CALCIOMERCATO ROMA/ Ultime notizie, si lavora al rinnovo di Lorenzo Pellegrini: la situazione

Calciomercato Roma, ultime notizie. Lo Stoccarda rilancia a 11 mln per Kabak: i giallorossi rimangono in attesa.

11.01.2019, agg. alle 20:08 - Michela Colombo
ramon_rodriguez_verdejo_monchi_mani_lapresse_2017
Il ds della Roma, Monchi (LaPresse)

Lorenzo Pellegrini è un pezzo pregiato dell’organico della Roma in sede di calciomercato. Manchester United, PSG e ora anche Inter stanno seguendo il ragazzo con grande interesse. A tener banco è soprattutto la sua situazione contrattuale con la Roma: come svelato nelle scorse ore da La Repubblica, il club meneghino sarebbe intrigato dalla clausola rescissoria che coinvolge direttamente il centrocampista dei capitolini. Il direttore sportivo della Roma, Monchi, intanto sta studiando il rinnovo contrattuale, con l’idea di togliere dal contratto proprio la clausola rescissoria, blindandolo e sventando l’ipotesi di un possibile addio. “Ho un sogno ed è quello di diventare il capitano di questa squadra” ha detto non molto tempo fa Pellegrini. La società vuole trovare un’intesa con Pellegrini quanto prima. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

INCONTRO ROMA-OZAN KABAK

Questa mattina abbiamo parlato a lungo di un prossimo incontro tra la dirigenza della Roma e Ozan Kabak, obbiettivo concreto del calciomercato invernale del club giallorosso. Il profilo del difensore centrale del Galatasaray però è molto quotato e di certo non sta facendo gola solo alla società capitolina. Ecco quindi che le ultime indiscrezioni di mercato che ci arrivano dalla Germania ci raccontano di un forte rilancio appena effettuato dallo Stoccarda per assicurarsi il cartellino dello stesso Kabak. L’affare per il turco classe 2000 non pare poi troppo complicato, visto che la sua clausola rescissoria con il Galatasaray è fissata a 7.5 milioni di urlo cifra ben abbordabile. Secondo quanto riporta la Bild però lo Stoccarda avrebbe sbaragliato la concorrenza offrendo al club turco 11 milioni di euro per lo stesso Kabak. La Roma intanto rimane a guardare.

CALCIOMERCATO ROMA, SI LAVORA PER MANCINI A GIUGNO

Obbiettivo concreto per il calciomercato della Roma, rimane sempre Gianluca Mancini: il difensore dell’Atalanta è da tempo nel mirino della dirigenza giallorossa, che potrebbe anche essere vicina a trovare in accordo soddisfacente con la dirigenza della Dea. I giallorossi, superata la concorrenza dell’Everton, che avrebbe chiesto lo stesso Mancini già per la finestra di gennaio, hanno infatti pronto sul tavolo una proposta davvero appetibile per giocare e club nerazzurro. Secondo quanto si legge sul Corriere dello sport infatti la Roma sarebbe disposta a lasciare Mancini all’Atalanta fino a fine stagione, pagando quindi a luglio di 25 milioni di euro richiesti (anche per esigenze di bilancio interno). Va poi detto che sia Atalanta che Roma sarebbe ben intenzionati a inserire nell’accordo per Mancini anche il cartellino di Diego Perotti, benché questo al momento non sia troppo felice dell’eventuale trasferimento. Non dimentichiamo infatti che l’ex Siviglia ha firmato un contratto meno di 13 mesi fa e percepisce uno stipendio da 3 milioni all’anno, che la Dea non è in grado di garantirgli.

OGGI L’INCONTRO PER KABAK

Per il Calciomercato della Roma è sempre più calda la pista che porterebbe Ozan Kabak in maglia giallorossa già in questa finestra di gennaio. Secondo quanto emerge dalla redazione di Sky sport e da Gianluca di Marzio infatti già nella giornata di oggi sarebbe previsto un incontro molto importante tra la dirigenza di Trigoria e lo stesso entourage del giocatore. La Roma infatti vorrebbe capire se ci sono i margini per far arrivare nella capitale il difensore centrale in questa finestra di calciomercato: il profilo del centrale classe 2000 piace molto ma siamo solo all’inizio di una possibile trattava anche con il Galatasaray che ne detiene il cartellino. La sensazione al momento è che l’affare sia possibile per la Roma per il calciomercato dell’estate: Kabak ha un contratto in scadenza per il 2020 e ha una clausola rescissoria da 7.5 milioni di euro. Di certo non è stato solo il club giallorosso a farsi avanti: le richieste per il turco sono molte e ci si attende una risposta dallo stesso Galatasaray a breve.

IL REAL SULLE TRACCE DI ZANIOLO

Come abbiamo già ripetuto ieri Zaniolo è un giocatore incedibile per la Roma, anche nel calciomercato di giugno, tanto che la dirigenza giallorosa sta lavorando a un importante e sostanzioso contratto di rinnovo per il giovane talento, esploso in questo ultimo periodo. Eppure le voci di calciomercato che riguardano proprio il trequartista di Di Francesco non sono poche. Secondo infatti la redazione di Sky sport, proprio Nicolò Zaniolo sarebbe entrato nel mirino del Real Madrid, pronto a strapparlo dalla capitale il prima possibile. L’affare al momento si annuncia quasi impossibile specie in questa finestra di calciomercato: la Roma non è assolutamente intenzionata a lasciare andare via un giovane talento del genere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA