Calciomercato Roma/ News, agente Dragovic: ci sono stati dei contatti (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Roma news, tutte le notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti sulle principali trattative del club giallorosso, seguile con noi live, in tempo reale

Dragovic_Austria_lapresse_2017
Calciomercato Roma, Dragovic - La Presse

Arrivano conferme circa l’interesse della Roma nei confronti dei difensore della nazionale austriaca, Aleksander Dragovic, calciatore di proprietà dei tedeschi del Bayer Leverkusen. Poco fa ha parlato ai microfoni de LaRoma24.it, il suo agente, Thomas Kroth, che ha ammesso: «Confermo che abbiamo avuto dei contatti ma non posso dire altro in questo momento sul giocatore». Poche parole ma comunque significative, che fanno chiaramente capire come l’interesse della Lupa nei confronti dell’ex giocatore di Dinamo Kiev e Basilea sia concreto e reale. Non è la prima volta che i capitolini vengono accostati a Dragovic, e chissà se questa sia la volta buona di vederlo giocare all’Olimpico. La Roma si è quindi messa alla ricerca di un difensore centrale dopo la cessione di Antonio Rudiger, e vista la probabile partenza di Manolas. Su Dragovic vi sarebbe anche l’Inter, che però sarebbe ora più concentrata su Mangala del Manchester City. (Agg. di Davide Giancristofaro)

CALCIOMERCATO ROMA NEWS, TUTTE LE NOTIZIE E LE INDISCREZIONI SULLE PRINCIPALI TRATTATIVE

CUADRAO O MUNIR PER LA FASCIA

Prosegue il casting per la fascia destra in casa Roma. Ceduto Salah al Liverpool, e dopo aver abbandonato definitivamente l’idea Mahrez, il direttore sportivo giallorosso, Monchi, ha deciso di virare su altri obiettivi. In cima alla lista dei desideri pare vi sia ora Cuadrado, esterno d’attacco di proprietà della Juventus, ai margini dei titolari dopo il doppio arrivo Douglas Costa, Bernardeschi. La Vecchia Signora vuole trenta milioni di euro, ma la squadra capitolina proverà ad abbassare questa richiesta, magari puntando sui 20 più bonus. Attenzione anche ad un altro nome caldo, quello del giovane Munir El Haddadi, giocatore che è accostato alla Roma ormai da diversi giorni a questa parte. Il talento del Barcellona, l’anno scorso in prestito al Valencia, potrebbe lasciare il Campo Nou nel caso in cui in Catalogna dovessero sbarcare, come sembra, Coutinho e Dembelè. La proposta della Roma sarebbe di 20 milioni. (Agg. di Davide Giancristofaro)

POLE PER DRAGOVIC

La Roma sembra aver compiuto un bel salto in avanti sul calciomercato nei confronti dell’Inter. I due club italiani infatti stanno da tempo monitorando il difensore Dragovic del Bayer Leverkusen. Secondo Sky Sport ora il club allenato da Eusebio Di Francesco sarebbe in pole position. Il direttore sportivo Monchi controlla le evoluzioni di calciomercato su questo forte giocatore ormai da settimane e sembra essere pronto a parlare con il club tedesco per far abbassare le loro importanti pretese economiche. Il Bayer in un primo colloquio sembra infatti aver chiesto venti milioni di euro per questo calciatore dalle grandi potenzialità. La Roma ha già acquistato Hector Moreno in difesa e per questo, nonostante la partenza di Antonio Rudiger, non ha fretta di andare a comprare un altro centrale arretrato. Nonostante questo avere un Dragovic in più in rosa non dispiacerebbe affatto al tecnico dei capitolini.

NAINGGOLAN FELICE DEL SÌ AI GIALLOROSSI

Si è parlato davvero molto del possibile passaggio di Radja Nainggolan in questa sessione di calciomercato prima al Manchester United, poi al Chelsea e infine all’Inter. Il calciatore belga però ha rinnovato con la Roma, deciso a riportare un titolo che nella capitale manca da oltre otto anni. Sicuramente il calciatore ha preso una decisione di cuore anche perché avrebbe potuto andare a guadagnare molto di più e magari anche ad ottenere successi sportivi immediati. A Cnn Sports Radja Nainggolan ha sottolineato: “La Roma per me è stata la migliore scelta possibile. Sono felice qui ed è importante anche per la mia famiglia dove viviamo. Ho ventinove anni e ho pensato bene cosa fare e quale fosse la cosa migliore e giusta non solo per me. E alla fine ho capito che dovevo rimanere a Roma, non è solo una questione di soldi“. Il calciatore ha sottolineato di avere grandi ambizioni, ma che al primo posto per lui ci sia la felicità personale e della famiglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori