CALCIOMERCATO MILAN/ Ultime notizie, si certa Praet della Sampdoria: affare fattibile per giugno

Calciomercato Milan, ultime notizie: si lavora per portare in rossonero Dennis Praet della Sampdoria. L’affare però si potrebbe chiudere solo per giugno.

24.01.2019, agg. alle 16:20 - Matteo Fantozzi
Praet_Simic_Sampdoria_Spal_lapresse_2018
Praet (Foto LaPresse)

Dopo Paquetà e Piatek il Milan non ha smesso di lavorare per il calciomercato, e anzi la dirigenza rossonera starebbe già progettano qualche colpo per la prossima sessione di giugno. Ecco quindi che secondo le ultime novità che ci arrivano da Tuttosport, il Milan avrebbe messo nel mirino per l’estate Dennis Praet, mezz’ala belga della Sampdoria. Il nome non è certo nuovo visto che risulta uno dei punti fermi per la formazione di Giampaolo, ma di certo è quasi impossibile che i liguri lo lascino andare via prima del termine della stagione. Certo il Milan potrebbe muoversi per tempo ed evitare una eventuale asta al rialzo per giugno. Ricordiamo però che lo stesso Praet avrebbe un contratto in scadenza con la squadra blucerchiata fino a giugno del 2021. (agg Michela Colombo)

CALCIOMERCATO MILAN, ZAPATA IN ATTESA DEL RINNOVO

Altro caso caldo per il calciomercato del Milan di questo gennaio è la situazione del difensore rossonero Cristian Zapata. Il giocatore complice anche le diverse assenze registrate nel reparto è stato spesso titolare sotto la guida di Gattuso, ma la sua situazione contrattuale rimane dubbia. Il giocatore pare non volere lasciare Milanello ma il colombiano è comunque in scadenza di contratto per questa estate. Secondo quando riferisce il quotidiano Tutto sport lo stesso Zapata attende che la società rossoneri gli proponga un rinnovo di contratto ma nel frattempo per il giocatore si è fatto vedere il Fenerbahce. Il club turco infatti ha proposto allo stesso Zapata un contratto di due anni e mezzo, ma per il ora la trattativa rimane in stallo. (agg Michela Colombo)

 OFFERTO DESPODOV

In attesa della presentazione ufficiale di Piatek, ecco che la dirigenza del Milan non pare volersi fermare in questi ultimi scampoli del calciomercato di gennaio. Secondo infatti le ultime indiscrezioni di mercato che ci arrivano dal portale specializzato tuttomercato web pare infatti che sia stato offerto un profilo potenzialmente interessante: si tratta di Kyril Despodov, attaccante classe 1996. Il bulgaro è certamente un profilo da tenere d’occhio dalle grandi prospettive future, vista la giovane età: per il momento però la dirigenza starebbe valutando il pirofilo, insieme a quello di molti altri e non ha preso misure particolari nella direzione del bomber. Segnaliamo però che l’esterno destro in stagione ha messo a tabella 22 presenze con il Cska Sofia, segnando 10 gol e 11 assist vincenti. (agg Michela Colombo)

SI INSEGUE CARRASCO

Il Milan sul calciomercato di gennaio rimane vigile sul nome di Yannick Ferreira Carrasco. Gli ultimi aggiornamenti sull’affare li ha dati Gianluca Di Marzio ai microfoni di Sky Sport durante la trasmissione Calciomercato L’Originale. Questi ha specificato: “Il nome di Ferreira Carrasco rimane in piedi con tutte le difficoltà del caso. Il club cinese per lui vuole tanti soldi, il giocatore poi non vuole rinunciare a quello che guadagna in Cina. I contatti vanno avanti. Nelle prossime 48 ore si avrà un quadro più chiaro sulla situazione“. L’esterno d’attacco belga è ancora giovane e potrebbe essere sicuramente una freccia utile all’arco di Gennaro Ivan Gattuso. I suoi assist poi sarebbero perfetti per sfruttare il tempismo e la fisicità al centro dell’area di rigore del neo acquisto Piatek. L’affare rimane difficile anche se gli ultimi giorni della sessione di riparazione potrebbero nascondere delle sorprese.

GROENEVELD PUO’ ARRIVARE IN PRESTITO

Il Milan sul calciomercato cerca un esterno d’attacco dopo aver concluso l’affare che ha portato in rossonero Piatek per sostituire Higuain. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato di SportItalia, pare che i rossoneri siano ancora in corsa per l’acquisto in prestito di Groeneveld se non si riuscisse ad arrivare a Yannick Ferreira Carrasco in cima alla lista dei desideri. Attenzione anche al nome di Bergwijin sul quale però c’è il forte interesse dei cugini dell’Inter. Capitolo centrocampista ci porta a ragionare su possibili affari con il Sassuolo. L’arrivo di Stefano Sensi è praticamente impossibile, rimangono invece margini di manovra per puntare Alfred Duncan calciatore però dalle caratteristiche totalmente diverse e fin troppo simili a Bakayoko e Kessié.

© RIPRODUZIONE RISERVATA