Barella: Inter, Milan o Roma?/ Ultime notizie, “Fa piacere essere accostato a grandi squadre, ma…”

- Matteo Fantozzi

Nicolò Barella infiamma il calciomercato, su di lui ci sono Inter, Milan e Roma. Il centrocampista ringrazia il Cagliari per l’opportunità di crescita che gli ha concesso in questi anni.

nicolo_barella_lemina_cagliari_juventus_lapresse_2017
Calciomercato Roma, Barella - LaPresse

Nicolò Barella è diventato un vero e proprio oggetto di contesa per Roma e Inter sul calciomercato, con il Milan che più distaccato osserva comunque con interesse. Il centrocampista del Cagliari non si sottrae ad affrontare il discorso e sottolinea a Sky Sport: “L’interesse delle grandi squadre fa sicuramente piacere. Io però non ci penso, soprattutto a stagione in corso. Il mio obiettivo è quello di fare solo bene con il Cagliari e arrivare alla salvezza”. Il valore del suo cartellino intanto è lievitato e i sardi per cederlo non accetteranno meno di 40 milioni di euro. Una cifra che però non spaventa soprattutto nerazzurri e giallorossi convinti di essere ripagati dell’eventuale esborso economico. Al momento la sensazione è che il ragazzo non si muoverà nel calciomercato di gennaio con maggiori possibilità di vederlo partire durante quella che sarà la sessione estiva una volta che la stagione sarà terminata.

“Orgoglioso dell’interesse delle grandi”

L’obiettivo di Nicolò Barella è quello di conquistare la salvezza con la maglia del Cagliari, non può però sottrarsi dalle domande sul suo futuro. A Sky Sport svela: “Mi rende molto orgoglioso il fatto di piacere a club importanti, questo sicuramente vuol dire che sto lavorando bene“. L’umiltà del ragazzo si vede anche dalla volontà di distribuire i meriti della sua crescita: “Quello che mi sta accadendo è grazie al Cagliari e ai miei compagni di squadra che mi aiutano sempre. Vale lo stesso discorso per i ragazzi che ho conosciuto in nazionale che mi hanno dato la possibilità di esprimermi al meglio“. La parabola del giovane centrocampista sembra essersi appena innalzata e nonostante abbia già dimostrato molto le sue potenzialità fanno sperare davvero molto bene in vista del futuro. Prenderlo non sarà facile, ma chi riuscirà ad assicurarsi il suo cartellino farà sicuramente un ottimo colpo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori