NEYMAR AL REAL MADRID?/ Calciomercato, pronti 310 milioni: i blancos smentiscono ma l’emittente TVE…

- Claudio Franceschini

Il Real Madris sogna Neymar: dalla Spagna arriva la voce di un’offerta da 310 milioni al Psg. Il club di Florentino Perez ha smentito categoricamente, ma l’affare può andare in porto

Neymar_Psg_giallo_lapresse_2017
Neymar, attaccante PSG - LaPresse

La bomba di mercato rilanciata dalla tv spagnola TVE, e deflagrata nel ritiro del Brasile fresco di passaggio del turno ai Mondiali in Russia, rischia di aprire quello che è già il principale tormento estivo di calciomercato. Secondo l’emittente, infatti, il Real Madrid avrebbe giù formulato un’offerta di 310 milioni di euro al PSG per assicurarsi le prestazioni di Neymar e, al contempo, servire agli arcirivali del Barcellona quello che sarebbe uno sgarbo storico capace di cancellare anche l’affaire Figo. Tuttavia, con un duro comunicato, la dirigenza dei Blancos ha negato tutto, attaccando anche la tv di Stato, colpevole a suo dire di aver messo in giro una “notizia falsa”. La redazione di TVE, tuttavia, non ci sta e pur scusandosi per “aver generato tanta confusione”, ha controreplicato al Real Madrid ribattendo che la notizia ha un suo fondamento e che “le nostre fonti sono massimamente affidabili”. Si lavora dunque sotto traccia per condurre in porto l’affare del secolo? Il tempo, PSG permettendo, non manca… (Agg. di R. G. Flore)

SMENTITA L’OFFERTA-MONSTRE DA PARTE DEI BLANCOS

Mentre è ancora impegnato ai Mondiali 2018 con il suo Brasile, Neymar è ufficialmente entrato nelle mire di calciomercato del Real Madrid: secondo TVE sarebbe addirittura di 310 milioni di euro l’offerta gigantesca messa sul piatto da Florentino Perez, e per il calciatore ci sarebbe un contratto da 45 milioni pronto solo da firmare. Da Madrid però hanno immediatamente smentito, affermando con forza e tramite un comunicato ufficiale di non aver mai contattato il Psg o lo stesso Neymar, e il club si è anche detto stupito (in negativo) per come la televisione pubblica spagnola “sia stata in grado di trasmettere informazioni assolutamente false” senza la minima verifica. Schermaglie? Realtà? Una cosa è certa: che Neymar sia nelle mire del Real Madrid non è una novità dell’ultima ora, da circa metà della stagione scorsa si ventilava l’ipotesi che il talento brasiliano, scontento in Francia, volesse cambiare aria e vedesse nelle merengues la sua possibile destinazione (meglio: lui forse avrebbe voluto tornare al Barcellona, operazione però poco praticabile). Che sia reale o meno la proposta del Real Madrid, sicuramente di questo affare potenziale sentiremo ancora parlare.

NEYMAR-REAL MADRID: IL MATRIMONIO SI FARA’?

Intanto al momento è più probabile che Neymar lasci il Psg piuttosto che ci resti un altro anno: i suoi “mal di pancia” lo scorso anno certificano in maniera piuttosto evidente la volontà di misurarsi ancora in un campionato più competitivo di quanto lo sia la Ligue 1. Il Real Madrid inevitabilmente attrae tutti i grandi campioni per fascino e immensa tradizione vincente, e prima o poi chiunque deve confrontarsi con il richiamo della camiseta blanca. C’è poi un altro fattore che contribuisce ad avvicinare Neymar al Santiago Bernabeu: il probabile addio di Cristiano Ronaldo. Intanto, economicamente Florentino Perez avrebbe possibilità ben più ampie di mettere sotto contratto il numero 10 della Seleçao; soprattutto sarebbe un bel colpo a livello di immagine. Nell’estate in cui CR7 dovrebbe salutare e Zinedine Zidane ha annunciato a sorpresa le sue dimissioni, il Real rischia di subire un doppio colpo durissimo: sarebbe allora necessario rispondere con un acquisto di grido, e Neymar al momento è la figura migliore che si possa trovare per provare a riempire il vuoto lasciato dal portoghese. Ad ogni modo finchè il Brasile sarà in corsa ai Mondiali non se ne farà nulla; poi, eventualmente, partirà l’assalto al calciatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori