Coric alla Roma / Chi è il primo acquisto ufficiale del calciomercato 2018 dei giallorossi?

- Matteo Fantozzi

Coric alla Roma, chi è il primo acquisto ufficiale del calciomercato 2018 dei giallorossi? Monchi esalta le doti del centrocampista arrivato per sei milioni di euro dalla Dinamo Zagabria.

ramon_rodriguez_verdejo_monchi_mani_lapresse_2017
Monchi, direttore sportivo della Roma (LaPresse)

Il direttore sportivo della Roma Monchi è stato davvero molto soddisfatto di annunciare l’acquisto del giovane centrocampista croato Ante Coric. Sul sito ufficiale della squadra giallorossa possiamo infatti leggere le sue parole: “Ritengo che con questo acquisto la Roma si sia assicurata uno dei più grandi talenti emergenti del calcio europeo. Confido che con il suo impegno sul campo e il lavoro di Eusebio Di Francesco potremmo farlo crescere ancora e godere per tanti anni delle sue qualità”. Ante Coric ha firmato un contratto fino al 30 giugno del 2023 con i giallorossi e ha anche parlato per la prima volta da romanista: “Sono molto contento di essere qui in uno dei più grandi club europei. Ho fatto di tutto per arrivare e non vedo l’ora di iniziare per mostrare le mie qualità. Mi ispiro a Modric e Totti. Ora non gioca più quest’ultimo, ma è stato uno dei più forti di sempre. Mi piace anche Dzeko perché viene dalla mia stessa terra, ma stimo molto anche El Shaarawy e De Rossi”.

IL PRIMO ACQUISTO UFFICIALE DELLA ROMA 2018/2019

La Roma ha messo a segno il primo acquisto ufficiale del calciomercato 2018. Ha firmato per i giallorossi il giovane centrocampista croato, ormai ex Dinamo Zagabria, Ante Coric. Si è parlato a lungo della possibilità di vedere questo giovane passare in giallorosso e alla fine c’è stata oggi la firma con tanto di foto di rito davanti al logo della squadra giallorossa. E’ stato pagato da Monchi ben sei milioni di euro e rappresenta un investimento importante in vista del futuro. Nato a Zagabria nell’aprile del 1997 ad appena 21 anni può gioca contare 4 presenze nella nazionale del suo paese. In patria si sono sprecati i paragoni per questo trequartista abile a giocare anche davanti alla difesa. Inizialmente i nomi illustri scomodati erano quelli dell’ex milanista Zvonimir Boban e dell’ex Barcellona Roman Prosinecki, di recente invece Ante Coric invece è stato accostato a un altro connazionale di alto livello, Luka Modric del Real Madrid.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori