CALCIOMERCATO INTER/ News, Lisandro Lopez in cambio di Gabigol? (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti sulle trattative di casa nerazzurra: seguile con noi live, in tempo reale

gabigol_inter_lapresse_2017
Gabigol riparte dal Benfica: "L'Inter è il passato" (Foto: LaPresse)

Si fa insistente il nome di Lisandro Lopez, difensore del Benfica, nella lista degli obiettivi di mercato dell’Inter. Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport, dopo la cena andata in scena nelle scorse ore tra Walter Sabatini, direttore tecnico di Suning Sports, e Marcelo Simonian, agente dell’argentino classe ’89 sarebbe nata la voce. Il giocatore potrebbe arrivare ad Appiano Gentile nell’ambito di uno scambio con il Benifica che prevederebbe l’approdo di Gabigol a Lisbona. L’idea in Corso Vittorio Emanuele II è maturata in seguito alle difficoltà incontrate nella trattativa per Eliaquim Mangala, che probabilmente rimarrà al Manchester City. L’unica certezza è la partenza di Gabigol in prestito, sull’attaccante c’è anche l’interesse del Malaga. Lo scambio tra le due società è ipotesi da non scartare. (agg. Umberto Tessier)

COLPO BASTONI

L’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, attraverso il suo portale, ha parlato dell’ultimo colpo in casa Inter: “Un nuovo profilo giovane per l’Inter, continua a muoversi in prospettiva la società nerazzurra che ha appena chiuso per Alessandro Bastoni, difensore classe ’99 che nella passata stagione ha già esordito in Serie A con l’Atalanta. Il centrale dovrebbe rimanere in prestito biennale a Bergamo, poi la nuova avventura: Inter, è fatta per Bastoni. Operazione chiusa sulla base di 8/10 milioni come parte fissa e tanti bonus legati sia alle presenze con l’Atalanta (dove rimarrà in prestito), che in futuro con l’Inter”. Un bel colpo quella della società nerazzurra che si assicura un giovane dal futuro assicurato. Grazie a Gian Piero Gasperini avrà tempo e modo di maturare in maniera definitiva.(agg. Umberto Tessier)

DALBERT SOGNA DI EMULARE ROBERTO CARLOS

Henrique Dalbert si è presentato ai tifosi dell’Inter rispondendo alle domande sui social. Queste alcune sue dichiarazioni: “Mi piace tutto dell’Inter. In Brasile ho sofferto molto, con la mia famiglia ho pianto tanto. Ma ora sono in nerazzurro, sognavo di arrivare ad alti livelli. Roberto Carlos è un mio idolo. Tutti in Italia lo ricordano e sarebbe una grande soddisfazione poterlo emulare. Maicon? Ha scritto la storia. Spero anche io di rimanere nel cuore dei tifosi. I primi giorni sono andati molto bene mi sto adattando al meglio con l’aiuto dei miei compagni come Gabriel Barbosa o Joao Mario. Mi hanno aiutato con le traduzioni. Dell’Inter mi piace tutto. Non riuscivo a crederci quando mi hanno chiamato, ma ho sempre lavorato tanto per vivere un momento del genere. Quando ho visto che erano interessati a me ne ero entusiasta“. Il terzino ex Nizza è pronto a stupire i suoi nuovi tifosi. (agg. Umberto Tessier)

GABIGOL TRA LO SPORTING LISBONA E IL MALAGA

Continua ad essere molto incerto il futuro di Gabriel Barbosa, più comunemente noto come Gabigol, attaccante brasiliano di proprietà dell’Inter. Il sudamericano dovrebbe lasciare Appiano Gentile dopo una stagione disastrosa, ma la sua prossima meta resta un’incognita. La scorsa settimana sembrava quasi tutto fatto per il trasferimento in Portogallo, fra le fila dello Sporting Lisbona, ma come sottolineato stamane dal Corriere dello Sport, l’idea si è raffreddata visto che l’Inter dovrebbe sobbarcarsi per intero i 3 milioni di euro netti a stagione dell’ingaggio del giocatore. Sono quindi spuntate altre due piste: la prima porta in Spagna, precisamente al Malaga, mentre la seconda riguarda i tedeschi dell’Hannover. Due offerte vantaggiose per la società di corso Vittorio Emanuele, ma Gabigol sarebbe propenso maggiormente per lo Sporting, ed attende quindi che la pista si riaccenda nuovamente. (Agg. di Davide Giancristofaro)

IL PUNTO SUL FUTURO DI SCHICK

Continua ad esserci Patrik Schick al centro delle cronache di calciomercato di casa Inter. Ormai sembra scontato che il giovane talento della Repubblica Ceca lascerà la Sampdoria entro il prossimo 31 agosto, resta solo da capire quale casacca indosserà. Il club nerazzurro, stando a quanto scrive stamane La Gazzetta dello Sport, resta in cima ai desideri del giocatore dell’est Europa, ma punta sul prestito e non ha la liquidità necessaria per chiudere l’operazione, o meglio, non quella che vorrebbe il patron della Samp, Ferrero. E’ proprio per questo che il numero uno blucerchiato preferirebbe accogliere la proposta della Roma, che invece verserebbe subito nelle casse liguri una determinata somma (si parla di 5 milioni di euro), per poi compensare i restanti 25,5 milioni nei prossimi anni. Insomma, una partita ancora aperta, che potrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni soprattutto se l’Inter cedesse qualche giocatore a titolo definitivo (Candreva, Ranocchia e Brozovic i principali candidati). Sullo sfondo, intanto, rimane la Juventus. (Agg. di Davide Giancristofaro)

MANGALA SI O NO?

Mangala sì o no? Il calciomercato dell’Inter, almeno in difesa, ruota attorno al nome del centrale francese del Manchester City. All’inizio di questa sessione il ragazzo è tornato in Inghilterra dopo un prestito non troppo positivo con la maglia del Valencia in Spagna. Il calciatore ha già accettato il passaggio all’Inter, chiuso da Stone e Otamendi nella squadra di Pep Guardiola. Il Manchester però ha qualche dubbio perché comunque l’ha pagato molto quando è arrivato per la prima volta e non vorrebbe generare una minusvalenza importante sul bilancio. Secondo Sky Sport arriverà una risposta nelle prossime ventiquattro ore con il calciatore che pare pronto a forzare la mano per approdare nel campionato di calcio italiano. Precedentemente Mangala era stato accostato anche alla Juventus di Massimiliano Allegri che per il momento ancora non ha preso la decisione se acquistare un nuovo centrale dopo l’addio di Leonardo Bonucci.

IDEA ARDAIZ PER L’ATTACCO

Secondo quanto riportato da Sky Sport ci potrebbe essere una sorpresa di calciomercato in casa Inter. Pare infatti che l’agente dell’attaccante Ardaiz avrebbe cenato con i dirigenti della squadra nerazzurra. Sul calciatore ci sono diversi club importanti oltre all’Inter di Luciano Spalletti. Il calciatore uruguaiano inoltre sta per ottenere il passaporto da comunitario e non avrebbe nemmeno bisogno di uno slot da extra per arrivare in nerazzurro. Nato a Salto l’11 gennaio del 1999 è la punta di riferimento del Danubio da due anni, salendo in prima squadra dopo essere cresciuto nella primavera del club. Con la nazionale Under 20 ha già collezionato diverse presenze e viene considerato da molti come il possibile erede di Edinson Cavani soprattutto per caratteristiche tecniche. Potrebbe arrivare all’Inter per essere poi magari girato in prestito a un club che gli darebbe maggiore spazio o nel caso dovesse rimanere potrebbe essere il vice Mauro Icardi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori