Nainggolan all’Inter? / C’è l’accordo con l’agente: Radja non esclude Rafinha, si lavora per entrambi

- Fabio Belli

Calciomercato, Nainggolan all’Inter? Ausilio spera di chiudere l’affare con 30 milioni di euro, la Roma potrebbe rinunciare al belga dopo le polemiche dell’ultima stagione

Nainggolan_Roma_estate_amichevole_lapresse_2017
Radja Nainggolan (LaPresse)

Nainggolan all’Inter non indicherebbe necessariamente una rinuncia da parte dei nerazzurri a Rafinha: il futuro del centrocampista belga della Roma tiene banco in queste ore nel calciomercato italiano e molti pensano che un arrivo di Radja Nainggolan a Milano implicherebbe per forza di cose un addio dell’Inter a Rafinha. Per ora però i due discorsi restano slegati: i nerazzurri lavorano per trattenere l’ex Barcellona e provano a sondare il terreno per Nainggolan, noto pallino di Luciano Spalletti. Dunque ogni scenario è per ora possibile: entrambi a Milano, uno solo dei due (quale?) o anche nessuno; la notizia certa è che la trattativa per Nainggolan non implica la rinuncia a Rafinha, se ci fossero le condizioni la dirigenza dell’Inter proverebbe certamente a mettere entrambi i giocatori a disposizione di Spalletti per la prossima stagione, che vedrà il ritorno della Beneamata in Champions League. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE ULTIME SU NAINGGOLAN

Nainggolan all’Inter? Ci risiamo anche in questa sessione di calciomercato, come un anno fa. Stessi rumors, stesse avances dei nerazzurri. Vedremo cosa dirà la Roma. Con la qualificazione in Champions League in cassaforte, per l’Inter c’è da lavorare sul mercato per consegnare a Luciano Spalletti una squadra il più competitiva possibile per affrontare l’impegno continentale. E il primo grande colpo nerazzurro in vista della stagione 2018/19 potrebbe essere un vecchio pallino del tecnico toscano. Ovvero, Radja Nainggolan, centrocampista della Roma allenato a lungo da Spalletti durante la sua esperienza in giallorosso. Dopo la delusione per la mancata convocazione ai Mondiali in Russia con il Belgio, Nainggolan potrebbe cambiare area viste anche le polemiche che hanno accompagnato il suo ultimo anno romano, tra gaffe sociale e qualche errore sul campo che ne hanno moltiplicato i detrattori.

NAINGGOLAN? IL PALLINO DI SPALLETTI…

Per Ausilio, c’è dunque da intavolare una trattativa molto complicata, perché per quanto Nainggolan sia al top del gradimento nella lista della spesa di Luciano Spalletti, c’è da fare i conti con la voglia della Roma di conservare in rosa il proprio gioiello, perno della squadra allenata da Eusebio Di Francesco. Decisiva in questo senso potrebbe essere la volontà del calciatore, che con Spalletti allenatore ha vissuto gli anni più brillanti della sua carriera. L’Inter, per i noti problemi economici, ha le mani legate riguardo grosse operazioni, ma secondo le indiscrezioni trapelate sul portale specializzato calciomercato.com, l’affare si potrebbe chiudere attorno a una cifra sui 30 milioni di euro, il che permetterebbe ai nerazzurri di chiudere un affare che farebbe senza ombra di dubbio felice Spalletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori