Mourinho torna all’Inter?/ Calciomercato, De Notaris: “Non credo, ma…” (Esclusiva)

Mourinho torna all’Inter? La notizia è di quelle bomba, per saperne di più abbiamo sentito l’operatore di mercato Ernesto De Notaris. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

pogba juventus
Paul Pogba e Josè Mourinho

Mourinho torna all’Inter? La notizia è di quelle bomba, più importante di qualsiasi ingaggio anche di un calciatore importante. Lo Special One, anche lui portoghese come CR7, starebbe trattando il suo ingaggio all’Inter per la prossima stagione. Voci di radiomercato parlano di suoi contatti con l’entouragè nerazzurro, con Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter. Per i tifosi dell’Inter il suo ritorno sarebbe sicuramente un grande ritorno. Le vittorie del passato, il triplete non si dimentica, difficile però ripeterle. Non potrebbe essere un rischio tornare a Milano per vincere di nuovo tutto… E poi l’Inter non punterebbe su Antonio Conte, non potrebbe essere lui il prossimo tecnico dell’Inter? Un mistero da comprendere fino in fondo, almeno fino a quando non sarà svelato veramente il nome di chi si accomoderà sulla panchina nerazzurra. Per saperne di più abbiamo sentito l’operatore di mercato Ernesto De Notaris. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Pensa che Mourinho possa arrivare veramente all’Inter?

No, non credo che questa cosa possa avvenire. No no non penso proprio che Mourinho
possa arrivare all’Inter, mi sembra una cosa improponibile, irrealizzabile. Mourinho non arriverà…

Cosa cambierebbe in caso di un suo ingaggio?

Niente semplicemente a Mourinho non converrebbe tornare in un club dove ha vinto tutto.
Si farebbero subito dei paragoni col passato, lo farebbero tutti, lo farebbero i tifosi. Ogni volta sarebbe così, una cosa sicuramente non ideale!

Non le sembrerebbe una minestra riscaldata…

E’ così, è stato il caso di altri allenatori, penso a Lippi per esempio, a tanti altri. Non si torna mai in squadre dove hai vinto tutto. Non è una scelta che può andare bene alla fine.

Non potrebbe essere invece una mossa del tecnico portoghese per avere più mercato su di sé?

Questa mi sembra l’ipotesi più giusta. Mourinho potrebbe cercare di attirare l’attenzione su di sé, per farsi pubblicità. Potrebbe essere anche una mossa per poter strappare un contratto ideale con un altro club, non con l’Inter. Potrebbero essere queste le sue intenzioni.

Qual è secondo lei la posizione dell’Inter, su chi punta veramente?

Credo che poi Marotta voglia puntare su Conte, è lui l’allenatore che dovrebbe guidare
l’Inter la prossima stagione. E’ lui il tecnico che la società nerazzurra vuole per il futuro…

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA