CALCIOMERCATO NAPOLI/ News, l’indiscrezione: in estate rifiutati 165 milioni per due big (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Napoli news, il giornalista di Premium Sport Niccolò Ceccarini ha voluto spiegare perché gli azzurri abbiano deciso di acquistare l’attaccante Roberto Inglese. (Ultime notizie)

Fazio_Inglese_Roma_Chievo_lapresse_2017.JPG
Probabili formazioni Serie A (LaPresse)

Il calciomercato del Napoli ha mantenuto un profilo basso, confermando i titolari della squadra e rinforzando la rosa con qualche colpo strategico. Niente spese folli, anche perché migliorare ulteriormente questo Napoli appariva molto, molto complicato. Maurizio Sarri ha a disposizione un lotto di giocatori con i quali è chiamato oggi più che mai a insidiare lo strapotere della Juventus. Ci riuscirà? Soltanto il campo darà le giuste risposte. Intanto arrivano due indiscrezioni di calciomercato. Come riporta La Gazzetta dello Sport, i partenopei hanno rifiutato due maxi proposte per altrettanti titolari: i 100 milioni messi sul tavolo dal Barcellona per Lorenzo Insigne e i 65 del Manchester United per Koulibaly. Vedremo se il doppio rifiuto del Napoli porterà risultati sperati. (agg. Giuliani Federico)

L’ACQUISTO DI INGLESE

Nell’ultimo giorno di calciomercato il Napoli ha acquistato Roberto Inglese lasciandolo parcheggiato in prestito al Chievo Verona. Nonostante sicuramente sia un buon calciatore in molti si sono chiesti come mai il club azzurro abbia deciso di puntare su un attaccante che a ventisei anni non è ancora esploso del tutto. Ne ha parlato l’esperto di calciomercato di Premium Sport Niccolò Ceccarini che ha spiegato il motivo di questo acquisto: “Il Napoli ha preso Roberto Inglese per cautelarsi. Dopo l’infortuno l’anno scorso di Arkadiusz Milik il Napoli non era riuscito a sistemare le cose. Se dovesse esserci un’emergenza già a gennaio il Napoli potrebbe decidere di portare in Campania Roberto Inglese e avere così un calciatore importante a disposizione. Il ragazzo è un investimento per il futuro, ma anche una potenziale copertura per l’immediato”. Ceccarini ha chiuso sottolineando come nonostante questo siano ancora nel mirino sia Domenico Berardi del Sassuolo e Federico Chiesa della Fiorentina.

ATTESA PER RULLI

Il Napoli deve ancora decidere quale sarà il portiere da puntare nella prossima sessione di calciomercato. Il contratto di Pepe Reina scade nel giugno del 2018 ed è chiaro che la società azzurra dovrà andare a capire chi sarà il calciatore su cui puntare. Piace ancora molto Geronimo Rulli della Real Sociedad che era finito pesantemente nel mirino soprattutto quando Reina sembrava a un passo dall’approdo al Paris Saint German. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport pare che il club partenopeo abbia deciso di aspettare il ritorno dell’estremo difensore al Manchester City. Anche se l’Argentino non ha mai giocato con la maglia dei Citizen è stato acquistato da questi l’estate scorsa per essere poi ceduto in prestito alla squadra spagnola con una curiosa formula. La Real Sociedad infatti l’ha riscattato per sette milioni di euro, facendogli firmare un contratto con una clausola rescissoria di 40 milioni di euro. Nel luglio prossimo però il Manchester City potrà riacquistarlo a quattordici e sicuramente lo farà. In quel caso allora sarà più facile trattarlo per una cifra più accessibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori