Diretta / Arezzo Gozzano (risultato finale 2-0) streaming video e tv: Buglio!

- Fabio Belli

Segui Arezzo Gozzano in diretta streaming video: toscani certi dei playoff e piemontesi salvi, dunque l’unico interesse nella partita sarà la difesa del settimo posto per i padroni di casa.

Alessandro Dal Canto Arezzo giaccone lapresse 2019
Diretta Albissola Arezzo, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA AREZZO GOZZANO (2-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Città di Arezzo l’Arezzo batte la Lucchese per 2 a 0. A decidera la partita sono stati due gol arrivati entrambi nel corso del secondo tempo. Al 49′ ci ha pensato Borghini a siglare la rete del vantaggio per i padroni di casa, bravi poi a trovare pure il raddoppio definitivo all’84’ tramite Buglio. I 3 punti guadagnati oggi consentono all’Arezzo di portarsi a quota 62 nella classifica del girone A mentre la Lucchese resta ferma a 16 punti.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE IL MATCH

Arezzo Gozzano non sarà una sfida trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, né sul satellite né sul digitale terrestre. La partita si potrà vedere in esclusiva con un abbonamento a elevensports.it in diretta streaming video via internet, collegandosi tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet sul sito o sull’app.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco il punteggio tra Arezzo e Gozzano è cambiato ed è di 1 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i padroni di casa, dopo un’occasione mancata al 47′, riescono a passare in vantaggio al 49′: è infatti Borghini a mettere il pallone in rete sfruttando la respinta corta di Casadei sulla punizione calciata da Brunori. Il diretore di gara ha sin qui ammonito il solo Guitto tra gli ospiti al 48′.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Arezzo e Gozzano sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Le due squadre non sono riuscite ad andare oltre al pareggio, un risultato giusto se si considera le scarse occasioni mal sfruttate da entrambe le compagini. I padroni di casa hanno mantenuto un ritmo decisamente basso mentre gli ospiti sono comunque riusciti a difendersi senza scomporsi.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Toscana la partita tra Arezzo e Gozzano è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa a tentare di prendere in mano le redini del gioco, senza mai tuttavia riuscire a rendersi realmente pericoloso nei confronti della retroguardia avversaria. Le formazioni ufficiali: AREZZO (4-3-1-2) 22 Pelagotti; 2 Zappella, 26 Pinto, 33 Borghini, 32 Sala; 11 Serrotti, 4 Buglio, 8 Foglia; 39 Belloni; 10 Cutolo, 9 Brunori. A disp.: 1 Bertozzi, 3 Sereni, 7 Zini, 18 Remedi, 19 Persano, 21 Benucci, 23 Rolando, 24 Burzigotti, 25 Choe, 27 Butic, 29 Tassi, 34 Sbarzella. All.: Alessandro Dal Canto.
GOZZANO (3-5-2) 33 Casadei; 3 Manè, 6 Emiliano, 38 Mangraviti; 20 Tumminelli, 21 Gemelli, 5 Guitto, 30 Secondo, 17 Bruzzaniti; 10 Messias, 28 Rolfini. A disp.: 22 Viola, 4 Gigli, 8 Romeo, 11 Palazzolo, 13 Gioria, 14 Salvestroni, 15 Graziano, 16 Acunzo, 18 Tordini, 24 Rizzo, 31 Bruschi, 32 Sampietro. All.: Antonio Soda.

SI GIOCA

Tutto è pronto per Arezzo Gozzano, partita che si giocherà fra pochi minuti per la trentasettesima giornata di Serie C nel girone A e che andiamo adesso a inquadrare con qualche numero statistico in attesa del via alla sfida. L’Arezzo ha segnato 45 gol, il Gozzano invece ne ha segnati 34. I gol subiti dall’Arezzo sono invece 34, mentre quelli del Gozzano sono 42. La differenza reti dunque recita fino a questo momento +11 per l’Arezzo e -8 per il Gozzano. La percentuale di precisione dei passaggi del’Arezzo risulta essere pari al 76%, quella del Gozzano è invece del 73%. I risultati dell’Arezzo nel campionato 2018-2019 sono quattordici vittorie, sedici pareggi e sole sei sconfitte, i risultati del Gozzano sono invece sei vittorie, quindici pareggi e altrettante sconfitte. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Arezzo Gozzano!

TESTA A TESTA

Per la diretta tra Arezzo e Gozzano è tempo ora di considerare pure lo storico che interessa le due formazioni, chiamate oggi in campo per la 37^ giornata della Serie C: i dati però in nostro possesso risultano davvero ben pochi. Anzi per questo scontro diretto se ne conta uno solo, registrato in occasione del turno di andata della stagione regolare ancora in corso del girone A e per la precisione alla 18^ giornata. Va comunque ricordato che in tale data furono i toscani ad avere la meglio in casa dei rossoblu, sia pure con il risultato di 1-0, questo realizzato da Marco Serrotti, in rete dal terzo minuto di gioco del primo tempo. Oggi il giocatore si confermerà di fronte al pubblico di casa? (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Arezzo Gozzano sarà diretta dal signor Daniele Perenzoni, si gioca sabato 27 aprile alle ore 16.30 e sarà una sfida valevole per la trentasettesima giornata del campionato di Serie C 2018-2019. L’ultimo ko contro l’Entella ha assestato l’Arezzo al settimo posto in classifica, ormai sicuro dai play off ma forse incapace di agguantare le posizioni nobili della classifica, con Pro Vercelli e Pisa ormai staccate al terzo e al quarto posto e dunque due turni nei quali i toscani si prepareranno ad affrontare una post season che potrebbe portare alla promozione in Serie B. Quello in casa contro la Juventus U23 è stato invece il terzo ko di fila per il Gozzano, che si trova comunque ad essere già comodamente salvo in una storica prima stagione tra i professionisti: obiettivo portato a casa dalla matricola allenata da Antonio Soda, che fino a poche settimane fa è anche stato in corsa per i playoff nobilitando ancor più il proprio campionato.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO GOZZANO

Le probabili formazioni di Arezzo Gozzano, sfida che andrà in scena presso lo stadio Città di Arezzo. Padroni di casa in campo con il 3-5-2 impostato dall’allenatore Dal Canto, schierati con Pelagotti; Pelagatti, Burzigotti, Pinto; Zappella, Serrotti, Foglia, Buglio, Sala; Brunori, Cutolo. Risponderà il Gozzano allenato da Soda con un 3-5-2 e questo undici titolare: Casadei; Mané, Gigli, Emiliano; Petris, Tumminelli,  Graziano, Messias, Evans; Rolando, Libertazzi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

I bookmaker considerano favorito l’Arezzo per la vittoria interna contro il Gozzano. Vittoria in casa quotata 1.90 da Bet365, mentre William Hill fissa a 3.20 la quota per il pareggio ed Eurobet offre a 4.20 la quota per il successo in trasferta. Per chi scommetterà sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita, quota di 2.20 per l’over 2.5 e di 1.60 per l’under 2.5 proposta da Bwin.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA