Icardi via dall’Inter?/ L’argentino tra Juventus e Chelsea, novità a breve? (Ultime notizie)

- Claudio Franceschini

Mauro Icardi lascerà davvero l’Inter nella sessione estiva di calciomercato? L’attaccante argentino è conteso da Chelsea e Juventus ma altre squadre potrebbero inserirsi nella corsa

Benatia_Icardi_Juventus_Inter_lapresse_2017
Probabili formazioni Serie A (LaPresse)

Quale sarà il futuro di Mauro Icardi, il calciomercato estivo lo deve ancora stabilire. L’attaccante è partito per le vacanze insieme a Wanda Nara; nei giorni scorsi raccontavamo dell’indiscrezione secondo la quale si sarebbe aspettato una chiamata da parte dell’Inter, quantomeno una rassicurazione della sua importanza nel progetto nerazzurro per il prossimo anno. Così non è stato, ma non significa necessariamente che Icardi sia in vendita; tuttavia le voci su un suo addio si fanno sempre più insistenti. Da una parte il Chelsea, che sarebbe intenzionato a pagare la clausola rescissoria e farlo arrivare a Stamford Bridge; dall’altra la Juventus, che ventila l’ipotesi di uno scambio con Gonzalo Higuain. Siccome con la maglia dei Blues gioca un certo Alvaro Morata, lo scambio potrebbe diventare a tre squadre con lo spagnolo che tornerebbe a Vinovo; i dietrologi hanno invece voluto vedere in una recente pubblicazione social della moglie di Maurito, la foto di una zebra, un indizio sulla prossima destinazione dell’attaccante. Staremo a vedere, ma questa è una storia che rischia di diventare presto una telenovela.

ICARDI-INTER: LA STORIA CONTINUA?

Nel frattempo il CIES, ovvero l’Osservatorio Internazionale di Studi di Sport, ha stilato la classifica dei calciatori più pagati al mondo e Icardi si trova in trentaduesima posizione: il suo valore sarebbe stimato in 92,5 milioni di euro. A comandare la graduatoria troviamo Harry Kane a quota 201,2 davanti a Neymar e Kylian Mbappé: chiaramente l’età incide ed è per questo motivo che Leo Messi e Cristiano Ronaldo non figurano nei primissimi posti. Ad ogni modo, il fatto che Icardi valga così tanto lascia intendere che abbia raggiunto uno status di prima grandezza nel calcio mondiale; vero che l’argentino non andrà ai Mondiali, ma di questo si è scritto abbastanza e, per quanto la scelta possa sembrare impopolare, Jorge Sampaoli ha dovuto scegliere tra una batteria davvero estesa di giocatori offensivi. Per il momento Maurito si gode le vacanze con la sua Wanda Nara, per pensare al calciomercato eventualmente ci sarà ancora tempo ma attenzione: le squadre non staranno certe ferme e proveranno subito a capire se ci siano davvero i margini per mettere le mani su un attaccante che ancora una volta ha vinto la classifica marcatori della Serie A (29 gol) e il cui valore cresce giorno dopo giorno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori