudere, ma il Milan ha dalla sua parte la ferma volontà del calciatore che non vuole andare a giocare in Premier League e ha già fiutato la possibilità di vivere una grande stagione con la maglia del Milan.

NIANG ALLO SPARTAK?

Stavolta sembra davvero finita la storia tra il Milan e Mbaye Niang che in questi ultimi anni si sono lasciati e riabbracciati davvero molte volte. La società rossonera ha sempre creduto in questo ragazzo che si era presentato non nel migliore dei modi facendosi trovare alla guida da minorenne e fingendo di essere il suo compagno di squadra Traoré. Negli anni poi il grande talento è venuto fuori a luci intermittenti, lasciando emergere più spesso un calciatore incostante e spesso svogliato. Secondo quanto riportato da Sky Sport sarebbe ormai praticamente fatto il suo passaggio allo Spartak Mosca per una cifra di diciotto milioni di euro più bonus che la porterebbero facilmente a venti. Il club avrebbe offerto al calciatore francese un contratto quadriennale da tre milioni di euro netti a stagione. Di certo per il Milan si rivelerebbe davvero un grande affare da tirare fuori con un calciatore che non era facile da piazzare a titolo definitivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori