Gattuso esonerato?/ Ultime notizie Milan: Higuain e Donnarumma salvano la panchina di Ringhio

Gennaro Gattuso esonerato dal Milan? Leonardo e Maldini ribadiscono la fiducia nei confronti di Ringhio, ma sarà decisiva la sfida con la Spal: le ultime.

29.12.2018, agg. alle 22:27 - Carmine Massimo Balsamo
Gennaro Gattuso
Calciomercato Milan, Ultime Notizie

Gonzalo Higuain e Gigio Donnarumma salvano dall’esonero Gattuso. Il Pipita decide Milan Spal con il gol del 2-1 e il portierone rossonero è decisivo con una grandissima partita nell’ultimo giro di orologio su un colpo a botta sicura di Fares. Sono tre punti importanti per i rossoneri che finalmente ritrovano la vittoria e chiudono l’anno in crescendo. Gattuso sarà dunque confermato con il prossimo appuntamento sabato 12 gennaio alle ore 18.00 quando i rossoneri saranno a Marassi per affrontare la Sampdoria in Coppa Italia. Quattro giorni più tardi sarà il momento di vedere la squadra rossonera impegnata nella Supercoppa italiana un altro snodo davvero molto importante per il club meneghino che potrebbe portarsi a casa un trofeo in grado di restituire grande voglia a una squadra che fino a poche ore fa sembrava totalmente persa. (agg. di Matteo Fantozzi)

CONTINUA A TRABALLARE LA PANCHINA, PARI ALL’INTERVALLO CON LA SPAL

Continua a traballare la panchina di Gennaro Gattuso che rischia l’esonero. All’intervallo infatti la gara Milan Spal è ancora ferma sul risultato di 1-1 e il tecnico non è riuscito a dare un gioco alla sua squadra. I rossoneri erano partiti bene, aggressivi e corti in mezzo al campo. Sono però andati addirittura sotto contro un avversario di certo non irresistibile e puniti dalla rete di un loro ex, Andrea Petagna. Ci ha pensato Samu Castillejo a togliere le castagne dal fuoco con la rete del pareggio quasi immediato, un punto che però potrebbe non essere sufficiente per salvare la panchina di Gattuso. In caso di mancata vittoria infatti la sensazione è che possa arrivare l’esonero con il tempo della sosta atto a dare la possibilità alla società di prendere una decisione in vista del futuro. Staremo a vedere cosa accadrà nei secondi 45 minuti della sfida di San Siro che potrebbe salvare la panchina di Gattuso e prolungarla almeno a dopo la Supercoppa Italiana. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI GIOCA TUTTO CONTRO LA SPAL

Gennaro Gattuso esonerato? Traballa la panchina del tecnico del Milan dopo i risultati negativi dell’ultimo periodo: tre punti nelle ultime quattro partite di campionato, senza dimenticare la clamorosa eliminazione in Europa League per mano dell’Olympiacos. Secondo i ben informati, sarà decisiva Milan-Spal: la sfida di oggi rappresenta un crocevia per Ringhio. «Ogni giorno parlo con Maldini e Leonardo, ci guardiamo negli occhi e c’è grande onestà: sento la vicinanza da parte loro, sento la fiducia della società. Quando qualche mese fa ero in bilico mi è stato detto di continuare a lavorare, se la società sta in silenzio non ho problemi», queste le parole di Gattuso alla vigilia del confronto casalingo con la formazione allenata da Leonardo Semplici. E il direttore tecnico Leonardo smentisce le voci sul possibile esonero: «Non abbiamo mai pensato di cambiare allenatore, oggi siamo in corsa per il nostro obiettivo. Noi oggi siamo lì, si deve andare avanti».

GATTUSO ESONERATO? IL MILAN SMENTISCE, MA…

Anche Paolo Maldini ha preso parola a Milanello per rinsaldare la panchina di Gennaro Gattuso: «Da quando siamo qui non abbiamo mai giudicato quanto successo prima, anche perché la situazione non era semplice. L’imput è la condivisione degli obiettivi e delle linee guida della società: quindi grandissimo appoggio all’allenatore e allo staff tecnico». Ma sembrerebbero parole circostanza: le ultime indiscrezioni evidenziando che in caso di passo falso contro la Spal la panchina di Gattuso potrebbe saltare. Solo una vittoria permetterebbe al tecnico di tirare un momentaneo sospiro di sollievo, anche perché le alternative non mancano: nelle ultime settimane sono diversi i profili accostati alla panchina rossonera. Uno su tutti Arsene Wenger, braccio destro del nuovo ad Gazidis, senza dimenticare i vari Roberto Donadoni, Francesco Guidolin o ancora Paulo Sousa. Milan-Spal sarà decisiva, dunque: uomo avvisato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA