Consigli Fantacalcio Serie A/ Dritte: i migliori in difesa per la 36^ giornata

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: le dritte della nostra redazione per le partite della 36^ giornata di campionato, chi schierare e chi sarebbe meglio evitare

Duvan Zapata Atalanta esultanza lapresse 2019
Consigli Fantacalcio 36^ giornata (Foto LaPresse)

Parlando dei consigli Fantacalcio si pensa sempre agli attaccanti, tuttavia anche in difesa bisogna stare attenti alle proprie scelte. Naturalmente anche in questa voce spicca la Juventus, che ha la migliore retroguardia del campionato con sole 25 reti al passivo, anche se nelle ultime settimane pure la retroguardia bianconera ha concesso qualcosa in più pagando i tanti infortuni e la rilassatezza di chi ha ormai vinto lo scudetto. La difesa della Juventus comunque guida davanti a Inter e Torino che invece hanno incassato rispettivamente 28 e 30 gol e sono dunque al secondo e al terzo posto di questa classifica, con una situazione di merito per i granata di Walter Mazzarri, che proprio nella difesa hanno il loro punto di forza e soprattutto negli ultimi mesi stanno facendo meglio di tutti. I nerazzurri hanno operato il sorpasso in difesa sul Napoli nelle ultime giornate, mentre i partenopei sono scivolati anche dietro il Torino e occupano il quarto posto a quota 31 reti al passivo. Tra le big è invece un disastro la Roma, con 47 reti sul groppone nonostante i miglioramenti sotto la guida di Claudio Ranieri. Non benissimo dietro neppure l’Atalanta, che ha incassato 43 gol, ma la Dea compensa ampiamente con l’eccellente attacco da 71 gol in campionato, che mette i nerazzurri davanti persino alla Juventus in questa voce. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TOP PER MEDIA PUNTI

Parlando di consigli Fantacalcio, è doveroso citare i giocatori che lungo tutto il corso di questo campionato ormai quasi finito hanno ottenuto le migliori medie voto. Considerando solamente i calciatori con almeno 10 presenze, ecco che tra i portieri spicca l’eccellente 6,46 di Alessio Cragno, l’estremo difensore del Cagliari che precede il granata Salvatore Sirigu. Tra i difensori (almeno in base ai ruoli ufficiali) spicca ancora il Torino, perché il migliore è Cristian Ansaldi, che vanta una media voto pari a 6,39 e precede Giorgio Chiellini, con il quale dunque darà vita a una sorta di derby per il titolo di migliore difensore della Serie A. A centrocampo invece spiccano Manuel Lazzari della Spal e Josip Ilicic dell’Atalanta che, con una media voto di 6,36, insegue di un soffio il collega che arriva fino a 6,37. Infine in attacco comanda Cristiano Ronaldo con la media di 6,55 davanti a Fabio Quagliarella che arriva a 6,51 e Duvan Zapata a quota 6,49, come d’altronde ci indica pure la classifica marcatori che li vede tutti nelle primissime posizioni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I MIGLIORI MATCH PER MATCH

Il campionato prosegue, dunque eccoci di nuovo pronti a darvi i nostri consigli Fantacalcio Serie A per le partite in programma nella 36^ giornata, che inizierà oggi con ben tre anticipi di quello che è il terzultimo turno del massimo campionato, dunque anche il Fantacalcio è ormai alla sua “volata” finale. Si comincia con Atalanta Genoa, in cui si dovrà stare attenti ai numerosi squalificati nerazzurri: fra i superstiti, obbligatorio citare Duvan Zapata e magari anche Castagne, per il Grifone mettiamo in copertina Romero, che tra l’altro settimana scorsa ha fatto un favore alla Dea con il gol alla Roma. In Cagliari Lazio è obbligatorio nominare Pavoletti per i sardi, tra i biancocelesti invece proviamo a puntare su Luis Alberto. Fiorentina Milan metterà di fronte squadre che (fatte le debite proporzioni) sono in difficoltà: la speranze è che Chiesa e Suso accendano la lampadina, mentre in difesa citiamo Romagnoli.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: TUTTE LE PARTITE

Giunti con i consigli Fantacalcio alle partite di domenica, Torino Sassuolo vede in evidenza la difesa granata a partire da Sirigu, ma Berardi potrebbe giocare un brutto scherzo agli uomini di Walter Mazzarri. Frosinone Udinese è ormai decisiva solamente per i friulani, fra i quali citiamo De Paul e Lasagna per dare la caccia alla vittoria, mentre Ciano vorrà salvare l’onore ciociaro. In Sampdoria Empoli spicca il duello d’attacco Quagliarella-Caputo, ma possiamo citare anche prete e Krunic a centrocampo. Spal Napoli vedrà in campo due squadre senza pressioni: potrebbe essere il via libera a un match divertente, allora citiamo Lazzari e Petagna da una parte, Callejon e Mertens dall’altra. In serata il big-match Roma Juventus: El Shaarawy e Cristiano Ronaldo sono in particolare spolvero, potrebbe essere però fondamentale anche il confronto tra Manolas e Chiellini. Infine, i due posticipi del lunedì a partire dal derby emiliano Bologna Parma: Orsolini, Soriano e Palacio meritano una citazione fra i padroni di casa, gli ospiti non possono prescindere da Bruno Alves e Gervinho. In Inter Chievo in evidenza la difesa nerazzurra, anche perché di fronte c’è il fanalino di coda, ma serve una scossa anche davanti (Nainggolan?), mentre l’ex Meggiorini cercherà di mettersi in luce a San Siro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA