Calciomercato Inter/ News, grande accoglienza in Portogalloper Gabigol (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter news, l’agente Fifa Fabio Parisi ha sottolineato come il francese Karamoh abbia preferito i nerazzurri non solo alla Fiorentina ma anche al Barcellona. (Ultime notizie)

walter_sabatini_1_lapresse_2017
Inter, via Sabatini: divorzio ufficiale con Suning (Foto: LaPresse)

Accoglienza straordinaria per Gabigol in Portogallo. L’ex giocatore dell’Inter, reduce da una stagione deludente coi nerazzurri (un gol e nove presenze), è pronto a ricominciare con la maglia del Benfica. Il suo obiettivo è chiaro: fare bene all’estero e tornare in nerazzurro da protagonista. “Vorrei ringraziare i tifosi dell’Inter per l’amore che mi hanno dato e ringrazio l’Inter per questa opportunità”, ha commentato ai microfoni di Premium Sport, “spero di riuscire a giocare il più possibile m al’obiettivo più grande è fare bene qui in Portogallo per poter tornare all’Inter”. Per il brasiliano ci sono tutti i presupposto affinchè possa riscattare l’ultima stagione, dato che il Benfica crede moltissimo in lui e anche i media portoghesi lo hanno accolto alla grande. Gli addetti ai lavori non fanno altro che parlare del colpo messoa segno dal Benfica. Gabigol è pronto a rimettersi in gioco per diventare grande. (aggiornamento Jacopo D’Antuono) 

PARISI SU KARAMOH

Tra i colpi last minute del calciomercato dell’Inter c’è Yann Karamoh arrivato in prestito dal Caen. Il ragazzo ha sicuramente un grande talento, anche se non sarà facile inserirsi in un Inter che ha davanti moltissimi calciatori forti. Di lui ha parlato l’agente Fifa Fabio Parisi ai microfoni di TMW Radio, sottolineando come la trattativa che ha portato il calciatore in nerazzurro sia stata molto complessa. La mossa decisiva è stata compiuta grazie alla volontà del calciatore che: “Ha preferito l’Inter al Barcellona e alla Fiorentina”. Sicuramente Karamoh è un profilo interessante, starà ora a Luciano Spalletti trovargli la sua collocazione. In un Inter senza coppe europee sarà difficile vederlo in campo molto spesso, ma di certo le sue caratteristiche permetteranno magari in Coppa Italia di rifiatare a profili come Ivan Perisic. Staremo a vedere poi se il calciatore riuscirà a sfruttare le occasioni che gli verranno concesse.

BONOLIS POLEMICO SU GARY MEDEL

Tra le tante cessioni completate in questa sessione di calciomercato dall’Inter c’è quella che ha portato Gary Medel. Il calciatore cileno ha lasciato un grande vuoto nel cuore dei tifosi però che lo hanno apprezzato per la sua grande volontà e perché ci ha messo sempre il cuore. Un grande tifoso come il conduttore Paolo Bonolis ha parlato ai microfoni di TMW Radio delle scelte prese quest’estate, sottolineando: “E’ stato un calciomercato ammanettato dal fairplay finanziario. A luglio prossimo, sperando in una qualificazione in Champions League, l’Inter potrà permettersi qualcosa di diverso”. Sul cileno sottolinea: “Non capisco perchè è stato ceduto Gary Medel e poi solo a tre milioni di euro. Un signore di trent’anni, nazionale e polivalente vale di più. A tre milioni ci compri un calciatore di Serie B. Io l’avrei tenuto”. Molti condividono questa sua idea sul pitbull che però ora farà le gioie del Besiktas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori