Inter-Rakitic, accordo col Barcellona?/ Intesa vicina: le cifre dell’operazione

Inter Rakitic, nerazzurri in pressing sul croato del Barcellona: offerti 35 milioni di euro, fumata bianca vicina con i blaugrana.

rakitic all'inter
Ivan Rakitic

Inter, Ivan Rakitic nel mirino per la prossima stagione: pressing nerazzurro per il croato di proprietà Barcellona. Arrivato nell’estate 2014 dal Siviglia per 18 milioni di euro, il classe 1988 è un pilastro della formazione di Ernesto Valverde ed è stato uno dei grandi protagonisti al Mondiale di Russia 2018. Fin qui la mezzala ha raccolto quattro reti e sei assist tra Liga, Champions League e Copa del Rey, con Rakitic che è balzato in testa agli obiettivi di mercato dell’Inter: l’amministratore delegato Beppe Marotta e il direttore sportivo Piero Ausilio sono a caccia di un top player per la mediana e i riflettori sono accesi sul vivaio Basilea. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, i due dirigenti nerazzurri sarebbero andati in Spagna a prendere contatto con la controparte catalana e la distanza tra domanda e offerta è facilmente colmabile…

INTER RAKITIC, INTESA VICINA COL BARCELLONA

Ivan Rakitic nelle ultime settimane ha esternato la sua insoddisfazione, con i futuri arrivi di De Jong e Rabiot che potrebbero minare il suo minutaggio, ed ha chiesto la cessione ai blaugrana. Inter pronta al colpaccio: messi sul piatto 35 milioni di euro a fronte dei 45 richiesti dal Barca. Filtra cauto ottimismo da casa Biscione sulla buona riuscita dell’affare: Sport Mediaset sottolinea che si sarebbe già arrivati a parlare di modalità di pagamento e bonus. Attesi aggiornamenti nelle prossime settimane sull’asse Milano-Barcellona, con la dirigenza meneghina che è pronta a formulare la proposta da sottoporre all’attenzione dell’entourage dell’ex Siviglia: i nerazzurri proporranno un contratto quadriennale da 6 milioni di euro netti a stagione più bonus. Ricordiamo che al momento Rakitic ha un contratto con i catalani fino al 2019 da 5,5 milioni di euro netti all’anno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA