Calciomercato Inter/ News, scoppia il caso Pastore ed Emery si lamenta (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter, ultime notizie legate al club di Luciano Spalletti: i nerazzurri non sono interessati solo a Matteo Politano del Sassuolo, ma cercano con insistenza anche Alfred Duncan.

JoaoCancelo_Portogallo_lapresse_2017
Infortunio Joao Cancelo - La Presse

Continuano a circolare voci di calciomercato sul possibile passaggio di Javier Pastore all‘Inter anche se ieri Sky Sport 24 ha sottolineato come per il fairplay finanziario potrebbe saltare tutto con i nerazzurri che lo vorrebbero in prestito e il club transalpino invece che lascerebbe partire il calciatore solo a titolo definitivo. Si è montato però nelle ultime ore un vero e proprio caso visto che sia El Flaco che Edinson Cavani hanno saltato i primi due allenamenti dopo le vacanze, in Francia ricordiamo che il campionato a Natale si è fermato come accadeva in Italia fino all’anno passato. Il tecnico Unai Emery in conferenza stampa ha voluto ribadire: “I due sono in ritardo rispetto all’inizio della seduta con il gruppo e li ascolterò. Voglio le loro argomentazioni. Di certo dovranno spiegare tutto anche alla società”. Questo apre ancora di più la possibilità di vedere il centrocampista ex Palermo partire in questa sessione di calciomercato con l’Inter diretta interessata. (agg. di Matteo Fantozzi)

JOAO CANCELO TORNA AL VALENCIA?

Tra le ultime voci di calciomercato che riguardano proprio la rosa dell’Inter emerge ovviamente quella che vedrebbe il nerazzurro Joao Cancelo pronto a tornare a Valencia con diversi mesi di anticipo. Il terzino portoghese, arrivato a Milano sul finire di questa estate con la formula del prestito pur segnando qualche buona prestazione non è certo nella lista dei primi titolari per Spalletti. A ciò si aggiunge poi il fatto che proprio la società spagnola lo avrebbe chiamato in patria. In questo senso non hanno chiarito la situazione le parole del tecnico Marcelino di poche ore fa in conferenza stampa, alla vigilia della partita tra Valencia e Girona: “non posso assicurare che qualcuno arrivi o no, dipende tutto da cosa succede nel mercato. E’ ovvio che nel caso in cui ci sia una possibilità, agiremo. Non vi darò indicazioni sui ruoli perché renderei più cari i giocatori. Dobbiamo evitare rischi e cercare di rinforzarci se troviamo qualcosa sul mercato, che è difficile. Saranno comunque pochi ritocchi, se li troviamo”. (agg Michela Colombo)

NUOVO RINNOVO PER ICARDI?

Le ultime indiscrezioni di calciomercato che ci hanno raccontato della volontà del Real Madrid di strappare da Milano il bomber dell’Inter Mauro Icardi, hanno senza dubbio accelerato i movimenti in casa del biscione. Secondo le ultime rivelazioni del portale sportmediaset infatti pare che la dirigenza nerazzurra abbia già stilato un piano per un nuovo rinnovo tra il bomber argentino e la società milanese. Icardi, che non ha mai voluto abbandonare il capoluogo lombardo, al momento sarebbe sotto contratto fino 2021 con una clausola da 110 milioni valida solo per pochi giorni del mese di luglio. Ora la nuova proposta sul tavolo per Maurito è un rinnovo fino al 2023 con l’aumento della clausola rescissoria: mossa preventiva per scoraggiare qualsiasi proposta bomba che potrebbe arrivare già nel calciomercato di gennaio dall’estero. (agg Michela Colombo)

IL SANTOS SU GABIGOL

Altro tema caldo in casa dell’Inter per questa finestra del calciomercato invernale è quello di Gabigol. il giovane talento brasiliano, arrivato alla maglia dell’inter l’estate scorsa tra mille aspettative in realtà poi non ha convinto nessuno e il club milanese a giugno ha mandato lo stesso Barbosa in prestito al Benfica. Con la maglia del club lusitano il brasiliano al momento non sta convincendo e dal Brasile si sta lavorando per riportare in patria il suo talento, che proprio non riesce a sbocciare sul vecchio continente. Secondo le ultime indiscrezioni il Santos è al lavoro per poter messere in cassa il 1.5 milione di euro chiesto dall’Inter per cedere il brasiliano in prestito per un anno e mezzo. La trattativa però sia annuncia complessa visto che la Peixe chiede la possibilità di dilazionare il pagamento in tre rate, mentre la società nerazzurra premerebbe per incassare tutta la somma in una sola volta. (agg Michela Colombo)

TORNA BIABIANY

Questa finestra del calciomercato di gennaio sarà lo scenario del ritorno di Jonathan Biabiany all’Inter: a dirlo è stato il nuovo direttore sportivo dello Sparta Praga, club ove era andato con la formula del prestito lo stesso francese solo questa estate. La notizia non giunge inattesa. Già nei giorni precedenti il nome di Biabiany non figurava nell’elenco di convocati del tecnico Stramaccioni nel ritiro invernale e il club aveva motivato tale mossa affermando che tale mossa era rivolta a: “ridurre la rosa in vista dell’unica competizione che sarà disputata dalla squadra in primavera e vista anche la complessità della situazione economica relativa ai giocatori”. Poco fa lo tesso ds dello Sparta Praga ha poi aggiunto sul caso Biabiany: “Biabiany lascerà il club in questa prima parte di mercato. Dopo attente analisi abbiamo capito che non può far parte dei nostri progetti futuri“. (agg Michela Colombo)

ANCHE IL CAGLIARI SU PINAMONTI

Il Cagliari va a caccia di acquisti nella finestra di calciomercato invernale e la dirigenza sarda pare particolarmente interessata alla rosa dell’Inter. Qui infatti ha attratto l’attenzione del club dei quattro mori come di altre società il profilo del giovane attaccante Andrea Pinamonti, da un paio di stagioni aggregato alla squadra maggiore dalla Primavera. L’attaccante classe199 finora si è visto ben poco ma si certo rimane un giovane dalle grandi prospettive e che potrebbe ritagliarsi uno spazio importante in un club come il Cagliari. Secondo le ultime discrezioni di calciomercato pare che il club sardo sia molto interessato ma la concorrenza rimane altissima secondo la Gazzetta dello sport: da lontano infatti sia il Sassuolo che il Wolverhampton tengono d’occhio lo stesso Pinamonti. (agg Michela Colombo)

TRATTATIVA LUNGA PER DEULOFEU

Tra i nomi caldi che la dirigenza dell’Inter sta osservando molto da vicino da tempo, vi è ovviamente quello dell’ex rossonero Gerard Deulofeu. L’esterno spagnolo, ora in maglia del barcellona infatti sarebbe disposto a tornare a Milano, che perché in casa sta trovando fin troppo poco spazio. Il probabile arrivo poi al Barcellona di Coutinho in questa finestra di calciomercato lo relegherebbe di fato alla panchina fissa. La trattativa per Deulofeu però si annuncia ancora in salita per la dirigenza dell’inter che avrà da esercitare una buona dose di pazienza. Al momento la proposta ipotizzata dal club milanese è quella del prestito senza obbligo di riscatto anche perchè la società del biscione non potrebbe ora pagare la clausola da 20 milioni di euro di riscatto. L’ipotesi però al momento non pare troppo trovare l’interesse dee club blaugrana: la trattativa si annuncia quindi piuttosto lunga. (agg Michela Colombo)

IL REAL CERCA ICARDI

In questi primi giorni della finestra invernale del calciomercato ha fatto di nuovo capolino un certo tormentone estivo, che vedrebbe il Real madrid sempre in attesa di portare in Spagna Mauro Icardi. Il bomber dell’Inter è molto felice a Milano e pare assai difficile che tale ipotesi di mercato possa avere seguito effettivo in questa finestra di gennaio. Lo stesso club nerazzurro appare sereno: i limii del fair play finanziario imposti dalla Uefa poi non sono così stretti da rendere necessaria una cessione illustre almeno nel breve periodo. Da non dimenticare poi che la clausola inserita nell’ultimo rinnovo di contratto tra Icardi e Inter, che vale 110 milioni, rimane effettiva solo nei primi 15 giorni di luglio: servirebbero quindi molti più soldi al momento per strappare il bomber argentino alla maglia dell’inter. In ogni caso Maurito rimane in cima alla lista di desideri di Zidane e del Real Madrid: staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

PIACE ANCHE DUNCAN

L’Inter sta sondando sul calciomercato Matteo Politano del Sassuolo che va ricordato piace anche al Napoli e alla Roma. Secondo quanto riportato da FcInterNews.it pare però che nei discorsi fatti col club neroverde si sia fatto anche il nome di Alfred Duncan. Il centrocampista classe 1993 è arrivato in neroverde nel 2015, dimostrando di essere all’altezza del campionato di Serie A. A portarlo in Italia fu proprio l’Inter che lo acquistò quando aveva appena diciassette anni. Centrocampista strutturato fisicamente non è di certo il trequartista che va cercando da tempo Luciano Spalletti, ma un calciatore che è perfetto per giocare nei due in mezzo al centrocampo, perchè grazie alla sua corsa e ai suoi muscoli è in grado di fermare l’effervescenza della squadra che di volta in volta gli si pone di fronte. Staremo a vedere se l’Inter sarà in grado di fare questo doppio affare che permetterebbe di rafforzare la squadra.

DUELLO COL MILAN PER LINCOLN E MARONI

Il Milan e l’Inter si preparano a un duello di calciomercato che potrebbe non limitarsi alla sessione di riparazione di gennaio. L’obiettivo infatti è quello di andare a prendere due calciatori giovanissimi dal Sudamerica, calciatori che hanno una valutazione importante e sui quali vanno fatti dei ragionamenti molto ponderati. Secondo quanto riportato da Calciomercato L’Originale, trasmissione di Sky Sport, pare che i due club meneghini siano interessati ad acquistare Gonzalo Maroni del Boca Juniors e Lincoln del Flameno. Il primo è una seconda punta eclettica classe 1999 che i Xeneizes hanno preso dall’Instituto Cordoba, stesso club dove è cresciuto Paulo Dybala. L’altro invece è un attaccante centrale classe 2000 che ha già dimostrato di essere un talento dalle incredibili potenzialità. Anche se sarà molto difficile puntare i calciatori in questa sessione di calciomercato, si potranno porre le basi per andarli poi a prendere l’estate prossima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori