Diretta/ Brighton Manchester City (risultato finale 1-4) streaming e tv: trionfo Blue

- Fabio Belli

Diretta Brighton Manchester City streaming video e tv, quote e risultato live del match dell’ultima giornata della Premier League inglese.

Manchester City gol Champions lapresse 2019
Diretta Brighton Manchester City (Foto LaPresse)

DIRETTA BRIGHTON MANCHESTER CITY (FINALE 1-4): TRIONFO BLUE

Una punizione di Gundogan ha chiuso definitivamente i conti al 27′ della ripresa. Il Manchester City ha vinto 1-4 all’Amex Stadium di Brighton ed ha conquistato per la sesta volta nella sua storia il titolo inglese, per la seconda consecutiva. 98 punti per il Manchester City, 97 per il Liverpool in un testa a testa pazzesco durato tutto l’anno. E ora alla squadra di Guardiola resta un ultimo appuntamento dopo i festeggiamenti per il trionfo in Premier League: vincere nel prossimo weekend la FA Cup contro il Watford a Wembley ed essere la prima squadra nella storia d’Inghilterra a conquistare il “treble” nazionale, mettendo in bacheca Premier League, FA Cup e League Cup (già vinta contro il Chelsea). (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Brighton Manchester City sarà una sfida trasmessa in diretta tv sul satellite per tutti gli abbonati Sky sul canale numero 204, Sky Sport Arena, con diretta streaming video via internet disponibile per chi si collegherà sul sito skygo.sky.it e potrà vedere la partita tramite smart tv o pc o con l’ausilio di dispositivi mobili come smartphone o tablet.

MAHREZ, E’ FATTA?

Inizia il secondo tempo con la difesa del Brighton sotto pressione, col Manchester City che vuole provare a chiudere al più presto la pratica per il titolo. La formazione di casa però è la prima a rendersi pericolosa nella ripresa con un colpo di testa di Dunk al 9′, col pallone che finisce però alto sopra la traversa. Al 12′ viene ribattuto un interessante tiro di Gundogan, quindi al 16′ Sterling si trova a tu per tu col portiere avversario Ryan, che riesce però a respingere la conclusione. Al 18′ però il City trova il gol che potrebbe valere il titolo: Mahrez aggancia un pallone che scaglia da fuori area dove Ryan non può arrivare: sull’1-3 il Manchester City sente ormai la seconda vittoria consecutiva in Premier League tra le sue mani. (agg. di Fabio Belli)

URLO LAPORTE!

Dopo il pari di Augero il Manchester City ha continuato ad attaccare a testa bassa, a caccia del gol che può riportarlo in testa alla classifica. Alla mezz’ora gran parata del portiere di casa, Ryan, su un colpo di testa ben indirizzato da Bernardo Silva. Il numero uno del Brighton è molto attento al 37′ anche su una conclusione di Mahrez, ma non può nulla sul successivo calcio d’angolo battuto proprio da Mahrez sul quale svetta Aymeric Laporte, che garantisce di nuovo a Guardiola un punto di vantaggio sul Liverpool in classifica. Nel recupero del primo tempo ancora un brivido per la porta del City con una punizione di Dunk che impegna severamente Ederson, ma il risultato non cambia più e si arriva all’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

MURRAY-AGUERO!

Al 28′ del primo tempo risultato sull’1-1 all’Amex Stadium di Brighton. Partita vivissima col City che ha tenuto in mano il pallino del gioco nei primi minuti, soffrendo però la fisicità dei padroni di casa. Un colpo di testa di Aguero al 12′ e una gran botta al volo di Gundogan dal limite dell’area al 20′ si sono rivelate buone occasioni non concretizzate per gli uomini di Guardiola, ma a metà frazione la partita si è improvvisamente infiammata. Al 27′ il Brighton si porta in avanti e guadagna un calcio d’angolo. Dalla bandierina cross forte e teso sul quale irrompe sul primo palo Murray, che porta in vantaggio a sorpresa la formazione di casa. La reazione del Manchester City è però immediata: delizioso colpo di tacco di David Silva che libera in area Aguero, che piazza il pallone in rete a neanche un minuto dallo svantaggio. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Brighton Manchester City comincia fra pochissimo: in attesa del fischio d’inizio, possiamo esaminare i numeri stagionali in Premier League di queste due formazioni. Il Brighton ha ottenuto il suo obiettivo, cioè la salvezza, grazie ai 36 punti già messi in classifica in virtù di nove vittorie, altrettanti pareggi e diciannove sconfitte. I gol segnati sono 34, mentre quelli subiti 56, di conseguenza la differenza reti è pari a -22 in questo momento per il Brighton. Il confronto con i numeri del Manchester City è però evidentemente impietoso per i padroni di casa. La squadra di Pep Guardiola ha infatti ottenuto fino a questo momento 95 punti, che però ancora non bastano per festeggiare il titolo: trentuno vittorie, due pareggi e quattro sconfitte garantiscono comunque ai Citizens un match point da non sbagliare. Quanto alla differenza reti, questa è pari addirittura a +69, perché i Citizens hanno segnato 91 gol e ne hanno subiti 22. Adesso però basta numeri: parola al campo che metterà i verdetti definitivi sulla Premier League 2018-2019, Brighton Manchester City sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta di Brighton Manchester City dando adesso uno sguardo alla storia di questa partita che oggi avrà importanza fondamentale per la Premier League inglese. Possiamo osservare che in totale i precedenti sono appena 13, con ben otto vittorie per il Manchester City a fronte di tre successi del Brighton e due pareggi. I Citizens sono dunque in vantaggio anche nel conto delle reti segnate, 25 contro 19. Va anche detto che fino a pochi anni fa il confronto era molto più equilibrato: il Manchester City ha allungato grazie alle quattro vittorie consecutive raccolte dal 2017 ad oggi. Due sono i precedenti stagionali, perché la semifinale di FA Cup si aggiunge all’incontro di andata della Premier League, giocato il 29 settembre 2018 e vinto per 2-0 dal Manchester City all’Etihad Stadium grazie ai gol di Raheem Sterling al 29’ e di Sergio Aguero al 65’. Freschissimo il precedente della semifinale di FA Cup: sabato 6 aprile a Wembley il Manchester City si è imposto per 1-0 grazie al gol di Gabriel Jesus dopo soli quattro minuti di gioco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Brighton Manchester City, in diretta dall’Amex Stadium oggi pomeriggio, domenica 12 maggio 2019 alle ore 16.00, sarà una delle sfide in programma nell’ultima giornata della Premier League inglese. La squadra di Guardiola è arrivata all’appuntamento cruciale della stagione dopo una serie di tredici vittorie consecutive che ha reso possibile il sogno della conquista della Premier, che sembrava saldamente nelle mani del Liverpool. Il Brighton è già salvo ma in Inghilterra è usanza comune non lasciare campo libero anche a obiettivi acquisiti, ne sa qualcosa l’Arsenal che proprio contro il Brighton la settimana scorsa ha visto sfumare la possibilità di qualificarsi in Champions League attraverso il campionato. Il Manchester City punta all’ultimo sforzo che gli regalerebbe il secondo titolo nazionale consecutivo, il quarto negli ultimi sette anni, rifacendosi della beffarda eliminazione dalla Champions League.

PROBABILI FORMAZIONI BRIGHTON MANCHESTER CITY

Ecco adesso quali dovrebbero essere le probabili formazioni di Brighton Manchester City. Oggi pomeriggio all’Amex Stadium, i padroni di casa saranno schierati con un 4-3-3 dal tecnico Hughton con questo undici titolare: Ryan; Saltor, Duffy, Dunk, Bernardo; Gross, Stephens, Bissouma; Jahanbakhsh, Murray, March. Risponderà il Manchester City con un 4-3-3 disegnato dall’allenatore Guardiola e questa formazione: Ederson; Walker, Kompany, Laporte, Zinchenko; Foden, Gundogan, Bernardo Silva; David Silva, Aguero, Sterling.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Manchester City favorito per la conquista dei tre punti per il titolo in casa del Brighton. Vittoria interna quotata 19.00 da Eurobet, pareggio proposto a una quota di 8.00 da William Hill mentre Bet365 fissa a 1.12 la quota per la vittoria in trasferta. Gol realizzati quotati 1.40 per l’over 2.5 e 2.85 per l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA