Nainggolan al Napoli? / Calciomercato, Carlo Ancelotti lo “chiama” ma anche l’Inter corteggia il Ninja

Nainggolan al Napoli? Calciomercato, Carlo Ancelotti lo ”chiama” ma a corteggiarlo c’è anche l’Inter del suo ex allenatore Luciano Spalletti che lo segue da diverso tempo.

06.06.2018 - Matteo Fantozzi
Bellusci_Nainggolan_Empoli_Roma_lapresse_2017
Probabili formazioni Roma Empoli, Foto LaPresse

Non solo Napoli per Radja Nainggolan perché sul calciomercato sono diversi i club che lo seguono con interesse. Il calciatore della Roma infatti è da tempo nei sogni di Luciano Spalletti che l’ha lanciato nel ruolo di trequartista al centro del 4-2-3-1 e proprio lì lo rivorrebbe nella sua Inter che dopo sei anni torna in Champions League. Giocatore dotato di grande personalità il Ninja potrebbe nell’arco di poco tempo fare un salto dalla capitale a Napoli con magari anche polemiche da parte dei tifosi che vedrebbero nel caso rinforzata una diretta concorrente per la parte alta della classifica. Non sarebbe diverso il discorso nel caso il calciatore andasse a giocare nell’Inter dove con la quale però c’è da dire che c’è meno rivalità rispetto a quella vista dai tifosi giallorossi con i campani più vicini geograficamente.

CARLO ANCELOTTI LO ”CHIAMA”

Secondo quanto riportato da Radio Marte pare che Carlo Ancelotti abbia messo nella sua lista di calciomercato il nome di Radja Nainggolan centrocampista belga della Roma. Il Ninja è al centro di tantissime voci e potrebbe presto cambiare squadra. Secondo quanto riportato dall’emittente radiofonica pare che sia stata già inviata un’offerta al club giallorosso. Il Napoli era stato a lungo sul calciatore già ai tempi in cui da Cagliari passò alla Roma. Giocatore completo e in grado di rivestire diversi ruoli in campo potrebbe essere un segnale importante di un Napoli pronto anche a cambiare il classico 4-3-3 che in tre anni è stato praticamente un dogma per Maurizio Sarri. Radja Nainggolan ormai da diverso tempo non si trova più a fare l’interno di centrocampo e preferisce muoversi più avanti al centro dei tre trequartisti in un 4-2-3-1. Sarebbe perfetto dunque per questo modulo o per il più probabile albero di natale che Carlo Ancelotti starebbe pensando.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori