Diretta Internazionali d’Italia 2019/ Roma, Fognini elimina Tsonga: è al 2^ turno

- Claudio Franceschini

Diretta Internazionali d’Italia 2019 streaming video e tv: a Roma Marco Cecchinato e Fabio Fognini si qualificano al secondo turno, ko Lorenzo Sonego e Sara Errani ed Elisabetta Cocciaretto.

Stefanos Tsitsipas Australian Open lapresse 2019
Diretta Internazionali d'Italia 2019 (Foto LaPresse)

Fognini Tsonga 6-3 6-4: vittoria netta da parte del tennista sanremese agli Internazionali d’Italia 2019. Dopo Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Marco Cecchinato anche Fognini dunque vola al secondo turno: pattuglia abbastanza folta quella degli italiani nel Master 1000 di Roma. Fabio ha avuto qualche difficoltà di troppo quando si è trattato di fare il passo decisivo: nel primo set come già raccontato ha sprecato alcuni set point e rischiato di farsi recuperare il break da un Jo-Wilfried Tsonga encomiabile, che ha lottato su ogni palla e ogni singolo punto. Nel secondo parziale Fognini ha preso subito campo sfruttando la sua superiorità anche mentale, si è portato sul 4-1 con un secondo break ma poi ha subito il ritorno del transalpino che con due giochi in serie ha riaperto i conti. L’azzurro ha comunque potuto servire per il match sul 5-4, e non ha sbagliato: nel secondo turno degli Internazionali d’Italia 2019 se la vedrà con uno tra Radu Albot e Benoit Paire, partendo ancora da favorito. Peccato per Elisabetta Cocciaretto, che ha giocato un’ottima partita ma ha dovuto cedere (3-6 3-6) alla giovane statunitense Amanda Anisimova, che davanti a sè ha un futuro luminoso. Partita che sarebbe anche essere potuta vinta: qualche break per l’azzurra è arrivato, ma poi Elisabetta non ha saputo sfruttare i momenti. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: FOGNINI TSONGA 6-3

Fognini Tsonga 6-3: ottimo avvio di partita per l’azzurro agli Internazionali d’Italia 2019. Esordio non troppo semplice per il tennista di Arma di Taggia, ma Jo-Wilfried Tsonga, che un giorno avrebbe potuto essere una minaccia concreta sulla terra come su qualunque altra superficie, è ben lontano dai suoi momenti migliore a causa dei persistenti infortuni che gli hanno impedito di rimanere al top; Fognini, che sta invece momento un periodo splendido e si è sbloccato con il titolo a Montecarlo, è in fiducia e lo ha dimostrato nel quarto gioco quando, dopo una serie di game interlocutori e di fatto di studio, ha strappato il servizio all’avversario. Tsonga ha reagito immediatamente costruendo due palle break consecutive, ma Fabio è stato molto bravo ad annullarle e salire 4-1 con quattro punti consecutivi; a quel punto Tsonga ha dato la sensazione di mollare e Fognini ha potuto avere due set point in fila sul servizio dell’avversario. Il transalpino ha reagito vincendo un game complesso e si è portato sul 30-0 in quello successivo; bravo Fognini a replicare con tre punti in successione per un altro set point, questa volta sul suo servizio. Ci è voluto però altro sudore per chiudere i conti, ma se non altro adesso Fabio è in vantaggio di un parziale e si è messo in un’ottima posizione per andare al secondo turno a Roma. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv degli Internazionali d’Italia 2019 è come sempre garantita da due emittenti: il torneo maschile è infatti esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare che potranno gustarlo su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, mentre le partite del torneo femminile saranno in chiaro per tutti sulla web-tv SuperTennis. Con l’applicazione Sky Go e il sito www.supertennis.tv potrete anche seguire queste partite di Roma in diretta streaming video, sfruttando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: CECCHINATO SI QUALIFICA

Bella e importante vittoria per Marco Cecchinato agli Internazionali d’Italia 2019: il palermitano, dopo un avvio complicato, si qualifica al secondo turno eliminando Alex De Minaur con il risultato di 4-6 6-3 6-1. Naturalmente il secondo set è stato determinante: vinto quello, ed evitando di andare sotto psicologicamente, Cecchinato ha potuto sfruttare l’apporto del pubblico che è tornato in partita al pari di lui, che poi ha dominato il parziale decisivo concedendo un unico game al giovane australiano. Dunque il siciliano diventa il terzo italiano al secondo turno qui a Roma, dopo la sorprendente vittoria di Jannik Sinner e il successo di Matteo Berrettini; attendiamo ora Fabio Fognini che come sappiamo sarà impegnato contro Jo-Wilfried Tsonga. Nel frattempo Gael Monfils sta andando incontro a una sconfitta netta contro Albert Ramos Vinolas, pagando la stanchezza accumulata a Madrid; nel torneo femminile Venus Williams sta faticando contro Elise Mertens in una partita che avevamo annunciato come complicata, qualificazione per l’australiana (di origine croata) Ajla Tomljanovic. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: SONEGO KO CONTRO KHACHANOV

Arrivano brutte notizie dagli Internazionali d’Italia 2019: nel giro di pochi minuti sono stati eliminati due azzurri, che salutano Roma in anticipo. Lorenzo Sonego ha infatti perso contro Karen Khachanov, non riuscendo a replicare il successo di Montecarlo e cedendo al russo, testa di serie numero 11, con il risultato di 3-6 7-6 3-6. Avventura terminata con rimpianti per il piemontese che aveva fatto vedere di potersi ritagliare uno spazio importante nel torneo di casa; addirittura pesantissima la sconfitta che Sara Errani ha subito da Viktoria Kuzmova, la slovacca si è imposta per 6-1 6-0 ed è davvero incredibile – e in qualche modo triste – pensare che solo cinque anni fa la bolognese arrivava in finale con la testa di serie numero 10 e batteva la numero 2 Na Li nei quarti. Nel frattempo Marco Cecchinato sta provando a ribaltare la sua sfida contro Alex De Minaur: il palermitano è 5-2 nel secondo set e dunque il primo turno per lui può prolungarsi ad un terzo parziale nel quale sarebbe favorito. Qualificazione ottenuta per il classe ’99 Denis Shapovalov, che si è liberato di Pablo Carreno Busta con il risultato di 6-3 7-6: il canadese nel secondo turno se la dovrà vedere con il numero 1 e campione a Madrid Novak Djokovic, un sorteggio per lui decisamente poco fortunato. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: CECCHINATO E ERRANI IN CAMPO

Agli Internazionali d’Italia 2019 ci sono due italiani che stanno giocando, ma per entrambi le cose si stanno facendo dure: Lorenzo Sonego ha rimontato alla grande su Karen Khachanov prendendosi al tie break (dominato: 7-1) il secondo set dopo aver mollato il primo per 3-6, ma il russo vuole vendicare la sconfitta di Montecarlo e ha strappato il servizio al torinese volando sul 3-0 nel parziale decisivo, costringendo dunque il nostro tennista a rimontare. Male anche Marco Cecchinato, ma per il palermitano siamo solo all’inizio: Alex De Minaur comanda il primo set per 4-3 e servizio. Nel tabellone femminile da segnalare in particolare la vittoria di Serena Williams che, tornata a giocare sulla terra, ha battuto per 6-4 6-2 Rebecca Peterson: se Venus vincerà la sua partita – complicata – contro Elise Mertens avremo il derby familiare già al secondo turno di Roma, ad aggiungere fascino al torneo. Avanti anche Garbine Muguruza (6-3 6-4 su Saisai Zheng) presentatasi al Foro Italico senza una testa di serie: la spagnola, già campionessa al Roland Garros e Wimbledon ed ex numero 1 Wta, ha bisogno di risalire la corrente e questo appuntamento italiano potrebbe essere l’ideale. Ora però vedremo come procederanno le sfide dei nostri tennisti, da dire anche che Sara Errani è partita malissimo contro Viktoria Kuzmova ed è sotto 4-1 con servizio alla slovacca. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: IN CAMPO SONEGO

Continuiamo la nostra corsa attraverso i risultati che stanno maturando agli Internazionali d’Italia 2019: in questo momento Lorenzo Sonego sta scendendo in campo per affrontare Karen Khachanov, una partita che sicuramente vede il russo partire favorito ma che potrebbe rivelarsi vincente per il nostro tennista, che ha il conforto del pubblico di casa e ha mostrato grandi miglioramenti su questa superficie. Inoltre Sonego ha appena battuto Khachanov a Montecarlo, e dunque sa come si fa; nel frattempo Fernando Verdasco ha ribaltato la sfida contro Kyle Edmund e si è qualificato al secondo turno con un 4-6 6-4 6-2, lo ha seguito Borna Coric che sempre in rimonta (6-7 6-3 6-4) ha eliminato Felix Auger-Aliassime in un esordio tutt’altro che scontato. Nel tabellone femminile avanza Dominika Cibulkova: la slovacca sarà la prossima avversaria della numero 1 Naomi Osaka, rimonta completata da Katerina Siniakova su Qian Wang mentre sta dominando Johanna Konta, avanti 6-4 3-0 su Alison Riske. E’ tornata a giocare anche Garbine Muguruza: la spagnola ha vinto il primo set contro la cinese Saisai Zheng, intanto esordio per una Serena Williams che aspettavamo con grande trepidazione qui a Roma, un appuntamento che ha sempre onorato. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: DJERE CONTINUA A STUPIRE

Abbiamo già due vincitori nelle partite odierne agli Internazionali d’Italia 2019: continua l’ottimo momento di Laslo Djere, il 23enne serbo che a febbraio ha vinto il primo titolo Atp ed è stato protagonista la scorsa settimana al Madrid Open. Vittoria per 6-3 6-4 contro Mikhail Kukushkin e secondo turno prenotato contro Nikoloz Basilashvili, tutto sommato un impegno anche abbordabile per un Djere che si sta migliorando tanto. Il big match del primo turno, a proposito di giovani, è quello che oppone Felix Auger-Aliassime – che da Djere era stato battuto nella finale di Rio de Janeiro – e Borna Coric: il canadese ha vinto il primo set al tie break ma il croato ha un break di vantaggio nel secondo parziale. Vicino al successo sembra essere Kyle Edmund, che sta sorprendendo il veterano spagnolo Fernando Verdasco; nel tabellone femminile il primo turno è stato stappato dalla vittoria di Yulia Putintseva contro Lesia Tsurenko (6-4 6-2), mentre sono avanti di un set Dominika Cibulkova, contro Aliaksandra Sasnovich, e Qian Wang che ha rifilato un 6-1 a Katerina Siniakova, la numero 1 del ranking di doppio che però ha fatto ottimi progressi anche in singolare, e che qui a Roma spera di mettere le mani sul terzo set. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: SI GIOCA!

E’ tutto pronto per un’altra giornata agli Internazionali d’Italia 2019: già due italiani si sono qualificati al secondo turno del tabellone maschile, ha sorpreso in particolare la vittoria del classe 2001 Jannik Sinner che, dopo aver annullato un match point, ha battuto Steve Johnson guadagnando così un match contro Stefanos Tsitsipas che è reduce dalla finale di Madrid, persa contro Novak Djokovic. Avanti anche Matteo Berrettini, oggi è il turno di quelli che possiamo considerare i big: Fabio Fognini giocherà infatti sul campo centrale contro Jo-Wilfried Tsonga ma non lo farà prima delle ore 19:30, mentre Marco Cecchinato sarà il terzo match sempre sul centrale, contro il giovane australiano Alex De Minaur. In campo però ci saranno anche Lorenzo Sonego, che sul Grandstand se la vedrà con la testa di serie numero 11 Karen Khachanov – in calo dopo la sorprendente vittoria di Parigi-Bercy lo scorso autunno – e una Sara Errani che è ben lontana dai tempi in cui a Roma aveva raggiunto la finale; la bolognese avrà come prima avversaria la slovacca Viktoria Kuzmova, e chissà che l’atmosfera del Foro Italico possa farla tornare sui livelli che le avevano permesso di essere una costante Top Ten del circuito. Ad ogni modo adesso siamo pronti a vivere le sfide del lunedì nella diretta degli Internazionali d’Italia 2019, mettiamoci comodi perchè finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019: LE PARTITE DI LUNEDì

Agli Internazionali d’Italia 2019 si giocano le partite del primo turno, che è iniziato ieri: come da tradizione il torneo di tennis Master 1000 – mentre per le donne è un Premier V – è scattato la domenica, quando di fatto si doveva chiudere ancora l’appuntamento a Madrid. Il calendario del tennis sta diventando fitto e dunque è consuetudine attuale incrociare gli eventi; si sfrutta il fatto di avere i big impegnati nei giorni seguenti l’apertura, godendo del bye, e si accomodano eventualmente i calendari di conseguenza. A Roma dunque si gioca, con inizio alle ore 11:00 e il Foro Italico che si prepara ad un altro spettacolo: per l’appunto dovremo aspettare per vedere i migliori giocatori, ma già queste prime giornate saranno davvero intense.

RISULTATI E PRECEDENTI

La buona notizia agli Internazionali d’Italia 2019 è che Roger Federer ci sarà: dopo aver perso nei quarti di Madrid, contro Dominic Thiem, lo svizzero si era detto dubbioso o più che altro aveva detto di dover ancora decidere nel merito se andare a Roma o meno. Alla fine ha sciolto le riserve: potrebbe aver influito il fatto di non aver mai vinto questo Master 1000 e dunque di voler aggiungere, prima di un ritiro non ancora annunciato (ma che potrebbe essere improvviso) un altro trofeo alla sua sterminata e strabiliante bacheca. Il favorito al Foro Italico è complicato da definire: Rafa Nadal è il campione in carica e su questi campi ha dominato come sul resto del mondo in terra rossa, ma lo spagnolo si presenta agli Internazionali d’Italia 2019 senza aver vinto un singolo titolo in questa stagione e dunque anche psicologicamente in difficoltà. Gli altri, da Novak Djokovic allo stesso Thiem passando per Stefanos Tsitsipas, sono in agguato; complicatissimo stabilire invece il power ranking nel tabellone femminile, dove davvero potrebbe succedere di tutto con tante giocatrici che si disputano la vittoria. Staremo allora a vedere: dopo la giornata interlocutoria della domenica si gioca sul serio, non vediamo l’ora di stare a vedere quello che succederà nella diretta degli Internazionali d’Italia 2019!

© RIPRODUZIONE RISERVATA