Chiesa via dalla Fiorentina? / Calciomercato: Antognoni lo blinda, ma Napoli e Juventus insistono

- Matteo Fantozzi

Chiesa via dalla Fiorentina? Calciomercato: Giancarlo Antognoni lo blinda in viola, ma la Juventus e il Napoli insistono per andare a prendere il talentuoso esterno d’attacco figlio d’arte.

federico_chiesa_fiorentina_allenamento_valdifassa_lapresse_2017
Federico Chiesa al Napoli? (LaPresse)

Nonostante Giancarlo Antognoni abbia blindato con le parole Federico Chiesa le voci di calciomercato non intendono placarsi. Sul calciatore viola continua ad esserci il pressing soprattutto del Napoli che segue il ragazzo da molto tempo e che ha capito come potrebbe fare un investimento importante per il futuro. Attenzione però alla Juventus che dopo aver preso Federico Bernardeschi l’anno passato dalla squadra toscana potrebbe fare un altro colpo molto interessante in ottica futura. Chiesa è un giocatore rapido e dotato di grande talento, che ha nel cambio di passo una delle sue qualità. La viola vorrebbe tenerlo un altro anno almeno, come sottolineato dal club manager a Radio Bruno Toscana, convinta che magari il prezzo potrebbe lievitare in vista della prossima stagione quando magari arriverà il momento di andare a cederlo proprio a una tra Juventus e Napoli.

ANTOGNONI LO BLINDA

Si è parlato molto della possibilità di vedere Federico Chiesa, figlio di Enrico ed esterno d’attacco come lui, lasciare la Fiorentina nella sessione estiva di calciomercato. Il club manager della viola però ha deciso di scendere in campo per dire la sua in merito al calciatore, lo ha fatto a Radio Bruna Toscana dove ha spiegato: “Non c’è preoccupazione perché vogliamo fare meglio dell’ultima stagione. Federico Chiesa rientra in questo progetto. Credo che resterà con noi almeno per un altro anno, poi vedremo. Un suo addio ora mi sembra quasi impossibile”. Le sue parole dovrebbero indirizzare il futuro dell’esterno d’attacco che comunque continua ad avere richieste sul calciomercato. Molto dipenderà anche dalla volontà del ragazzo, che probabilmente è consapevole di avere margini di crescita e che sa bene come possano venir fuori giocando da titolare un altro anno alla Fiorentina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori