Di Francesco esonerato?/ Boatto: “Alla Roma ancora almeno fino alla sosta, poi…” (Esclusiva)

Eusebio Di Francesco sarà esonerato dalla Roma? L’allenatore dei capitolini è sempre sotto esame, forse fin troppo. Ma per saperne di più abbiamo parlato col procuratore Giuseppe Boatto.

25.12.2018 - int. Giuseppe Boatto
Roma. Eusebio Di Francesco
Calciomercato Roma, ultime notizie (Foto LaPresse)

Eusebio Di Francesco sarà esonerato dalla Roma? L’allenatore dei capitolini è sempre sotto esame, forse fin troppo. Nonostante che la formazione giallorossa sia a soli quattro punti dalla zona Champions e sia qualificata per gli ottavi di questa competizione per il tecnico della Roma non c’è mai pace. Forse perché i risultati non sono eccezionali, ma la squadra è stata smembrata, forse perché la Capitale è una piazza caldissima. Forse potremmo dire perché la società non vuole assumersi le sue responsabilità e le scarica su Di Francesco. In ogni caso le prossime giornate saranno decisive sul suo futuro, a cominciare da quella della sua ex squadra il Sassuolo, dove gioca anche suo figlio. Ma per saperne di più abbiamo parlato col procuratore Giuseppe Boatto. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Di Francesco ancora alla Roma, conferma assicurata….

Credo che questa cosa possa essere sicura almeno fino alla sosta. Poi si deciderà cosa fare.

Quanto è contato l’atteggiamento della squadra, soprattutto di De Rossi e Totti sulla conferma attuale di Di Francesco?

No De Rossi e Totti non possono decidere, alla fine è la società che fa le sue scelte e in particolare Pallotta. E’ lui che deciderà il futuro di Di Francesco.

Chi potrebbe arrivare al suo posto?

Penso che l’ipotesi Paulo Sousa sia la più accreditata. Nel caso saltasse Di Francesco, probabilmente il prossimo allenatore della Roma sarà il tecnico portoghese.

E un tecnico italiano? Conte, Donadoni o altri ancora?

Secondo me questa cosa è molto improbabile, Conte non verrà mai alla Roma, Donadoni non è un tecnico ideale per questa squadra. Si tratta di una situazione molto difficile, di una piazza molto calda. Da inizio campionato si sta puntando il dito su Di Francesco, ma sono stati venduti giocatori importanti. La Roma poi è a soli quattro punti dalla zona Champions, si è qualificata per gli ottavi di finale di questa competizione, cosa si vuole poi alla fine da Di Francesco…

Cosa pensa di Di Francesco?

E’ un tecnico molto valido, molto preparato, è un’idea che ho sempre avuto. Credo che un eventuale sostituto non farebbe meglio di lui. Sarebbe molto molto difficile…

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA