Calciomercato Roma/ News, Nainggolan o Strootman: chi lascerà Trigoria nel 2018? (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Roma, le ultime news, le notizie, gli aggiornamenti e le indiscrezioni sulle trattative del club giallorosso: seguile solo con noi, live, in tempo reale

radja_nainggolan_asroma_lapresse_2017
Nainggolan, Lapresse

La Roma è riuscita in un’impresa durante lo scorso calciomercato : trattenere gli elementi che voleva trattenere. Se le cessioni di Rudiger, Salah e Paredes erano state preventivate dalla dirigenza settimane prima dell’inizio del mercato, diversamente è andata invece per Nainggolan e Strootman, che alla fine la dirigenza non ha voluto cedere ad ogni costo, nonostante offerte importanti giunti dalle parti di Trigoria. Molti si domandano se durante l’estate del 2018 l’evento, più unico che raro, si ripeterà. Sembra infatti difficile pensare alle due stelle di cui sopra ancora di giallorossi vestiti se la Lupa dovesse chiudere il campionato senza lo scudetto ne’ tanto meno la Champions League o l’EuroLeague. Più probabile quindi che uno dei due lasci la capitale per accasarsi in un top club d’Italia o d’Europa. La Juventus è la prima destinazione che ci viene in mente, soprattutto se pensiamo a Strootman e alla sua clausola da 45 milioni. Attenzione anche al Ninja, che ha moltissimi estimatori in Serie A, leggasi Inter, Milan, Napoli e Juventus, senza dimenticarsi dei top club europei, soprattutto quelli inglesi. Insomma, quella da poco iniziata potrebbe essere l’ultima di Radja e Kevin nella Città Eterna: appuntamento a fra meno di 12 mesi. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SCARNECCHIA SU GONALONS

La Roma di quest’anno ha la rosa più completa delle ultime stagioni. Parola di Roberto Scarnecchia, ex calciatore del club capitolino, che ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Roma Radio: «Secondo me la Roma di quest’anno è quella più completa e più forte della gestione Pallotta – confessa l’ex centrocampista anche di Napoli e Milan – ha una solidità incredibile, lo posso dire oggi con l’acquisto di Schick, se non fosse arrivato ci sarebbero stati più problemi, ha completato la rosa della Roma, se pensiamo ai giocatori di altri anni, direi che quest’anno siamo più forti in senso più assoluto». Scarnecchia si sente di incensare Maxime Gonalons, calciatore sbarcato a Trigoria durante il calciomercato estivo, acquisto passato un po’ in secondo piano forse per la presenza in squadra di giocatori del calibro di Nainggolan, Strootman e De Rossi: «Occhio a Gonalons ragazzi: se riesce ad ambientarsi a Roma, diventa un giocatore straordinario – ne è convinto Scarnecchia – contro la Chapecoense ha giocato tantissimi palloni, secondo me se azzecca due partite, Di Francesco non lo leva più». La Roma ha acquistato il transalpino dal Lione in cambio di un assegno da 5 milioni di euro; ha firmato un contratto a due milioni per quattro anni. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

KARSDORP VERSO IL RIENTRO

Trovano conferma le voci che vogliono Kostas Manolas pronto al rinnovo del contratto. Come sottolineato questa mattina dal quotidiano Il Tempo, a breve arriverà in Italia il presidente della Roma, James Pallotta, che dovrebbe essere nel Bel Paese precisamente per l’esordio in Champions League dei capitolini, la sfida del 12 settembre contro l’Atletico Madrid all’Olimpico. L’occasione, come dicevamo, sarà propizia per il prolungamento del contratto del difensore centrale della nazionale greca. Quest’ultimo è stato al centro di intense vicende di mercato durante la scorsa estate, si è parlato in particolare di Inter, ma alla fine è rimasto a Trigoria, ed ora dovrebbe ricevere una gratificazione economica da 2,5 milioni di euro netti a stagione, a cui andranno ad aggiungersi ricchi bonus. E’ probabile che venga anche inserita una clausola rescissoria da 30 milioni di euro, valida però solo per il mercato estero. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

KARSDORP VERSO IL RIENTRO

Fra i vari giocatori che la Roma si è assicurata in occasione del calciomercato estivo chiusosi pochi giorni fa, vi è anche Rick Karsdorp. Il terzino destro della nazionale olandese, proveniente dal PSV Eindhoven, è stato uno dei primi calciatori su cui ha voluto puntare il direttore sportivo giallorosso Monchi. Peccato però che l’orange sia sbarcato a Trigoria già infortunato, complice una lacerazione del menisco laterale che lo ha costretto a fermarsi subito ai box. Il classe 1995 appare comunque in via di recupero ed oggi dovrebbe vedersi per la prima volta in gruppo insieme al resto dei calciatori. Di Francesco, dopo le 48 ore di pausa concesse, tornerà ad allenare i suoi, fra cui appunto anche l’ex calciatore del PSV Eindhoven. Karsdorp, però, non verrà convocato per la partita contro la Sampdoria in programma il prossimo weekend, visto che lo stesso dovrebbe stare fermo ai box almeno per altri 15 giorni, con un rientro previsto attorno alla fine del mese di settembre. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

MANOLAS RINNOVA

Nella sessione estiva di calciomercato Kostas Manolas era stato davvero molto vicino dal lasciare la Roma, praticamente a un passo dallo Zenit San Pietroburgo dove poi è volato da Roberto Mancini il centrocampista Leandro Paredes. Poi si era a lungo parlato anche della possibilità di vederlo giocare nella Juventus di Massimiliano Allegri. Ora però è cambiato tutto e con la cessione di Antonio Rudiger al Chelsea è proprio il greco ad essere diventato il leader della difesa di Eusebio Di Francesco. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport pare che la Roma infatti stia lavorando a un rinnovo con adeguamento del contratto che va in scadenza nel giugno del 2019. Al momento Manolas guadagna due milioni di euro e presto potrebbe arrivare a meritarsi un ingaggio nettamente migliore. Si parla di un accordo che dovrebbe essere ratificato entro il mese di settembre quando ci sarà un incontro tra le parti nel quale si potrebbe arrivare addirittura alla firma.

VAINQUEUR CEDUTO ALL’ANTALYASPOR

La Roma ha perfezionato ieri un’operazione di calciomercato in uscita. E’ infatti stato ceduto ai turchi dell’Antalyaspor il centrocampista William Vainqueur per una cifra attorno ai 500mila euro. Il portale turco Milliyet.com.tr ha sottolineato poi come oggi il calciatore firmerà un triennale con la sua nuova squadra. Va poi ricordato che il calciomercato turco sarà aperto ancora per diversi giorni e quindi la Roma per questo ha potuto effettuare una cessione. Il centrocampista turco di Neuilly-sur-Marne classe 1988 era arrivato in giallorosso dalla Dinamo Mosca nell’estate del 2015 su precisa indicazione all’epoca di Rudi Garcia che seguì l’anno scorso in prestito all’Olympique Marsiglia. Sicuramente è un giocatore di buon carisma e tecnica, ma in una Roma che ha puntato su Maxime Gonalons e Lorenzo Pellegrini non c’era più spazio per lui. Staremo a vedere come si comporterà in Turchia dove probabilmente sarà titolare inamovibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori