Calciomercato Roma / Ultime notizie: accelerata per Donsah, si può fare già a gennaio

Calciomercato Roma, ultime notizie: Godfred Donsah piace ai giallrossi, la trattativa accelera e potrebbe arrivare già a gennaio

04.01.2019, agg. alle 20:35 - Dario D'Angelo
gomez_donsah
Godfred Donsah (LAPRESSE)

Godfred Donsah è già un giocatore nel mirino di calciomercato della Roma, ma nelle ultime ore è da segnalare una possibile accelerazione dei giallorossi per provare a portare a Roma il centrocampista ghanese del Bologna già in questa sessione di gennaio, per dare fin da subito ad Eusebio Di Francesco un’alternativa in mediana, dove spesso la Roma ha avuto una rosa molto corta a causa degli infortuni che hanno lasciato sani solamente Cristante e Nzonzi nel reparto nevralgico della Roma. Dunque nessun nome nuovo, perché di Donsah si parla già da giorni, ma attenzione a questa possibile svolta che potrebbe anticipare da giugno a gennaio l’acquisto. Cerca d’altronde rinforzi immediati la Roma, per essere competitiva in Champions League e non lasciarsi sfuggire il fondamentale quarto posto in campionato: secondo l’edizione online de La Gazzetta dello Sport, sarebbe da tenere d’occhio la situazione relativa a un giocatore che non costerebbe molto, è già nei piani giallorossi e col profilo giusto per piacere all’allenatore Di Francesco. L’unico problema potrebbe essere legato alla frattura al perone che ha frenato a lungo Donsah negli scorsi mesi, ma il ghanese nelle ultime giornate è tornato in panchina con i felsinei e dopo la sosta sarà a disposizione al 100%. Per quale squadra? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MONCHI SEGUE IGOR

Non è solo al campionato italiano che Monchi ha posto i suoi occhi: la dirigenza giallorossa pare non tralasciare neppure il grande calcio austriaco per individuare e portare a Trigoria i giusti rinforzi per Eusebio Di Francesco. Ecco quindi che secondo le ultime indiscrezioni ricavate in esclusiva dal portale calciomercaro.it. la dirigenza della Roma avrebbe posto gli occhi anche su Igor, o per meglio dire Igor Julio Dos Santos de Paulo, giovane difensore centrale classe 1998 in maglia dell’Austria Vienna (ma con il cartellino ancora in mano al Redbull Salisburgo). Il profilo giovane è di sicuro interesse viste le buone cose fatte finora con il club austriaco, che avrebbe già fissato  4 milioni di euro la sua valutazione. Anche qui però la Roma non sarebbe la sola concorrente per il giovane difensore visto che sulle sue tracce si è posta anche la Spal. (Agg Michela Colombo)

SI COMPLICA PER MARCANO AL SIVIGLIA, GLI SPAGNOLI PUNTANO BAILLY

Si complicano le strade che potrebbero portare Ivan Marcano, difensore della Roma, lontano alla capitale nella finestra invernale di calciomercato. Il centrale finora non ha davvero fatto vedere meraviglie sotto la guida di Eusebio Di Francesco, e potrà essere lui una delle prime cessioni della dirigenza giallorossa per fare cassa. Secondo però le ultime indiscrezioni di mercato che arrivano dall’Estadio Deportivo. Il Siviglia, che fino a poco fa pareva davvero intenzionato a mettersi sulle tracce di Marcano, ha cambiato idea. Il club spagnolo infatti avrebbe rinunciato a seguire il giallorosso per poter puntare su un altro obbiettivo in difesa ovvero l’ivoriano classe 1994 Eric Bailly. Il giocatore in maglia del Manchester United ora infatti più adatto alle necessità del Siviglia, ma nulla di concreto pare sia stato fatto. Senza il Siviglia però Marcano non rimane senza pretendenti: il difensore della Roma infatti rimane nel mirino de Galatasaray. (agg Michela Colombo)

IL VALLADOLID RISCATTERA’ VERDE

Se finora la Roma non pare aver fatto azioni concrete di mercato per la finestra di gennaio, buone notizie arrivano comunque dalla Spagna per le casse del club giallorosso. Secondo quanto riporta il Corriere dello sport infatti il Valladolid dovrebbe breve riscattare Daniele Verde, il cui cartellino è ancora nelle mani della società di Trigora: dall’operazione la dirigenza capitolina dovrebbe incassare due milioni di euro. Una cifra forse non importante ma comunque significativa in questo momento, dove il ds Monchi non ha ancora svelato le sue mosse. Ricordiamo che l’attaccante, cresciuto nelle giovanili della Roma ha fatto ben poco con la maglia giallorossa finendo spesso in prestito: dopo Frosinone, Pescara, Avellino e Verona l’approdo al campionato spagnolo con il Valladolid con il prestito. Va però detto che in stagione Verde non ha fatto moltissimo: un gol in appena dieci presenze in campionato. (agg Michela Colombo)

AG MANCINI: A GENNAIO RIMANE A BERGAMO

Rimane sempre vivo l’interesse della dirigenza della Roma per Gianluca Mancini, difensore classe 1996 dell’Atalanta, che pare essere finito nel mirino di Monchi, ma anche delle dirigenze di altri top club in Italia e non solo. Per il profilo del centrale dell’Atalanta la concorrenza è tanta: a chiarire la situazione però è intervenuto proprio il procuratore del giocatore nerazzurro, intervistato dal portale Gazzetta.it. Lo stesso Stefano Castelnuovo ha quindi detto del futuro di Mancini: “resta a Bergamo a gennaio? Sicuro, al 100%. In Italia, per un giovane come Gianluca, non esiste ambiente migliore per crescere. Inoltre c’è Gasperini, un maestro anche per i difensori. Per giugno invece è ancora presto per parlarne, anche perché ha un contratto lungo con l’Atalanta, valido fino al 2023. Ciò che posso dire è che tra aprile e maggio parleremo con la società per prendere una decisione: rinnovo o cessione, sceglieremo per il bene di tutti”. Il procuratore inoltre non ha confermato né smentito le voci che vedono il suo assistito nelle mire della Roma ma anche dell’Inter. (agg Michela Colombo)

AG MARIPAN: NESSUNA CHIAMATA PER ORA

Giungono nuove sull’ipotesi di calciomercato che vedrebbe la Roma sulle tracce di Guillermo Maripan, difensore classe 1994 dell’Alves, di cui avevano già parlato questa mattina. Proprio nelle ultime ore infatti il procuratore dello stesso giocatore cileno è intervenuto ai microfoni di Teleradiostreo e lo stesso Marcelo Contreras ha confermato l’interesse della Roma per il suo assistito facendo però alcune precisazioni doverose. Il procuratore ha infatti affermato: “Monchi segue Guillermo da due anni, da quando giocava in Cile, all’epoca si generò un interesse della Roma, ma per ora nessuno mi ha chiamato e non so se abbiano chiamato l’Alaves direttamente. Chiaramente la Roma è un club che è nelle nostre opzioni per la crescita di Guillermo e speriamo, se è vero l’interesse, che accada qualcosa”. (agg Michela Colombo)

SI PENSA A DONSAH PER GIUGNO?

Grande ritorno tra gli obbiettivi di calciomercato della Roma per Godfred Donsah, un nome che di certo non risulta nuovo ai tifosi giallorossi sempre in ottica mercato. Secondo quanto affermato da il Resto del Carlino, pare infatti che il ds Monchi tra i tanti profili che sta al momento vagliando, si sia soffermato che sul giovane 22enne del Bologna, che potrebbe entrare nel progetto del club per la prossima stagione. Il giovane ghanese infatti ha sempre trovato apprezzamenti a Trigoria, ma questa sfortunata prima parte di stagione ha indebolito la sua valutazione. Ricordiamo infatti che a fine dell’estate lo stesso Donsah ha rimediato la frattura del perone della gamba destra, un infortunio che di fatto ne ha condizionato la stagione, con la conseguente assenza di almeno due mesi dai campi della Serie A. Proprio per questo fatto pare che Donsah sia stato preso in considerazione più per la finestra di calciomercato di giugno che per l’immediato: la Roma però dovrà fare attenzione visto che pure l’Inter pare ben interessata al giocatore del Bologna. (agg Michela Colombo)

RIFIORISCE L’IPOTESI OBIANG DAL WEST HAM

La dirigenza giallorossa pare stare vagliando non pochi profili in cerca del giusto rinforzo per lo spogliatoio di Di Francesco: sono quindi molti i nomi che si stanno avvicinando in queste prime ore della sessione invernale di calciomercato. Ecco quindi che da Londra e dalla redazione di Sky, arriva la voce che vedrebbe anche Pedro Obiang nella lista degli interessi della società capitolina. Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio nella trasmissione Sky Calcio L’Originale, il centrocampista del West Ham sarebbe nel mirino del ds Monchi, che quindi potrebbe for tornare lo stesso guineano in Italia dopo la lunga esperienza con la maglia della Sampdoria. L’affare poi non pare al momento complicato: rispetto all’estate scorsa infatti il West Ham sarebbe disposto a cedere Obiang anche con la formula del prestito con diritto di riscatto, condizione che non pareva possibile fino a poco tempo fa. (agg Michela Colombo)

MANCINI NEL MIRINO MA LA DEA CHIEDE 25 MLN

In casa giallorossa pare che la dirigenza sia al lavoro non tanto per l’immediato quando per la finestra estiva di calciomercato: la Roma in questo senso ha già in mente un forte restyling della difesa di Eusebio Di Francesco e ha già messo nel mirino alcuni profili di grande interesse. Uno di questi è senza dubbio Gianluca Mancini: difensore centrale dell’Atalanta classe 1996, capace oltre di fornire prestazione di potenza al centro del reparto arretrato, anche di segnare 4 gol nel Campionato di Serie A. Il pupillo di Gasperini però non dovrebbe lasciare Bergamo con facilità: secondo le ultime indiscrezioni infatti il club nerazzurro ha fissato ad almeno 25 milioni di euro il cartellino dello stesso Mancini, che comunque non dovrebbe cambiare casacca prima di giugno. La Roma però si guarda ancora attorno in cerca di altri volti appetibili: molto potrebbe quindi ancora succedere. (agg Michela Colombo)

SI PUNTA ANCHE SU THIAGO MAIA

Entra nel vivo il calciomercato e la sessione di gennaio sarà importante anche per capire quali saranno le mosse della Roma in vista di una corsa al quarto posto per l’accesso in Champions League che si preannuncia più affollata che mai. In questo senso il direttore sportivo Monchi non può restare con le mani in mano e a quanto riportato dai media francesi avrebbe messo nel mirino un talento brasiliano che già negli anni scorsi era stato associato a diversi club italiani. Stiamo parlando di Thiago Maia, 21enne centrocampista verdeoro di proprietà del Lille che nelle ultime settimane sta faticando non poco a trovare continuità in Ligue 1. Ecco allora la volontà di Monchi di inserirsi in maniera decisa sul giocatore, che a quanto pare soddisferebbe come caratteristiche le richieste di Eusebio Di Francesco. I discorsi con il Lille sarebbero già a buon punto, tanto che Monchi avrebbe presentato ben due proposte.

CALCIOMERCATO ROMA: TRA THIAGO MAIA E GUILLERMO MARIPAN

La Roma sarebbe pronta a mettere sul piatto 10 milioni di euro per acquistare Thiago Maia da subito. A dirlo è il quotidiano francese Lavoixdunord, secondo cui il direttore sportivo giallorosso Monchi avrebbe formulato anche un altro tipo di offerta al Lille: ovvero un prestito di sei mesi con opzione d’acquisto in estate. Ovvio che la proposta più invitante appare la prima, ma i francesi nel secondo caso potrebbero fissare un diritto di riscatto più alto e sperare in una rivalutazione del giocatore nella Capitale. Un altro obiettivo di mercato finito sul taccuino di Monchi è Guillermo Maripan: si tratta di un nome non di altissimo grido ma di un centrale che in Spagna sta facendo vedere buone cose. Classe 1994, Maripan è un difensore centrale in forza all’Alaves: secondo il portale cileno elairelibre, su di lui oltre a quello della Roma sarebbe forte l’interesse di Barcellona, Fenerbahce, Spartak Mosca e Lokomotiv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA