Napoli, De Magistris contro De Laurentiis “Così non vinciamo mai”/ Il Presidente: “Non parlo di soldi, ma…”

Napoli vede nuovamente l’uno contro l’altro il Sindaco Luigi de Magistris e il Presidente Aurelio De Laurentiis col primo che sottolinea: “Così non vinciamo mai”.

23.01.2019 - Matteo Fantozzi
Napoli, De Magistris contro De Laurentiis "Così non vinciamo mai" (Facebook)

Napoli vede nuovamente l’uno contro l’altro il Sindaco Luigi de Magistris e il Presidente Aurelio De Laurentiis col primo che sottolinea: “Così non vinciamo mai”. Durante la trasmissione Un Giorno da Pecora il cittadino numero uno del capoluogo campano ha commentato le voci che vorrebbero Allan al Paris Saint German. Ha dunque evidenziato: “Speriamo che non venda dei calciatori. Non faccio il presidente, ma il tifoso. Sinceramente con questa idea che un po’ alla volta vendiamo sempre i migliori perché qualcuno offre molti soldi e poi non si investono per comprarne altri alla fine non arriviamo mai ai trofei“. Sono parole di un tifoso che vuole vedere la squadra azzurra tornare a vincere dei titoli importanti, come quello scudetto che manca ormai da quasi trent’anni. Frasi che sicuramente non fanno piacere al Presidente Aurelio De Laurentiis ancora una volta bersagliato dalle critiche, ma sempre pronto per rispondere.

Napoli, De Magistris contro De Laurentiis “Così non vinciamo mai”: la replica del Presidente azzurro

Non ha tardato ad arrivare la risposta di Aurelio De Laurentiis al Sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Le sue sono parole ferme che spiegano qual è la strategia della squadra azzurra. Intervistato da RMC Sport, spiega: “Non ho ricevuto nessun’offerta. Con il Paris Saint German siamo davvero molto amici e i due club parlano sempre anche per altre questioni. Se ci sarà l’occasione andremo a valutare. Noi i calciatori li compriamo per tenerli, ma se ci sono delle situazioni fattibili per i due club vedremo. Io non parlo mai di soldi”. Sono parole che smentiscono un’offerta corposa del Paris Saint German per Allan, ma che di fatto non chiudono la strada a un possibile trasferimento in caso di offerta ritenuta adeguata. Il Presidente azzurro non risponde dunque direttamente al Sindaco, ma si sofferma a spiegare la sua strategia futura alla ricerca degli stessi risultati del primo cittadino di Napoli, la vittoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA