Zidane al Manchester United?/ Ultime notizie: voci su Zizou in caso di addio a Mourinho

- Mauro Mantegazza

Zidane al Manchester United? Ultime notizie: voci su Zizou ai Red Devils in caso di addio a Mourinho, che sarebbe in rotta con la società inglese

zidane
Zinedine Zidane (Foto LaPresse)

Le voci sul futuro di Zinedine Zidane non si placano, d’altronde un allenatore che ha vinto le ultime tre Champions League ed è libero suscita naturalmente l’interesse di molte squadre e scatena ipotesi per ogni panchina potenzialmente in bilico, adesso quella del Manchester United. Dopo avere dato a fine maggio l’addio al Real Madrid, subito dopo il terzo trionfo europeo consecutivo, il tecnico francese è stato accostato con decisione prima alla panchina della Nazionale transalpina, poi alla Juventus, cioè le altre due squadre del suo grande passato da calciatore. La vittoria della Francia ai Mondiali ha però naturalmente blindato la posizione di Didier Deschamps come commissario tecnico dei Galletti, mentre per la Juventus si sarebbe parlato di un ruolo da dirigente, come braccio destro di Beppe Marotta assieme a Fabio Paratici e al posto di Pavel Nedved. Insomma, uno Zidane che dopo avere vinto subito tutto in pochissimi anni da allenatore sarebbe già alla ricerca di una nuova sfida: scenario possibile, ma adesso superato dall’ipotesi Manchester United.

ZIDANE AL MANCHESTER UNITED? IL CASO MOURINHO

Secondo quanto riporta l’Équipe, l’ex allenatore del Real Madrid sarebbe stato avvicinato dai Red Devils a causa di un rapporto con José Mourinho sempre più logoro. Come scrive il celebre quotidiano sportivo francese, al club inglese non sarebbero piaciute le dichiarazioni del portoghese riguardanti le operazioni di mercato in entrata, secondo Mourinho non sufficienti per lottare con le altre big d’Oltremanica. Inoltre, lo Special One sembra essere ai ferri corti con Paul Pogba, giocatore ritenuto fondamentale e incedibile dallo United. Ecco dunque che la panchina dello United potrebbe liberarsi anche in tempi piuttosto rapidi, se l’inizio della stagione non sarà più che convincente da parte dei Red Devils. A quel punto Zidane diventerebbe davvero uno dei candidati principali per la prestigiosa panchina dei Red Devils e tornerebbe dunque protagonista in una squadra di primissimo piano, andando alla scoperta della Premier League inglese.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori