CALCIOMERCATO ROMA/ News, Respinte le proposte per Nacho e Lucas Vazquez (Ultime notizie)

- Jacopo D'Antuono

Calciomercato Roma news, ultime notizie, aggiornamenti, novità e indiscrezioni, su tutte le operazioni del club giallorosso, seguile con noi live, in tempo reale

DeRossi_mucchio_Roma_Juventus_lapresse_2017
Probabili formazioni Roma Qarabag (LaPresse)

Al fine di completare l’organico con un difensore centrale ed un attaccante esterno la Roma ha rivolto le sue attenzioni verso la Spagna per questa fase finale del calciomercato. In particolare, in seguito alla resistenza del Leicester City per Riyad Mahrez, i giallorossi hanno messo nel mirino Lucas Vazquez, talentuosa ala classe 1991 di proprietà del Real Madrid. Guardando al reparto arretrato e sempre in casa dei Blancos la Roma ha pensato pure al ventisettenne Nacho Fernandez ma, secondo le indiscrezioni più recenti, il direttore Monchi dovrà nuovamente guardare altrove per rinforzare la squadra di Di Francesco. Stando ai rumors dela stampa iberica di Don Balon, il Real Madrid avrebbe respinto ogni possibile assalto nei confronti di Vazquez e Nacho ritenendoli incedibili per il progetto dell’allenatore Zidane, che li tiene in grande considerazione, così come successo per la Juventus con Mateo Kovacic.

MORENO NON HA PROBLEMI DI RUOLO

La Roma sta ancora cercando un nuovo difensore centrale sul calciomercato ma intanto ha acquistato Hector Moreno dal Psv. Intervistato da As Roma Match Program, il centrale messicano ha spiegato: “Il motivo principale che mi ha portato a scegliere la Roma è il fatto che sia una grande società, un club straordinario, conosciuto in tutto il mondo. E anche per il fatto che seguo la Serie A da moltissimo tempo, è un campionato che mi piace e la Roma in questi anni è andata vicino a vincere lo Scudetto. Per me sarebbe fantastico poter vincere qualcosa con questa maglia. Il sistema proposto da Di Francesco per me non è un problema, la cosa importante non è il fatto che si giochi con il 4-3-3 o il 3-4-3, bisogna innanzitutto imparare a conoscere i propri compagni, trovare la giusta chimica e la giusta intesa. Di Francesco ha il suo modo di intendere il calcio e di preparare le partite, ma sul campo la cosa importante è essere squadra, essere compatti e remare tutti nella stessa direzione.

DI FRANCESCO NON CHIUDE LA PORTA

In questa sessione di calciomercato estivo la Roma sta cercando di completare l’organico con un attaccante esterno ed un difensore centrale. Intervenuto nella conferenza stampa di presentazione del match d’esordio in campionato, il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco ha parlato della possibilità di vedere nuovi innesti entro la fine del mese: “Al di là del ruolo, sono molto contento di allenare questi calciatori in questo momento. Mi aspetto in queste due gare grandissime prestazioni dai miei difensori e da tutta la squadra voglio risposte importanti. Il mercato è aperto ancora 12 giorni e può succedere di tutti in ogni ruolo. Non mi piace parlare di un centrale o altro, ora dobbiamo fortificare questa squadra. Spesso sento un pensiero negativo, io voglio pensare positivo e credere che questa squadra possa far benissimo e devo essere contento di avere questi giocatori a disposizione. Poi, giustamente, non siamo sciocchi e faremo le nostre valutazioni dopo queste due gare.

GERSON E’ FIDUCIOSO

Oltre agli ultimi innesti la Roma sta ragionando anche su qualche cessioni in questo finale di calciomercato. Chi sembrava destinato a partire, seppur in prestito, era il centrocampista brasiliano Gerson che ha saputo però dimostrare le sue qualità nel corso del precampionato. Seguito da Bologna e Torino, Gerson ha parlato al canale ufficiale Roma Tv dicendosi molto concentrato sulla nuova stagione con i giallorossi nella Capitale: “Va sempre meglio, anche rispetto all’anno scorso. Sento che diverse cose sono cambiate, sento di essere cresciuto e maturato. Sto imparando di più, ho voglia di fare del mio meglio e ascolto i consigli dei giocatori più esperti, che sono sempre disponibili ad aiutare. Per quanto mi riguarda faccio tutto affinché le cose vadano per il meglio. Quello di Bergamo è un campo difficile, l’Atalanta è una squadra di qualità e intensità, ma siamo determinati ad andare lì e rispondere sul campo con la stessa forza. L’unico pensiero è quello di tornare con i tre punti e cominciare bene questa stagione.

IL TIGRES SEGUE VAINQUEUR

Senza considerare le cessioni illustri di Salah e Rudiger rispettivamente a Liverpool e Chelsea, in questo calciomercato la Roma si trova a dover trovare una nuova sistemazione per alcuni giocatori in esubero e destinati quindi ad una stagione prevalentemente in panchina nella Capitale. Ceduto Juan Manuel Iturbe al Club Tijuana, anche un altro calciatore presente nell’organico giallorosso potrebbe trasferirsi in Messico in questi giorni. Secondo le indiscrezioni più recenti infatti, la squadra del Tigres avrebbe messo nel mirino il profilo di William Vainqueur, centrocampista francese rientrato in Italia dopo il prestito dello scorso anno all’Olympique Marsiglia guidato dall’ex allenatore Rudi Garcia. La società di Monterrey non sembra convincere in pieno Vainqueur, più propenso a rimanere in Europa, ma il centrocampista transalpino potrebbe anche ripensarci visto l’ingaggio importante offertogli dal Tigres.

L’EX CULUNOGLU PARLA DI CENGIZ UNDER

Tra i vari colpi di calciomercato messi a segno dalla Roma in questa finestra estiva spicca il nome di Cengiz Under. Talentuoso ventenne turco proveniente dall’Istanbul Basaksehir con cui si è distinto nelle ultime due stagioni, durante il precampionato Under ha già mostrato di possedere delle ottime qualità da mettere al servizio dei giallorossi. Intervistato da AsRoma Match Program, l’ex romanista Nesat Culunoglu ha parlato del suo passato nella Capitale ed ha espresso il suo parere riguardo al giovane connazionale spiegando: “Ricordo tutti con affetto particolare: il presidente Sensi, il direttore sportivo Baldini, Tommasi con cui provavo a parlare in tedesco e il privilegio di aver condiviso lo spogliatoio con il Capitano, Francesco Totti. Cengiz Under? È un ragazzo molto interessante, con doti tecniche importanti. Spero che stavolta un calciatore turco possa fare qualcosa di storico e importante con la maglia della Roma.

TORNA DI MODA BERARDI?

In questa sessione di calciomercato estivo la Roma non è ancora riuscita a sopperire alla partenza di Mohamed Salah, ceduto al Liverpool, con un nuovo innesto. Con Mahrez del Leicester City sempre più lontano, secondo le indiscrezioni più recenti potrebbe tornare di moda il nome di Domenico Berardi del Sassuolo. I giallorossi avevano provato ad aggiudicarsi il ventitreenne della Nazionale già nelle scorse settimane preferendo virare su altri obiettivi vista la richiesta elevata dei neroverdi da circa 45 milioni di euro ma in questo finale di mercato i discorsi potrebbero cambiare. Il tecnico Eusebio Di Francesco, proveniente proprio dal Mapei Stadium così come Gregoire Defrel, reputa Berardi da sempre pronto per il salto di qualità in una grande squadra e le pretese della società di Squinzi potrebbero abbassarsi se il calciatore si esponesse convincendosi in prima persona di lasciare l’attuale club.

SI VALUTA LA SOLUZIONE INTERNA

Per questo calciomercato l’idea Riyad Mahrez sembra ormai tramontata in casa Roma. Il sogno del calciomercato giallorosso pare destinato a svanire e il club capitolino sta cominciando a guardarsi intorno per regalare un colpo alla propria tifoseria prima del gong finale. I nomi interessanti per Di Francesco sono Munir, Cuadrado e soprattutto Domenico Berardi: tre piste intriganti, ma estremamente complicate. Così l’ex tecnico del Sassuolo rischia di doversi accontentare di una soluzione già pronta. Secondo gli ultimi rumors, infatti, il sostituto di Mohamed Salah potrebbe essere Alessandro Florenzi, reduce da dieci mesi tormentati. Il talento giallorosso ha voglia di una stagione da protagonista e vuole tornare in prima linea caricandosi di responsabilità. Di Francesco ci sta pensando, anche perchè il club non vuole virare su obiettivi secondari. Dunque se non dovessero concretizzarsi le piste di cui vi abbiamo parlato, è possibile che i capitolini puntino proprio su Florenzi per la prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori