Conte, Inter o Roma?/ Calciomercato, Chiaradia: “Lo rivedremo in Italia, ma…” (Esclusiva)

Antonio Conte, Inter o Roma? Questo è l’interrogativo che scuote gli operatori di calciomercato. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito l’operatore di mercato Pietro Chiaradia.

04.02.2019 - int. Pietro Chiaradia
Conte, Inter o Roma? (La Presse)

Antonio Conte, Inter o Roma? Questo è l’interrogativo che scuote gli operatori di calciomercato pronti a capire la destinazione futura del tecnico salentino. Il suo potrebbe essere un grande ritorno, il ritorno nel nostro campionato. Si parla di un suo arrivo imminente all’Inter al posto di Luciano Spalletti. Potrebbe accadere anche a fine campionato. Potrebbe succedere che dopo i tanti successi, l’ultimo con il Chelsea e il successivo addio dal club inglese Conte possa far parte ancora del calcio italiano. Solo Inter però, non ci saranno altri club pronti a prendere con sé il tecnico salentino. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito l’operatore di mercato Pietro Chiaradia. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Dove finirà Antonio Conte?

Credo che poi alla fine di questa stagione potrebbe finire all’Inter o alla Roma. Sono queste le due squadre dove l’allenatore salentino potrebbe andare ad allenare.

Inter in pole position?

Direi di sì perchè la società nerazzurra potrebbe garantire quegli acquisti di notevole valore tecnico che Conte vorrebbe. L’Inter poi ha una grande struttura tecnica e una notevole organizzazione e c’è Marotta che ha lavorato con Conte alla Juventus.

E la Roma…

Anche la Roma è una società importante e qui Conte troverebbe un ambiente e un tifo molto caldo, ideale per lui. Potrebbe fare cose importanti anche qui in una squadra che ha saputo tra l’altro negli ultimi anni lanciare tanti giovani di talento molto forti…

Anche il Milan potrebbe prenderlo?

No, non penso che Conte possa andare al Milan, possa diventare il tecnico della formazione rossonera.

Ci sono altre squadre italiane dove potrebbe finire anche all’estero?

L’esperienza al Chelsea è finita male, col Real Madrid poi alla fine Conte non ha trovato un accordo e non è stato voluto. Conte del resto vuole tornare in Italia, nel nostro campionato. Alla fine penso che possa diventare l’allenatore di Inter o Roma.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA