Benzema al Napoli? / Ultime notizie: Cavani al Real Madrid e Mertens ceduto, il valzer delle punte

- Matteo Fantozzi

Benzema al Napoli? Ultime notizie: Edinson Cavani si muove verso il Real Madrid con il francese che si riavvicina agli azzurri, Dries Mertens potrebbe quindi partire. Il valzer delle punte.

Benzema_Weidenfeller_Dortmund_Real_lapresse_2017
Risultati Champions League, 2^ giornata (Foto LaPresse)

Il calciomercato dell’estate 2018 ha regalato tantissime sorprese, ma molte altre ne potrebbe riservare. E’ così che il Napoli sta sondando sottotraccia la possibilità di mettere a segno un colpo importante per rispondere alla Juventus che ha preso Cristiano Ronaldo. Secondo quanto riportato da Radio Crc si potrebbe innescare un vero e proprio valzer delle punte. Il Real Madrid sta per prendere Edinson Cavani dal Paris Saint German per rimpiazzare proprio Cr7 e questa mossa libererebbe Karim Benezma con Dries Mertens pronto a partire. Dovrebbe essere il belga il sacrificato degli azzurri e non Arkadiusz Milik che viene considerato per il futuro un calciatore con grandi margini di crescita. Sarà importante capire se il Napoli avrà poi anche voglia di andare a prendere un altro calciatore di livello nel reparto offensivo.

LA DIATRIBA BENZEMA-DE LAURENTIIS

Torna prepotente la voce del possibile passaggio di Karim Benzema al Napoli, nonostante le parole degli ultimi giorni da una parte e dall’altra che sembravano rendere impossibile l’affare. Era stato infatti il numero uno azzurro a sottolineare che il titolo del Corriere dello Sport su Di Maria e Benzema era falso e come l’obiettivo era puntare su calciatori giovani, specificando: “Con tutto il rispetto per loro, ma che devo prendere due vecchi”. Parole che erano arrivate fino all’attaccante del Real Madrid, pronto a rispondere su Instagram senza mezze misure: “Io vecchio? Un altro matto sulla lista. I numeri 9 lo fanno impazzire”. Di certo ricucire questo strappo sarà molto difficile e proprio per questo sono in molti gli scettici di fronte alla possibilità di vedere gli azzurri mettere a segno il colpo in questione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori