DIRETTA/ Civitanova Perugia (risultato finale 3-0) streaming e tv: la Lube a gara 5!

- Michela Colombo

Diretta Civitanova Perugia: info streaming video e tv della partita di volley maschile, decisiva gara 4 delle finali play off scudetto di serie A1, Superlega.

civitanova lube volley fb 2018
Diretta Zenit Kazan Civitanova, finale di Champions league (da facebook)

DIRETTA CIVITANOVA PERUGIA (3-0 FINALE) LA LUBE A GARA 5!

La Lube Civitanova prolunga la serie Scudetto a gara 5, da disputare martedì prossimo. 3-0 rotondo contro Perugia in un match casalingo assolutamente impeccabile per i marchigiani. Un dominio nel match che si è esteso anche al terzo set, primo strappo con un ace di Cester che porta la Lube avanti 7-6, poi una schiacciata di Sokolov permette di allungare sull’11-8. Si va avanti punto a punto, poi Simon mura Leon portando il punteggio sul 17-13. Un’ipoteca sul successo che Civitanova legittima allungando sul 20-14 grazie a un muro efficace di Sokolov su Leon, poi Atanasijevic sbaglia la battuta e sul 24-17 i padroni di casa hanno a disposizione 7 match point. Civitanova ne manca due, poi una parallela di Sokolov viene deviata fuori da Lanza e il terzo set si chiude sul 25-17. Appuntamento a martedì per lo Scudetto. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE CIVITANOVA PERUGIA

Ricordiamo a tutti gli appassionati che la diretta tra Civitanova e Perugia sarà visibile in diretta tv e in chiaro per tutti su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando che è la casa della pallavolo italiana, naturalmente alle ore 18.00. Di conseguenza, sarà disponibile gratuitamente per tutti anche la diretta streaming video del match di volley maschile su Rai Play, particolarmente utile per quei tifosi e appassionati che quest’oggi non potessero mettersi davanti a un televisore.  CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

LA LUBE VOLA!

Perugia è scesa in campo a Civitanova per chiudere la serie Scudetto, ma la Lube sta giocando una grande partita e per ora si sta guadagnando la bella di martedì prossimo. Anche il secondo set è andato ad appannaggio dei padroni di casa che si sono imposti col punteggio di 25-21. Sviluppo del set molto simile al primo, per metà frazione squadre punto a punto, poi cambio di passo della formazione di casa che ha imposto il primo strappo decisivo portandosi sul 18-14. Una battuta lunga di Sokolov riporta Perugia a contatto sul 20-18, ma Civitanova gestisce con autorità la parte finale del set e un mani fuori di Simon porta gli ospitanti sul 2-0. (agg. di Fabio Belli)

LEAL SUBITO DECISIVO

Ottima partenza di Civitanova contro Perugia: primo set ad appannaggio dei padroni di casa col punteggio di 25-20, con Leal che ha realizzato l’ace decisivo per chiudere la frazione. L’approccio alla gara era stato migliore in realtà da parte degli umbri nelle primissime battute, avanti prima 5-8 e poi 6-9. Civitanova ha poi cambiato letteralmente marcia, trovando il sorpasso sul 15-14 e poi allungando fino al 18-14. Da lì in poi i padroni di casa sono riusciti a mantenere le distanze, Leon e Sokolov sbagliano ma sul +5 i marchigiani riescono a mantenere le distanze, chiudendo con l’ace di Leal sul 25-20. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Sta per avere inizio la diretta tra Civitanova e Perugia, attesissima e decisiva gara 4 delle finali play off scudetto della Serie A1 di volley maschile, dove la Sir avrà pure l’occasione di riconfermasi campione d’Italia. L’occasione è ben golosa per la compagine umbra, ma come detto, espugnare l’Eurosuole Forum non sarà cosa facile, pure per una squadra come quella umbra che ha dimostrato una grande condizione in questa serie finale del tabellone. Ecco perchè in casa della Sir le chiacchiere oggi stanno a zero e lo dice pure il capitano Luciano De Cecco: “Ora sotto con gara 4. Sabato ci proviamo. Non ci sono altre chiacchiere da fare, dobbiamo dimostrare la nostra qualità in campo”. Solo il campo infatti deciderà se Perugia sarà di nuovo campione d’Italia o se lo scudetto verrà assegnato martedi prossimo in gara 5. Ecco quindi che si accendono i riflettori, si comincia! (agg Michela Colombo)

IL RISCATTO DELLA LUBE

Lo abbiamo ripetuto più volte, la diretta Civitanova Perugia di questa sera è un’occasione unica per la Lube per riaprire la serie per il titolo italiano e non concedere quindi alla Sir l’ennesimo trofeo di queste due ultime stagioni. Ecco perché poggi sarà fondamentale che i cucinieri scendano in campo davanti al pubblico di casa con una energia rinnovata e con grande concentrazione. A dirlo è stato poi anche il tecnico del club marchigiano De Giorgi, che al termine di gara 3, persa al pala Barton ha affermato: “Adesso dipende molto dalla nostra reazione, ancora una volta. Oggi oggettivamente hanno avuto più qualità e non siamo riusciti a metterci al loro livello di gioco, la voglia c’era ma non ci siamo riusciti. In casa si sa che giocano bene ma noi ora dobbiamo orientarci direttamente sulla partita di sabato”. Civitanova riuscirà a vincere e a spostare l’attribuzione dello scudetto in gara 5? (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Civitanova Perugia, è la partita di volley maschile in programma oggi sabato 11 maggio all’Eurosuole forum: fischio d’inizio previsto per le ore 18,00 per questa decisiva gara 4 delle finali play off scudetto della Serie A1. Ci si sposta in casa della Lube per il quarto atto della serie che mette in palio il titolo italiano di Superlega: la Sir poi conduce la serie nel tabellone finale per 2-1 e in caso di vittoria oggi in terra marchigiana, potrebbe pure alzare il suo secondo scudetto. Ecco quindi che la diretta tra Civitanova e Perugia questa sera si annuncia ancor più bollente: sarà infatti questa l’ultima occasione per la squadra di Fefe De Giorgi per riaprire lo scontro e pure il primo match point per la compagine di Lorenzo Bernardi che non vede l’ora di espugnare il palazzetto avversario e riconfermarsi Campione d’Italia.

DIRETTA CIVITANOVA PERUGIA: COME ARRIVANO I DUE CLUB

Come detto prima, siamo in un terreno ben bollente, specie per la Lube che oggi si gioca davvero il tutto per tutto nella diretta tra Civitanova e Perugia. La squadra di Fefe De Giorgi rischia grosso dopo aver incassato il 3-0 netto al Pala Barton solo pochi giorni fa in gara 3: lo spettro dell’ennesima finale persa nelle ultime due stagioni si avvicina e fa tremare i tifosi dei cucinieri che davvero speravano quest’anno di strappare almeno un trofeo vista la squadra di primo livello messa su. Dall’altra parte però per Perugia non sarà facile riconfermasi Campione d’Italia contro Civitanova, e quindi chiudere all’Eurosuole Forum la serie e festeggiare il secondo titolo italiano della loro storia. Il valore della squadra di Bernardi è ben noto come è nota la pallavolo di grandissima qualità che i suoi giocatori sanno mettere in campo, ma fare la voce grossa in casa della Lube non è cosa semplice e lo abbiamo visto pure in gara 2. Come al solito quindi la partita di oggi si deciderà nei dettagli: uno scambio poco incisivo e una imprecisione del servizio si riveleranno determinanti e a vincere sarà la squadra che riuscirà a mantenere la giusta freddezza pure nei momenti più critici del match.



© RIPRODUZIONE RISERVATA