DIRETTA/ Catanzaro FeralpiSalò (risultato finale 2-2): i bresciani si qualificano!

- Mauro Mantegazza

Diretta Catanzaro FeralpiSalò, risultato finale 2-2: i Leoni del Garda si qualificano al secondo turno della fase nazionale nei playoff di Serie C, facendo valere la vittoria dell’andata.

Catanzaro rigore
Diretta Catanzaro FeralpiSalò (Foto LaPresse)

DIRETTA CATANZARO FERALPISALO’ (RISULTATO FINALE 2-2)

Catanzaro Feralpisalò 2-2: la prima squadra che vola al secondo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C è quella bresciana, che ottiene un pareggio al Ceravolo e fa dunque valere il successo dell’andata per liberarsi di una big come quella giallorossa. Partita davvero bella, tra due squadre che hanno dimostrato di essere giunte fino a qui con pieno merito: il gol realizzato da Simone Pesce nel finale di primo tempo ha obbligato il Catanzaro a realizzare almeno due reti per qualificarsi, e la risposta dei calabresi non ha tardato a farsi attendere. E’ stato importante il fatto che la squadra di Gaetano Auteri abbia trovato il gol del pareggio al 52’: la gran botta da 30 metri di Carlo De Risio ha superato De Lucia e dato fiducia al Catanzaro, che a quel punto aveva ancora quasi 40 minuti per andare alla ricerca della seconda rete. Ne ha impiegati 17 per trovarla, con una spizzata del solito Manuel Fischnaller sul cross di Celiento: situazione ribaltata e Feralpisalò alle corde. Sia Auteri che Damano Zenoni hanno operato delle sostituzioni: dentro Ferretti per i Leoni del Garda mentre i calabresi si sono prevalentemente coperti con Eklu e Ciccone per Mamadou Kanoute e Fischnaller. Al minuto 88 tuttavia Elia Legati ha svettato di testa sulla difesa avversaria, raccolto il cross di Contessa su azione di angolo e trafitto Furlan: nuova parità e Catanzaro costretto a segnare, ma questa volta potendo utilizzare solo i sei minuti di recupero.

CATANZARO FERALPISALO’ (0-1): GOL DI PESCE

Catanzaro Feralpisalò 0-1: si avvicina il secondo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C per i Leoni del Garda, che hanno trovato il gol del vantaggio a fine primo tempo e obbligano i calabresi a segnarne due per ottenere la qualificazione. Appena dopo l’uscita dal campo dell’infortunato Giani – dentro Altare al centro della difesa – Simone Pesce si è inserito alla perfezione sul cross di Legati accomodato da Scarsella, il sinistro del centrocampista ha trovato l’incrocio dei pali senza dare possibilità a Furlan. Anche il Catanzaro ha perso un uomo, Bianchimano: al suo posto è entrato D’Ursi incredibilmente lasciato in panchina come all’andata, in termini generali la partita è stata equilibrata ma i padroni di casa, che devono vincere, hanno avuto un’occasione solo “indiretta”, quando su un traversone di Bianchimano Paolo Marchi ha fiorato l’incredibile autogol con una svirgolata che per fortuna di De Lucia è terminata fuori. Vedremo allora quello che succederà nel secondo tempo, quando le due squadre torneranno a giocare al Ceravolo. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Catanzaro FeralpiSalò; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, per la quinta stagione consecutiva fornisce, in abbonamento o acquistando il singolo evento, tutte le gare della terza divisione (playoff compresi) in diretta streaming video. Per avere accesso alle immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, ricordiamo che l’abbonamento è gratuito per chi lo abbia rinnovato dalla scorsa stagione.

CATANZARO FERALPISALO’ (0-0): SI GIOCA

Sta per cominciare Catanzaro FeralpiSalò e nei pochi minuti che ci separano dal fischio d’inizio della partita possiamo analizzare le statistiche stagionali delle due formazioni, considerando sia il campionato regolare sia la prima parte dei playoff. Per il Catanzaro 67 punti in classifica con venti vittorie, sette pareggi e nove sconfitte nel girone C, 65 gol segnati e 32 subiti per una differenza reti pari a +33, mentre la sconfitta di domenica all’andata è stato il debutto nei playoff, in quanto terzo classificato del girone C. Per la FeralpiSalò quarto posto nel girone B con 62 punti frutto di diciassette vittorie, undici pareggi e dieci sconfitte con differenza reti pari a +9 con 50 gol segnati e 41 subiti, mentre nei playoff sono arrivati fino a questo momento un pareggio e una vittoria per la squadra con base sulle sponde del lago di Garda. Adesso però basta numeri: parola ai protagonisti sul campo, Catanzaro FeralpiSalò sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

In avvicinamento alla diretta di Catanzaro FeralpiSalò, non stupisce osservare che questa partita non era mai stata disputata in contesti ufficiali fino a tre giorni fa. Naturalmente incide in tal senso l’enorme distanza geografica tra Catanzaro e Salò, per cui chiaramente le due squadre vengono sempre inserite in gironi diversi anche quando militano entrambe in Serie C. Solo la formula nazionale adottata per il secondo anno per i playoff di Serie C ha consentito l’accoppiamento tra la formazione calabrese e quella lombarda, che domenica hanno dunque vissuto il primo incrocio ufficiale della loro storia. Ne abbiamo naturalmente già accennato per i riflessi che avrà sulla partita di ritorno, ma adesso spendiamo qualche parola in più su quell’incontro. Il gol decisivo era stato segnato da Maiorino al 20’ minuto del primo tempo, mentre gli ammoniti da parte dell’arbitro D’Ascanio di Ancona erano stati solamente Signorini e Bianchimano, entrambi del Catanzaro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Catanzaro FeralpiSalò sarà diretta, come vi abbiamo già segnalato, dall’arbitro Daniel Amabile della sezione Aia di Vicenza. Adesso però possiamo segnalare la composizione completa della quaterna arbitrale designata per questa partita di ritorno del primo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C. Al fianco del signor Amabile avremo i due guardalinee Domenico Palermo e Michele Falco, entrambi della sezione Aia di Bari, mentre il quarto uomo sarà il signor Daniele De Santis, della sezione di Lecce. In questa stagione di Serie C, fra i tre giorni e i playoff, l’arbitro Daniel Amabile ha finora arbitrato già altre venti partite, con un bilancio complessivo di 68 cartellini gialli, sette espulsioni delle quali quattro per somma di ammonizioni e tre per rosso diretto, infine ha assegnato otto calci di rigore. Infine i precedenti stagionali: Amabile ha già arbitrato due volte il Catanzaro, che ha sempre vinto, mentre con la FeralpiSalò non ci sono incroci nel campionato 2018-2019 prima di oggi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CATANZARO FERALPISALO’: ORARIO E PRESENTAZIONE

Catanzaro FeralpiSalò, diretta dall’arbitro Daniel Amabile della sezione Aia di Vicenza, partita di ritorno del primo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C, è l’appuntamento alle ore 17.00 di oggi pomeriggio, mercoledì 22 maggio 2019, presso lo stadio Nicola Ceravolo di Catanzaro. Si riparte dalla vittoria bresciana per 1-0 nella partita d’andata: Catanzaro FeralpiSalò si annuncia comunque come una partita apertissima, perché ai calabresi basterà vincere con qualsiasi punteggio, anche con un solo gol di scarto, per ribaltare la situazione – a parità di gol segnati conta infatti il piazzamento in stagione regolare. La FeralpiSalò però può comunque contare su due risultati su tre e in questi playoff non ha ancora subito gol, grazie anche al pareggio per 0-0 contro il Ravenna nel turno precedente, dunque il Catanzaro dovrà violare il fortino dei lombardi per avere qualche speranza di andare avanti nel lungo cammino di questi playoff di Serie C.

PROBABILI FORMAZIONI CATANZARO FERALPISALO’

Adesso è il momento di scoprire quali potrebbero essere le probabili formazioni per Catanzaro FeralpiSalò. I padroni di casa di mister Gaetano Auteri potrebbero proporre un modulo 4-3-3 con Furlan in porta; davanti a lui retroguardia a quattro con Celiento, Signorini, Figliomeni e Favalli; a centrocampo invece i possibili titolari sono Maita, De Risio e Iuliano, così come Statella, Bianchimano e Fischnaller nel tridente offensivo. La risposta della FeralpiSalò di Damiano Zenoni dovrebbe invece concretizzarsi nel 4-3-2-1: in porta De Lucia; difesa a quattro con Legati, Giani, P. Marchi e Contessa; in mediana sono Magnino, Pesce e Scarsella i possibili titolari; Vita e Maiorino in appoggio a M. Marchi invece in attacco, dove però c’è anche l’eterno Airone Caracciolo in lizza.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico di Catanzaro FeralpiSalò basandoci sulle quote offerte dall’agenzia di scommesse sportive Eurobet. Favoriti i padroni di casa, il segno 1 infatti è proposto a 1,83 mentre poi si sale a quota 3,25 in caso di pareggio, naturalmente identificato dal segno X, ed infine in caso di successo esterno della FeralpiSalò (segno 2) la posta in palio sarà moltiplicata per 4,40.

© RIPRODUZIONE RISERVATA