CALCIOMERCATO INTER/ News, il nuovo acquisto Karamoh debutta nella ripresa? (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter news, il tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger ha sottolineato come Shkodran Mustafi abbia deciso di rimanere ai Gunners ignorando il club nerazzurro. (Ultime notizie)

sanchez_mustafi_lapresse_1_2017
Alexis Sanchez, attaccante Cile - LaPresse

Yann Karamoh ha dimostrato sui social network di essere molto emozionato per la prima convocazione in Inter-Spal che si sta svolgendo in questo momento. Il calciatore francese è l’ultimo nuovo acquisto di calciomercato che potrebbe già esordire nella ripresa se i nerazzurri riusciranno a chiudere una gara aperta nel primo tempo dalla rete del solito Mauro Icardi su un calcio di rigore arrivato dopo cinque lunghi minuti di attesa per la decisione del Var. L’esterno d’attacco potrebbe essere importante quando con la sua rapidità proverà a partire rapidamente, cercando di mettere in difficoltà gli avversari stanchi e magari un po’ lunghi. Sarà molto importante per Karamoh vedere come andranno i primi minuti della ripresa nella quale Luciano Spalletti spera subito di raddoppiare. (agg. di Matteo Fantozzi)

WENGER SU MUSTAFI

Il tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger ha parlato di calciomercato sottolineando i motivi per cui alla fine Shkodran Mustafi non si è mosso da Londra nonostante il pressing dei nerazzurri. Il tecnico dei Gunners ha parlato alla fine della gara contro il Bournemouth, sottolineando: “Il calciatore voleva rimanere in Inghilterra, la scelta è stata sua“. Piero Ausilio alla fine dell’ultima sessione di calciomercato ha sottolineato come fosse stato trovato l’accordo con l’Arsenal, ma le richieste dell’ex centrale di Valencia e Sampdoria avesse fatto cambiare progetto al club nerazzurro. Staremo a vedere se Mustafi rimarrà ancora all’Arsenal anche nelle prossime sessioni di calciomercato perché sono davvero molti i club che l’hanno cercato e non solo l’Inter. Tra questi c’è stata anche la Juventus che però si è spinta molto meno in là dei meneghini che avevano l’accordo con il club inglese.

HANDANOVIC E I NO A TOTTENHAM E LIVERPOOL

In estate l’Inter è stata bravissima a tenere a tacere le voci di calciomercato legate a Samir Handanovic, facendo passare tutto in secondo piano. Pare infatti, come riporta in esclusiva FcInterNews.it, che il club meneghino abbia resistito agli assalti improvvisi di Liverpool e Tottenham pronte a offrire una cifra importante. Il portale ha voluto sottolineare come il club nerazzurro sia invece pronto a prolungare il contratto all’estremo difensore sloveno che va in scadenza nel 2019 con un ritocco verso l’alto. Si vuole completare l’affare prima del calciomercato di gennaio perché il ragazzo sarebbe eventualmente più facilmente acquistabile da un club estero con un anno e mezzo di contratto ancora in essere. I nerazzurri non hanno voglia di cambiare portiere, perché al momento l’obiettivo è quello di affidare la porta a un calciatore di grandissima affidabilità. Staremo a vedere quale sarà la volontà proprio di Handanovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori