Castillejo e Laxalt al Milan/ Ultime notizie: visite mediche effettuate, verso l’ufficialità

- Matteo Fantozzi

Laxalt e Castillejo al Milan, ultime notizie: il club rossonero allarga il gioco sulle corsie esterne con due acquisti davvero molto interessanti. Entrambi sbarcano a Milano oggi.

diego_laxalt_genoa_lapresse_2017
Video Genoa Verona (LaPresse)

Giornata densa di appuntamenti per il Milan con le visite mediche di Diego Laxalt e Samu Castillejo che hanno occupato tutta la mattinata di oggi, giovedì 16 agosto 2018. Il primo a sostenere gli esami di idoneità è stato l’esterno uruguayano appena prelevato dal Genoa, molto mattiniero dal momento che è arrivato alla clinica La Madonnina intorno alle 7:45. Un’ora dopo è stata la volta dell’ala spagnola acquistata dal Villarreal. L’uruguayano si è poi diretto verso via Aldo Rossi, a Casa Milan, stessa destinazione di Castillejo, per apporre le firme sui contratti che legheranno i due nuovi acquisti alla squadra di Rino Gattuso per i prossimi anni. Ma quando arriverà allora l’ufficialità? Da quel che filtra si tratta di attendere davvero pochissimo: già nel pomeriggio dovrebbero arrivare i comunicati della società…(agg. di Dario D’Angelo)

MILAN, IL GIORNO DI LAXALT E CASTILLEJO

Oggi per il Milan è il giorno di Diego Laxalt e Samu Castillejo. Leonardo ha messo a segno altri due colpi di assoluto livello, regalando ai tifosi il sogno di poter lottare per qualcosa di veramente importante dopo anni di anonimato. L’uruguaiano ha già svolto le visite mediche che sono state concluse e risultate positive, mentre lo spagnolo le sta ancora effettuando. Giocatori rapidi e dotati di grandissima tecnica potranno dare nuove soluzioni alla squadra rossonera e anche di servire palloni a ripetizioni al faro dell’attacco Gonzalo Higuain. A Milano c’è grandissimo entusiasmo con la volontà di andare a vivere una stagione da protagonisti. Rispetto a un anno fa le cose poi sono decisamente cambiate anche nella fiducia rispetto a una dirigenza che finalmente sembra essere davvero solida. (agg. di Matteo Fantozzi)

CAMBIA TUTTO SULLE FASCE

Il Milan cambia volto e si apre sulle fasce con due acquisti di assoluto livello. A poche ore l’uno dall’altro vedremo oggi arrivare in rossonero Diego Laxalt e Samu Castillejo. Una scelta che permetterà a Gennaro Ivan Gattuso di sviluppare un gioco sulle corsie esterne mai visto nella scorsa stagione. Parte ora il toto-modulo con la società che potrebbe sorprendere anche con qualche clamorosa cessione. Giocatori come Suso, Hakan Calhanoglu e Giacomo Bonaventura mal si sposano con una squadra che costruisce il gioco sulle corsie esterne e da perni imprescindibili della prossima stagione potrebbero finire sul calciomercato. Il turco sembra essere quello più adatto a giocare largo, ma anche l’italiano può dire la sua. Ciò che rimane difficile da concepire è un ruolo per lo spagnolo ex Liverpool in un eventuale 4-4-2. Domani chiude il calciomercato e quest’anno più di ogni altro possiamo aspettarci davvero di tutto. (agg. di Matteo Fantozzi)

L’ENNESIMO SGARBO ALL’INTER?

Diego Laxalt è solo l’ennesimo calciatore a vestire la maglia del Milan dopo quella dell’Inter. Non si tratta di un trasferimento diretto dai nerazzurri ai rossoneri, col calciatore uruguaiano che ha vissuto un percorso di maturazione vestendo le maglie di Bologna, Empoli e Genoa. Potrebbe essere l’ennesima beffa tra cugini con il Milan che arriva su un calciatore maturato e lasciato partire forse troppo presto dai concittadini. Esempio chiaro e lampante sono Andrea Pirlo e Clarence Seedorf troppo presto sbolognati dalla beneamata per andare a giocare sull’altra sponda del naviglio. La sensazione è che Diego Laxalt sia pronto a fare un salto importante dal punto di vista tecnico e che l’Inter potrebbe molto presto segnare sul taccuino della sua storia un altro grosso rimpianto per aver fatto partire un calciatore troppo presto senza aver avuto la pazienza di aspettarlo maturare. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL CALCIATORE A MILANO

Diego Laxalt è ormai un calciatore del Milan. Arriva un altro colpo a sorpresa di uno scatenato Leonardo che porta in rossonero un esterno dotato di grande tecnica e rapidità che al Genoa è riuscito a esplodere dopo gli alti e bassi di inizio carriera. Sul suo sito ufficiale Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato di Sky Sport, sottolinea come il calciatore sbarcherà stasera a Milano per effettuare le visite mediche domani mattina quando sarà il momento anche delle firme. Il calciatore è stato pagato attorno ai 18 milioni di euro, di cui 14 subito e 4 successivamente in bonus. L’operazione è legata ad altre operazioni che si muoveranno sull’asse che va da Milano a Genova. I rossoblù infatti devono esercitare l’obbligo di riscatto per Gianluca Lapadula e quindi saranno fatti dei conti interni tra le due società per concludere le due transazioni.

COME CAMBIA IL MILAN CON LAXALT?

Il Milan sembra pronto a cambiare ancora grazie all’arrivo di Diego Laxalt. Difficile capire come giocherà il club rossonero che potrebbe decidere anche di passare al 3-5-2 nonostante la partenza di Leonardo Bonucci. La possibilità più concreta è quella di vedere una squadra tutta al servizio del bomber Gonzalo Higuain che potrebbe raccogliere i cross proprio di Diego Laxalt, abile ad agire sia sulla corsia destra che su quella opposta. I rossoneri potrebbero dunque sfruttare la duttilità di questo ragazzo che quando arrivò in Italia era un trequartista puro, ma che in Liguria ha imparato anche a difendere. Non è dunque da escludere anche la possibilità di vederlo impegnato come terzino di spinta in una difesa a quattro.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori