Cavani al Napoli? / Ultime notizie: i tifosi sognano e lanciano #CavaniDay, ma l’uruguaiano resta al Psg

- Matteo Fantozzi

Cavani al Napoli? Ultime notizie: i tifosi sognano il Matador e lanciano il #CavaniDay, ma il calciatore uruguaiano dovrebbe rimanere anche nella prossima stagione al Paris Saint German.

edinson_cavani_psg_championsleague_lapresse_2017
Video Les Herbiers Psg (LaPresse)

Edinson Cavani al Napoli è davvero possibile? Il centravanti uruguaiano del Paris Saint German difficilmente lascerà la Francia, continuano a giocare in una squadra che con l’arrivo di Gigi Buffon proverà ancora a vincere la Champions League. Eppure i tifosi azzurri non smettono di sognare, tanto che hanno lanciato addirittura il #CavaniDay. In poco tempo l’hashtag è entrato in tendenza con la voce che il calciatore sembrava pronto ad arrivare a Capodichino proprio oggi con un volo AirFrance 1378 proveniente da Parigi Charles De Gaulle e pronto a fermarsi a Napoli alle 14.45. Il calciatore ovviamente non è arrivato, come sottolineato da numerosi operatori di calciomercato, ma i tifosi hanno sognato fino all’ultimo e continueranno probabilmente a farlo fino al momento in cui il calciomercato tra una settimana sarà definitivamente chiuso e a quel punto sarà definitivamente delineata la squadra nelle mani di Carletto Ancelotti.

ARRIVERÀ DAVVERO QUALCUNO IN ATTACCO?

Il calciomercato del Napoli in questa sessione estiva non ha scatenato nessun vero e proprio botto, se non si escludere l’arrivo di un grandissimo allenatore come Carlo Ancelotti. Sono arrivati in campo alcuni giovani talenti come Simone Verdi, Fabian Ruiz e Alex Meret, oltre alla solidità portata da Karnezis e il ritorno dal prestito di Roberto Inglese. Arriverà ancora qualcuno davanti? Difficile perché le cessioni al momento sono state fatte in altri ruoli del campo, pesanti gli addii di Pepe Reina e Jorginho, con il reparto offensivo che ha visto al momento entrare due calciatori, Verdi e Inglese, senza nessuna uscita. Il tempo stringe e Ancelotti ha iniziato a lavorare già da diverso tempo, cambierà qualcosa? Staremo a vedere.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori