DIRETTA/ Catania Rieti (risultato finale 1-1) video e tv: solo un pari al Massimino!

- Claudio Franceschini

Segui Catania Rieti in diretta streaming video: contro i laziali già salvi gli etnei hanno bisogno di centrare un risultato migliore del Catanzaro per prendersi il terzo posto nel girone C.

Di Piazza Pecorino Bucolo Catania gol lapresse 2019
Video Catania Trapani (Foto LaPresse)

DIRETTA CATANIA RIETI (1-1) SOLO UN PARI AL MASSIMINO!

Incredibile traversa colpita da Cernigo al cinquantunesimo minuto del match, con Pisseri praticamente battuto dal destro dell’attaccante. Nove giri di lancetta dopo il Rieti spreca con Carpani, il cui tiro si impenna oltre la traversa da posizione invitante. Entrambi gli allenatori ricorrono a qualche cambio per ricaricare le pile delle rispettive squadre. Al settantacinquesimo ci prova Piazza di testa ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. L’ultima occasione del match nei piedi di Ciccio Lodi, che impegna Marcone con una punizione di mancino. Al triplice fischio è uno a uno. La squadra allenata da Walter Alfredo Novellino non va oltre il pareggio e chiude la propria stagione al quarto posto in classifica, a quota sessantacinque punti. Per il Rieti il pari odierno vale trentanove punti  in graduatoria. Partita non del tutto convincente per il Catania, che è apparso con poche idee e soprattutto privo di brillantezza.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

HA PAREGGIATO CERNIGOI!

Catania Rieti ferme sull’uno a uno dopo trentacinque minuti di gioco con due gol e tante occasioni al Cibali. Ospiti pericolosi al quinto con Pisseri chiamato ad una grande parata sul tiro da fuori di Garofalo. Poco dopo altra chance per il Rieti sul tiro col mancino di Cernigoi, Pisseri dice no con prontezza. Il Catania risponde con Curiale nei minuti successivi, con una conclusione secca ma troppo centrale. I rossoazzurri spingono sull’acceleratore e al ventiduesimo passano su calcio di rigore con Francesco Lodi. Esecuzione perfetta per l’ex Parma, a cui replica alla mezzora Cernigoi, anche lui dal dischetto, con una giocata su cui Pisseri non può nulla. Tutto da rifare quindi per il Catania, che ha disposizione ancora dieci minuti prima dell’intervallo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Catania Rieti del girone C per la trentottesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre di questo gruppo del campionato di Serie C 2018-2019. Il Catania ha vinto 19 partite (14 volte la squadra ha ottenuto i tre punti in casa, le altre cinque volte in trasferta), pareggiandone sette e perdendo invece nove volte. Nelle 35 giornate di campionato in questo girone, la squadra siciliana ha segnato 47 volte, incassando al passivo 28 reti, delle quali soltanto otto subite in casa, dove il Catania è quasi impenetrabile. Il Rieti ha invece ottenuto i tre punti 12 volte, pareggiato sei partite e perso ben 17 match. La differenza reti è purtroppo negativa perché 42 sono i gol subiti per demerito della difesa dei laziali, mentre 32 sono i gol realizzati fino a questo momento. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Catania Rieti!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Catania Rieti: l’appuntamento consueto per seguire questa partita di Serie C è sul portale elevensports.it, aperto a tutti e fornitore delle gare di terza divisione da cinque anni. Ci si può infatti abbonare annualmente oppure di volta in volta acquistare il singolo evento – ad un prezzo fissato – per poi assistervi in diretta streaming video attraverso l’utilizzo di dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

I BOMBER

Per la diretta tra Catania e Rieti andiamo ora a vedere quali potrebbero essere i protagonisti di questo match, valido nella 38^ giornata di Serie C e quindi i bomber chiamati oggi a dare la svolta giusta alla partita. In casa degli etnei il punto di riferimento in termini di gol è ancora Francesco Lodi che nelle 30 presenze stagionali in campionato ha firmato 10 gol e messo a tabella più di 2700 minuti di gioco: aggiungiamo che il mediano è andato a segno poi solo nella 36^ giornata contro il Sicula leonzio. Per il Rieti le statistiche ci ricordano il volto di Cedric Gondo, punta centrale che ha forato lo specchio avversario in otto occasioni in questa stagione. L’amaranto celeste però è a secco da diverso tempo e l’ultima sua marcatura risale al 25 marzo e alla sfida contro la Juve Stabia. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Catania Rieti, se volessimo fare un passo indietro nella storia dei precedenti tra le due formazioni del girone C di Serie C resteremmo certamente delusi, dal momento che Catania Rieti è un confronto inedito, che mai si era disputato a livello ufficiale prima della stagione in corso. Questo significa che oggi pomeriggio il Rieti sarà ospite allo stadio Angelo Massimino di Catania per la prima volta, mentre l’unico precedente è naturalmente relativo alla partita d’andata di questo stesso campionato. Torniamo dunque a giovedì 27 dicembre 2018 e all’ultima giornata del girone d’andata, quando allo Stadio Manlio Scopigno – Centro d’Italia di Rieti fu ospite proprio il Catania, che sconfisse i padroni di casa con il punteggio di 0-1 grazie al gol messo a segno da Luca Calapai al minuto 81. Catania naturalmente favorito anche oggi grazie al fattore campo, al Rieti riuscirà l’impresa? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Catania Rieti, che verrà diretta dal signor Francesco Carrione e si gioca alle ore 18:30 di domenica 5 maggio, vale per la 38^ giornata del campionato di Serie C 2018-2019 ed è vitale per gli etnei, che nel girone C inseguono ancora il terzo posto. Piazzarsi sul podio della stagione regolare permetterebbe a Walter Novellino di volare direttamente alla fase nazionale dei playoff, saltando i primi turni che potrebbero essere decisamente complicati: la squadra siciliana ha sprecato una grande occasione domenica scorsa, facendosi rimontare da 2-0 a 2-2 a Cava de’ Tirreni e non riuscendo a superare il Catanzaro. I punti restano gli stessi dei calabresi, ma la sfida diretta sorride a questi ultimi (per differenza reti): dunque in caso di risultato identico (il Catanzaro ospita un Trapani già certo del secondo posto) sarà Gaetano Auteri a centrare l’obiettivo. Il Rieti è salvo da tempo: con una serie di sette risultati utili (quattro vittorie e tre pareggi) ha centrato l’obiettivo con largo anticipo e può dirsi estremamente soddisfatto della sua stagione. Andiamo allora a leggere le probabili formazioni di questa partita, mentre aspettiamo la diretta di Catania Rieti.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA RIETI

Sarà interessante stabilire se per Catania Rieti Novellino avrà già un pensiero per i playoff o invece punterà comunque tutto su questa partita: di sicuro mancherà lo squalificato Giuseppe Rizzo, dunque a centrocampo Carriero si gioca il posto con Bucolo mentre dovrebbero essere confermati Lodi in cabina di regia e Biagianti come mezzala di raccordo. In difesa Tommaso Silvestri è in ballottaggio con Andrea Esposito per affiancare Aya davanti a Pisseri, Calapai e Valeau (con riposo per Marchese) potrebbero giocare da terzini e nel tridente offensivo Sarno e Llama restano favoriti per le corsie, mentre Alessandro Marotta, Curiale, Brodic e Di Piazza partono di fatto con le stesse chance di avere la maglia da centravanti. Nel Rieti Ezio Capuano, presumibilmente, darà spazio a chi lo ha traghettato alla salvezza: può tornare titolare Gondo al posto di uno tra Svidercoschi e Cernigoi, Tiraferri si gioca la maglia con Brumat a destra mentre dall’altra parte va verso la conferma Zanchi, con Alessandro Marchi in mezzo a fare il playmaker, stretto tra Maistro e uno tra Garofalo e Carpani. Il portiere sarà Costa, con Mattia, De Vito e Gigli che giocheranno davanti a lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA