Diretta/ Chievo Udinese Primavera (risultato finale 1-1): Ndrecka pareggia i conti!

- Fabio Belli

Diretta Chievo Udinese Primavera, risultato finale 1-1: Ndrecka risponde al gol di Compagnon e il posticipo termina pari, i veneti non sono ancora sicuri di partecipare ai playoff.

udinese_maicosuelR400
Per l'Udinese in arrivo un nuovo acquisto brasiliano (INFOPHOTO)

DIRETTA CHIEVO UDINESE PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-1)

Chievo Udinese Primavera 1-1: si è concluso il posticipo della 29^ giornata del campionato 1, un pareggio che impedisce ai veneti di festeggiare la qualificazione aritmetica ai playoff e lascia tutto aperto per l’ultima giornata, quando i veneti dovranno almeno “pareggiare” il risultato del Cagliari nella trasferta contro la Sampdoria mentre la Juventus è definitivamente eliminata. A sorpresa, la squadra che si è portata in vantaggio è stata quella friulana: al 58’ minuto la difesa del Chievo è stata imprecisa e ha lasciato campo libero a Tonetti, che ha potuto servire con un passaggio arretrato l’accorrente Mattia Compagnon la cui conclusione ha fatto secco Caprile. Quinto gol in campionato per l’esterno offensivo che ha così raggiunto Milos Bocic in vetta alla classifica marcatori dell’Udinese; il Chievo, che aveva mancato due volte la rete del vantaggio con Bertagnoli e Juwara appena prima di incassare la rete di Compagnon, non ha impiegato molto tempo per reagire: si è immediatamente riversato nella trequarti avversaria e al 66’ ha trovato il pareggio con una splendida conclusione di prima intenzione dell’italo-albanese Angelo Ndrecka, alla prima rete in questa stagione. I gialloblu avrebbero meritato la vittoria, ma hanno sprecato altre occasioni anche per la bravura del portiere friulani Giannis Sourdis, greco che era oggi all’esordio stagionale e ha fatto davvero una bella figura risultando tra i migliori in campo. Dunque, tutto rimandato all’ultima giornata. (agg. di Claudio Franceschini)

CHIEVO UDINESE PRIMAVERA (0-0): INTERVALLO

Chievo Udinese Primavera 0-0: non è successo granchè nel primo tempo della partita del campionato 1. Il Chievo, come abbiamo già detto, con una vittoria blinderebbe la sua qualificazione ai playoff rendendo ininfluente l’ultima giornata e dunque va a caccia dei tre punti, sfruttando il fatto che l’avversaria sia già retrocessa. La prima palla gol è arrivata al 6’: errore di Rovaglia che ha calciato male davanti a Sourdis, permettendo al portiere dell’Udinese di parare. Al 22’ i veneti si sono fatti nuovamente vedere, questa volta bella la conclusione di Bertagnoli ma ancora una volta è arrivata la respinta dell’estremo difensore avversario. L’Udinese si è accontentato per il momento di rintanarsi nella propria trequarti e provare a ripartire; ipotesi però non concretizzatasi per l’attenzione del Chievo, che invece dal punto di vista offensiva ha sbagliato qualcosa di troppo è non è stato in grado di rendere costante la sua pressione. Resta ancora un tempo alla squadra di Paolo Mandelli per prendersi una vittoria che alla vigilia appariva scontata; non resta allora che vedere quello che succederà quando le due squadre torneranno sul terreno di gioco. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING E TV: COME VEDERE IL MATCH

Chievo Udinese sarà una partita trasmessa in diretta tv in esclusiva sul canale numero 60 del digitale terrestre, Sportitalia, in chiaro per tutti e anche in diretta streaming video via internet per tutti coloro che si collegheranno sul sito sportitalia.com tramite smart tv o pc, o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

CHIEVO UDINESE PRIMAVERA (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Chievo Udinese Primavera sta finalmente per cominciare: inizia dunque una partita davvero importante per la squadra veneta, che come abbiamo detto in precedenza si gioca l’accesso ai playoff nelle ultime due giornate del campionato 1. In questo momento il Chievo è sesto, con gli stessi punti del Cagliari: rischia ancora di farsi riprendere dalla Juventus – che ha la doppia sfida diretta a favore – ma con un punto sarebbe sicuro di tenere a distanza di sicurezza i bianconeri. Battere l’Udinese, già retrocesso, significherebbe avere il pass aritmetico: le due sfide con il Cagliari sono state infatti vinte. Dunque mettiamoci comodi, leggiamo le formazioni ufficiali di Chievo Udinese Primavera e poi che la partita cominci! CHIEVO (4-3-3): Caprile; Pavlev, Soragna, Kaleba, Ndrecka; Rabbas, Bertagnoli, Zuelli; D’Amico, Rovaglia, Juwara. Allenatore: Paolo Mandelli UDINESE (4-4-2): Sourdis; Beak, Parpinel, Mazzolo, Donadello; Kubala, Ballarini, Gertsos, Compagnon; Lirussi, Bocic. Allenatore: David Sassarini

CHIEVO UDINESE PRIMAVERA (0-0): LA SITUAZIONE

Inizia tra pochi minuti la diretta di Chievo Udinese Primavera, e già le formazioni stanno per fare il loro ingresso in campo: prima però di udire il fischio d’inizio vediamo che dati portano i due club alla vigilia della 29^ giornata. I tre punti messi in palio infatti saranno ben pesanti specie per i gialloblu che si giocano l’accesso alla fase finale del campionato. Il Chievo è infatti ora in bilico con 42 punti e un tabellino che ci racconta di 13 successi e 3 pareggi, a cui aggiungiamo una differenza gol da sistemare e fissata sul 48:51. Tre punti che invece varranno ben poco per l’Udinese, indirizzati alla retrocessione a fine anno. I friulani sono infatti ultimi in classifica con 14 punti e un tabellino di 3 vittorie e solo 5 pareggi: ben grave il dato sulla differenza gol con 22 reti fatte e 68 subiti. Ora però è tempo di dare la parola al campo, si gioca! (Agg Michela Colombo)

CHIEVO UDINESE PRIMAVERA: I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta di Chievo Udinese Primavera, ed è quindi arrivato il momento di dare uno sguardo pure allo storico che unisce i due club, a dir il vero sorprendentemente ampio e ricco di dati. Ecco infatti che dal 2007 a oggi si contano ben 25 testa a testa occorsi finora e pure in occasione del primo e secondo campionato di categoria oltre che in Coppa Italia. Il bilancio complessivo quindi ci racconta di 15 successi dei gialloblu nello scontro diretto e 3 affermazioni dei friulani, che quindi certo non paiono i favoriti oggi secondo lo storico. Ricordiamo poi che risale alla 14^ giornata del Campionato primavera 1 in corso l’ultimo precedente tra Chievo e Udinese: allora fu successo gialloblu in trasferta col risultato di 3-2. (Agg Michela Colombo)

CHIEVO UDINESE PRIMAVERA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Chievo Udinese Primavera, in diretta lunedì 20 maggio alle ore 15.00, sarà una sfida valevole per la ventinovesima giornata del campionato Primavera 1 2018-2019. Contro i friulani ormai condannati alla retrocessione nel campionato Primavera 2, da tempo ultimi per distacco in classifica e dunque con verdetto che è già aritmetico, i veneti cercano il pass per i play off in una volata appassionante che al momento li vede occupare il sesto posto, l’ultimo valevole per gli spareggi Scudetto, con un punto di vantaggio sul Cagliari e tre sulla Juventus. Grazie all’ultima vittoria di Empoli, e in generale a un buon momento di forma, i gialloblu hanno piazzato il sorpasso proprio ai danni dei sardi, fermati sul pari in casa dal Napoli; adesso hanno a disposizione due giornate per blindare la loro posizione e continuare il campionato alla ricerca dello scudetto, per quanto difficile possa essere.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO UDINESE PRIMAVERA

Andiamo allora a gettare uno sguardo a quelle che sono le probabili formazioni di Chievo-Udinese Primavera. Padroni di casa schierati da mister Mandelli con un 4-3-3 con in campo dal primo minuto Caprile; Pavlev, Kaleba, Soragna, Enyan; Rabbas, Zuelli, Bertagnoli; Tuzzo, Rovaglia, D’Amico. Risponderà l’Udinese di Sassarini con un 4-4-2 e questo undici titolare: Crespi; Zanolla, Mazzolo, Parpinel, Ermacora; Ballarini, Gkertsos, Battistella, Kubala; Renzi, Compagnon.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Chievo favorito dai bookmaker per la conquista della vittoria contro l’Udinese. Vittoria interna quotata 1.55 da Eurobet, mentre William Hill propone a 3.55 la quota del pareggio e Bet365 propone a 6.25 la quota relativa al successo in trasferta. Per le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Bwin quota 1.80 l’over 2.5 e 2.05 l’under 2.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA