Blind all’Inter? / Calciomercato news: sondaggio dei nerazzurri per il centrocampista del Manchester United

- Matteo Fantozzi

Blind all’Inter? Calciomercato news: sondaggio dei nerazzurri per il duttile centrocampista olandese del Manchester United e figlio dell’ex Ajax Danny Blind. Colpo in arrivo?

Spalletti_Inter_braccia_lapresse_2018
Pagelle Inter Genoa (Foto: LaPresse)

Daley Blind sarebbe sicuramente un bel colpo di calciomercato per l’Inter che acquisterebbe un giocatore ancora abbastanza giovane, 28 anni compiuti da poco, e un giocatore duttile e in grado di rispondere alle esigenze di Luciano Spalletti. Il calciatore olandese infatti in carriera ha occupato diversi ruoli e potrebbe giocare su tutta la corsia mancina sia da difensore che da ala nel 4-2-3-1. Inoltre Daley Blind spesso ha giocato anche come interno di centrocampo e darebbe rapidità, tecnica e fisicità al reparto del tecnico di Certaldo. Ovviamente quel contratto in scadenza 2019 è un motivo in più per provarci, andandolo a prendere a un prezzo abbordabile dal Manchester United dove non ha un bel rapporto con Jose Mourinho che a prescindere dall’infortunio alla caviglia l’ha fatto giocare molto poco in questa stagione.

SONDAGGIO DEI NERAZZURRI

L’Inter ha fiutato il colpo Daley Blind e potrebbe presto presentare un’offerta di calciomercato al Manchester United come sottolineato da La Gazzetta dello Sport. Il ragazzo infatti va in scadenza di contratto nel 2019 e a un anno dalla fine del suo accordo con i Red Devils potrebbe partire a prezzo di favore. La sensazione è che difficilmente rimarrà ancora un anno a Manchester, visto che il contratto non essendo rinnovato fino a questo momento difficilmente troverà prolungamento nelle prossime settimane. Nella stagione appena trascorsa il figlio dell’ex Ajax Danny Blind ha visto poco il campo, con appena 17 presenze, a causa di un problema alla caviglia ma anche a un rapporto non proprio idilliaco con José Mourinho. I nerazzurri aspettano il sì del calciatore per poi andare a chiedere al Manchester di lasciarlo partire a prezzo di saldo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori