Fabregas al Milan?/ Calciomercato, offerto biennale da 4 milioni più bonus allo spagnolo del Chelsea

- Matteo Fantozzi

Il Milan ha offerto un biennale a Cesc Fabregas per portarlo via dal Chelsea già nel calciomercato di gennaio. Secondo il Corriere della Sera messi sul piatto 4 milioni più bonus

Cesc Fabregas, Chelsea
Calciomercato Milan, Cesc Fabregas (Instagram)

Il Milan ha offerto un biennale a Cesc Fabregas per portarlo via dal Chelsea già nel calciomercato di gennaio. Secondo il Corriere della Sera sarebbero stati messi sul piatto quattro milioni più bonus per due anni e mezzo. Il club allenato da Maurizio Sarri chiede circa 10 milioni di sterline per farlo partire, una cifra di certo non irresistibile per un calciatore di altissimo livello. Nonostante questo c’è da sottolineare come il calciatore debba riflettere sull’offerta visto che a oggi in Inghilterra guadagna oltre il doppio e cioè 9 milioni di euro a stagione. Per Gennaro Gattuso si tratterebbe di un colpo veramente molto importante per il centrocampo, in grado di dare ai rossoneri rapidità di manovra e qualità in mezzo al campo nel ruolo dove si è perso a lungo l’argentino Lucas Biglia. Per Fabregas sarebbe un arrivo in Italia in ritardo dopo che voci di calciomercato l’hanno associato anche a Inter e Juventus nel corso della sua carriera.

Fabregas al Milan? Calciomercato: attenzione al Paris Saint German

Il Milan ha pronto un contratto biennale per Cesc Fabregas, ma si deve vedere dal Paris Saint German che proverà a prenderlo nel calciomercato di gennaio. L’Equipe sottolinea come il club francese lo voglia prendere al posto di Adrien Rabiot ormai destinato a rimanere in panchina fino a giugno quando si svincolerà per proseguire la sua carriera altrove. Sarà molto importante capire anche la volontà del calciatore che potrebbe passare al Milan solo nel caso dovesse preferire il passaggio al campionato italiano. Il Psg infatti gli offrirebbe un contratto sostanzioso e sicuramente più in linea con quanto guadagnato oggi rispetto al club meneghino. Inoltre gli darebbe la possibilità non solo di puntare a vincere la Ligue 1 ma anche di giocare in Champions League. Con i rossoneri invece Fabregas sarebbe costretto a giocare solo in Serie A e senza nemmeno la possibilità di poterla provare a vincere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA