Calciomercato Fiorentina/ Macedoni: Chiesa? Non partirà! Skorupski e Meret ottime ipotesi (esclusiva)

- int. Giovanni Macedoni

Calciomercato Fiorentina: intervista esclusiva a Giovanni Macedoni sulle prossime mosse di mercato dei viola. Si cerca un portiere: Meret o Skorupski?.

Meret_Spal_lapresse_2017
Probabili formazioni Spal Roma (LaPresse)

La stagione del calciomercato estivo non è ancora iniziata ma la Fiorentina si guarda già inoltro a caccia di colpi che possano arricchire in qualità la rosa già in mano a Stefano Pioli. Con l’obbiettivo Europa sfiorato i viola sanno bene che possono puntare ad alti traguardi nella prossima stagione: servono però qualche nome ad hoc. Primo obbiettivo della società gigliata sarà la ricerca di un portiere: terminato il prestito di Sportiello (dell’Atalanta), ma la porta dei toscani è ancora sguarnita.  Si parla di numeri uno di valore come Meret della Spal e Skorupski della Roma. Poi c’è Simeone oggetto di mercato di tanti club e specialmente Federico Chiesa che tante squadre a iniziare da Napoli e Roma vogliono. Per approfondire in ogni caso tutti questi temi di mercato abbiamo sentito il procuratore Giovanni Macedoni: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

 Potrebbe arrivare Meret? La Fiorentina dovrà prendere un sostituto di Sportiello, il cui prestito dall’Atalanta è finito. C’è Meret che l’anno scorso ha giocato nella Spal ma è di proprietà dell’Udinese: ha il profilo giusto per ben figurare alla Fiorentina. La Fiorentina è sempre squadra di giovani di notevole valore tecnico.

L’alternativa potrebbe essere Skorupski? Sì Skoruspski mi sembra possa essere un altro portiere ideale per la Fiorentina. Potrebbe tra l’altro rilanciarsi dopo aver giocato poco questa stagione alla Roma. La Fiorentina potrebbe essere un club importante per il suo futuro.

Lazzari potrebbe arrivare dalla Spal? Perchè no, del resto Lazzari alla Spal ha disputato una grande stagione e la Fiorentina potrebbe rappresentare un salto di qualità per questo giocatore. E’ un esterno di notevole qualità tecnica.

Simeone incedibile? Piace a tanti club e il suo futuro potrebbe essere legato anche alla partecipazione della Fiorentina all’Europa League. In questo caso infatti il club gigliato dovrebbe fare una campagna di rafforzamento per ben figurare in questa competizione. In ogni caso la Fiorentina acquistandolo e puntando su di lui ha fatto un investimento di rilievo e penso che al momento non dovrebbe privarsene.

Quale sarà il futuro invece di Federico Chiesa? Il Napoli ha offerto per il suo acquisto 50 milioni più due giocatori, la Roma 40 più El Shaarawy. E’ un talento del calcio italiano, un altro giocatore su cui la Fiorentina ha investito tanto. Non penso però che i viola vogliano privarsene.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori