Calciomercato Juventus/ News, per Diego Godin c’è concorrenza (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Juventus, tutte le news, le ultime notizie, gli aggiornamenti e le indiscrezioni sulle principali trattative del club bianconero: seguile con noi, live, in tempo reale

Ronaldo_Godin_Real_Atletico_lapresse_2017
Diego Godin (LAPRESSE)

La Juventus potrebbe tornare sul mercato, durante il mese di gennaio, per acquistare un nuovo difensore centrale. Il tutto dipenderà dalle prestazioni di Rugani, che se non dovesse regalare la sicurezza ricercata, a quel punto indurrà la dirigenza di corso Galileo Ferraris ad intervenire nuovamente dopo l’acquisto di Howedes. Il nome caldo sembrerebbe essere quello di Diego Godin, 31enne difensore centrale della nazionale uruguagia di proprietà dell’Atletico Madrid. Il giocatore era già stato cercato dalla Juventus ad agosto, ma i Colchoneros avevano il mercato bloccato e di conseguenza ogni discorso è stato rimandato all’anno venturo. Non sarà comunque facile per la società bianconera mettere le mani sull’esperto sudamericano, visto che pare che il ragazzo abbia moltissimi estimatrici, a cominciare dal Barcellona, che vorrebbe innestare la propria retroguardia proprio con il nazionale celeste. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

INIESTA NON RINNOVA

Il nome di Andres Iniesta continua a circolare nelle cronache di calciomercato di casa Juventus. Il club bianconero segue il centrocampista della nazionale spagnola, di proprietà del Barcellona, da inizio estate, e a breve tornerà all’attacco. La situazione è molto semplice: l’Illusionista ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2018, e dalla Spagna continuano a filtrare notizie circa la volontà dello stesso iberico di dire addio ai blaugrana per iniziare una nuova avventura, forse l’ultima prima del ritiro. Stamane a riguardo ne parla il quotidiano QS, sottolineando come lo stesso calciatore avrebbe risposto con un “no” secco all’aeroporto, alla domanda su un suo possibile rinnovo con la compagine catalana. Una brevissima dichiarazione che di fatto smentisce le parole di poche ore prima rilasciate dal presidente Josep Maria Bartomeu, che invece si diceva ottimista circa la permanenza del proprio calciatore allo stadio Camp Nou. Marotta rimane alla finestra, pronto ad avventarsi sul gioiello spagnolo per completare il reparto di centrocampo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

IL PUNTO SU LICHTSTEINER-BESIKTAS

Stephan Lichtsteiner è stato cercato in questi ultimi giorni di calciomercato turco dal Besiktas che ha provato a sfruttare il suo disagio per l’esclusione dalla lista della Champions League con la Juventus. Della situazione ha parlato il giornalista di Premium Sport Cristian Raimondi che ha sottolineato come il calciatore svizzero avrebbe detto di no al club turco. Pare che il club abbia offerto un biennale all’ex calciatore della Lazio che però non ha voluto calarsi in questa realtà preferendo rimanere in bianconero nonostante non potrà giocare la Champions League almeno fino a gennaio prossimo quando potrebbe, come nella stagione scorsa, essere reinserito nella lista. Intanto Lichtsteiner sa bene che con la maglia della Juventus potrà disputare una stagione comunque da protagonista almeno in Serie A dove ha giocato da titolare le prime due gare contro Cagliari e Genoa.

BIANCONERI SUL NORDCOREANO HAN?

La Juventus potrebbe puntare il talentuoso nordcoreano Kwang-Song Han che è passato in prestito al Perugia dal Cagliari, realizzando ben quattro gol nelle prime due stagioni del campionato cadetto. Il ragazzo aveva stupito tutti già lo scorso anno quando arrivato a Cagliari aveva dimostrato grande qualità e la capacità di fare un salto di qualità immediato. Del possibile interessamento della Juventus ha parlato il suo agente Sandro Stemperini a UmbriaOn.it: “La Juventus? Non c’è bisogno di telefonate specifiche. Parlo quotidianamente per lavoro parlo quotidianamente con decine di direttori sportivi ed è normale che questi mi facciano delle domande su Han. Però è davvero troppo presto per pensare al calciomercato. Il campionato è appena cominciato e bisogna lavorare sodo per fare bene partita dopo partita. Poi se le cose vanno bene al Perugia andrà bene anche lui e questo lo ha capito lo stesso ragazzo che è molto maturo”. Staremo a vedere se Han potrà in tempi brevi fare un salto così importante come quello verso la Juventus di Massimiliano Allegri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori