Diretta/ Atalanta Napoli Primavera (risultato finale 2-1): la decide Ta Bi!

- Claudio Franceschini

Segui Atalanta Torino Primavera in diretta streaming video: posticipo della 26^ giornata, la Dea è in fuga e vuole blindare il primo posto mentre i partenopei rincorrono i playoff.

Atalanta Milan Primavera lapresse 2019
Diretta Atalanta Napoli Primavera, campionato 1 26^ giornata (Foto LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA ATALANTA NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 2-1)

Atalanta Napoli Primavera 2-1: i giovani nerazzurri vincono e consolidano il loro primo posto nella classifica del campionato Primavera 1, a riprova della forza del vivaio della Dea che coglie soddisfazioni ovunque in questa settimana, mentre il Napoli conferma di vivere una stagione non esaltante. L’Atalanta è tornata in vantaggio già al 50’, quando la ripresa era dunque appena cominciata. Tutto merito di un’azione cominciata da Traore, che attacca palla al piede e poi serve sulla destra Kulusewski, il quale entra in area e poi serve l’accorrente Ta Bi, che arriva in corsa e conclude con il destro, un tiro che l’estremo difensore partenopeo Idasiak non riesce a respingere. In generale il secondo tempo ha visto quasi sempre l’Atalanta controllare il gioco e rendersi spesso pericolosa, di conseguenza la vittoria nerazzurra è da considerare meritata e avrebbe anche potuto essere più larga. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Pubblicità

INTERVALLO

Atalanta Napoli Primavera 1-1: bella partita nel posticipo della 26^ giornata del campionato 1e due squadre sono sul risultato di parità e dunque i partenopei stanno tenendo botta contro la capolista del torneo. Avvio forte della squadra di casa: al 7’ minuto arriva il gol del vantaggio grazie a una bella iniziativa di Kulusevski che esegue alla grande un movimento senza palla permettendo l’imbucata nello spazio per Amad Traoré che esegue benissimo e, trovatosi solo davanti a Idasiak, non può sbagliare. Il vantaggio della Dea dura però appena due minuti, praticamente il tempo di rimettere il pallone al centro: Mezzoni crossa dalla destra, Negro cerca di prendere posizione su Caleb Okoli che, nel tentativo di frenare l’avversario, tocca nella propria porta beffando Gelmi. Dunque siamo in parità, anche perchè in seguito nessuna delle due squadre è più riuscita a creare occasioni; lo ha fatto il Napoli al 36’ quando Gelmi si è dovuto distendere per parare una conclusione velenosa di Negro; risultato giusto per quanto si è visto nel primo tempo, ma ora ci attende la ripresa e sarà interessante valutare come andranno le cose. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Atalanta Napoli Primavera sarà trasmessa come sempre da Sportitalia, il canale che dedica ampio spazio al campionato 1: l’appuntamento dunque è chiaro per tutti sul canale 60 (gli abbonati Sky potranno selezionare il numero 225 del loro decoder), mentre in assenza di un televisore sarà possibile assistere alla partita anche in diretta streaming video, fornita dalla stessa emittente senza costi aggiuntivi sul sito www.sportitalia.com, che potrete visitare con apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

Pubblicità

ATALANTA NAPOLI PRIMAVERA (0-0): SI COMINCIA!

Atalanta Napoli Primavera inizierà tra pochi minuti: va ricordato che la Dea avrebbe potuto puntare alla doppietta in questa stagione, ma la sua corsa in Coppa Italia si è fermata in semifinale contro i campioni d’Italia del Torino. Dopo aver vinto 4-3 all’andata, confermando la legge del poker (aveva realizzato quattro reti a Perugia e Roma nel torneo), la squadra ha perso 2-0 la sfida di ritorno; la Coppa Italia del Napoli è invece terminata a fine ottobre, perché dopo il 3-0 rifilato al Benevento (ma solo ai tempi supplementari) è arrivato un clamoroso ko sul campo del Cosenza, per 1-3. Adesso non ci resta che stare a vedere quello che succederà in campo tra queste due squadre; come abbiamo visto la partita di andata era stata bellissima e, anche per questo, gli azzurri hanno una possibilità di portare a casa una vittoria che significherebbe molto in chiave playoff. Mettiamoci dunque comodi e lasciamo che a parlare sia il campo: finalmente la diretta di Atalanta Napoli Primavera comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Atalanta Napoli Primavera è una partita che nella sua storia si è giocata solo tre volte: la Dea è in vantaggio netto nei precedenti con due vittorie e un pareggio. I due successi hanno avuto come particolarità il fatto di aver registrato sempre un poker nerazzurro: la sfida di andata era stata pazzesca perché al 50’ il Napoli era in vantaggio 3-0 con la tripletta di Gianluca Gaetano, ma l’Atalanta aveva saputo rimontare nel giro di 21 minuti trovando una clamorosa vittoria, sancita da Caleb Okoli, Enrico Del Prato, Roberto Piccoli e Amad Traoré. Molto più netta la vittoria andata in scena poco più di un anno fa, quando gli orobici avevano giocato in casa e cavalcato la doppietta di Alessandro Mallamo e i gol di Emmanuel Latte Lath e Dejan Kulusevski; l’unica volta in cui il Napoli è riuscito a frenare l’Atalanta era finita 2-2: fine novembre 2017, ancora doppietta per Gaetano ma in mezzo erano arrivati i due gol lombardi a firma di Mallamo e Kulusevski.(agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Atalanta Napoli Primavera verrà diretta dal signor Marco Ricci, e si gioca alle ore 15:00 di lunedì 29 aprile: è uno dei posticipi previsti nella 26^ giornata del campionato Primavera 1 2018-2019. L’Atalanta sta per chiudere la sua stagione regolare al primo posto: dopo la goleada sul campo del Chievo, quinta vittoria consecutiva, la Dea si è portata a +7 sull’Inter e dunque dovrebbe partire dalla migliore posizione nella fase finale dei playoff per lo scudetto, saltando i primi turni. L’obiettivo dichiarato dalla società era proprio questo, ma ovviamente gli orobici sanno bene che sarà inutile se non arriverà il titolo; il Napoli invece corre per i playoff che però non sono vicinissimi, entrando in questo turno i partenopei erano a 4 punti di distanza da Chievo e Cagliari e dunque devono recuperare terreno. Il problema è che gli azzurri sono in rottura prolungata: non vincono da quattro partite e hanno perso le ultime tre, soprattutto quella interna contro gli stessi veneti che rischia di essere determinante. Aspettando il calcio d’inizio di Atalanta Napoli Primavera, andiamo a vedere in che modo le due squadre potrebbero presentarsi sul terreno di gioco nelle probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA NAPOLI PRIMAVERA

Per Atalanta Napoli Primavera la Dea dovrebbe confermare il 4-3-3 con Heidenreich e Guth davanti a Carnesecchi, con Zortea e Girgi che invece saranno i terzini. A centrocampo c’è la qualità di Kulusevski, ormai stabilmente aggregato alla prima squadra, con Del Prato che sarà il regista e Colpani, autore di 10 gol in campionato, che giostrerà come interno d’assalto; probabile assente Piccoli che sarà con Gian Piero Gasperini, e dunque Colley dovrebbe nuovamente fare la prima punta con Peli e Cambiaghi ai suoi lati. Da valutare alcune possibili sostituzioni: in particolare se la giocano Gyabuaa e Amad Traoré. Nel Napoli è squalificato Manzi: a completare il terzetto arretrato a protezione di D’Andrea sarà dunque Senese che affiancherà Perini e Giuseppe Esposito. A centrocampo Labriola e Mamas vedono il loro posto insidiato da Micillo, sugli esterni dovrebbero agire ancora una volta Mezzoni e Zedadka mentre Gaetano sarà il trequartista a supporto dei due attaccanti. Saporetti e Palmieri potrebbero andare a sostituire Negro e Sgarbi, che sono partiti titolari nell’ultimo impegno dei partenopei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità